Quinta colonna sulla crisi economica, Terra! sui migranti


Gli argomenti di cui si occupano questa sera i due programmi di Retequattro dedicati all'informazione ed all'approfondimento giornalistico.


Il lunedì di Retequattro è tutto dedicato all’informazione, in prima e in seconda serata. Si inizia alle 21,10 con il talk Quinta colonna condotto da Paolo Del Debbio. Alla fine arriva il programma di approfondimento giornalistico Terra! con Toni Capuozzo.

Vediamo quali sono gli argomenti trattati.

Del Debbio torna ad occuparsi di crisi economica. In studio, un ampio dibattito con politici e gente comune per capire a che punto siamo arrivati. Il Paese è realmente uscito dalla crisi? Quali sono le storie di chi, ancora oggi, non riesce ad arrivare a fine mese?

Il programma a cura di Raffaella Regoli, alla ricerca della verità e dei clichè sul tema, accende i riflettori anche sullo “ius soli”. Con Del Debbio, politici, giornalisti e persone comuni. Gli inviati si collegano dalle piazze di Carpi (Modena), Firenze, Rimini e Vercelli.

«Terra!» in onda in seconda serata, su Retequattro, torna sul tema dell’immigrazione, una questione scottante che genera tensioni, confronto e scontro politico. Sono previsti quattro servizi, girati dagli inviati del settimanale di Toni Capuozzo, che raccontano da diversi punti di vista il dramma della fuga da fame, guerre e povertà.

Si parte dalle coste libiche, da ciò che accade nel paese che recentemente ha stretto un accordo con l’Italia per arginare il fenomeno. Chi può veramente impedire le partenze? Quale il prezzo pagato da migliaia di migranti che, nei centri di reclusione, vivono in condizioni inumane? Quale il ruolo delle Ong?

E poi l’Italia. Terra sognata, paese di transito per quanti vogliono raggiungere il Nord Europa, la Francia, la Germania. Le storie sono state raccolte a Bardonecchia e nell’hinterland milanese.

Infine Ventotene. Nell’isola di Altiero Spinelli e del sogno europeo, il sindaco ha proposto di accogliere minori stranieri con le loro famiglie per evitare che la scuola media debba chiudere per mancanza di alunni.

Le polemiche non mancano.



0 Replies to “Quinta colonna sulla crisi economica, Terra! sui migranti”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*