Leonardo Fiaschi: “Le sorelle Parodi? Più forti dei comici”


Intervista al comico che svela i motivi per i quali ha partecipato come ospite fisso nel contenitore festivo di Rai 1


Tra i nuovi comici della squadra di “Domenica in”, Leonardo Fiaschi è pronto a trasmettere al pubblico la sua energia intrattenendo la vasta platea festiva con imitazioni di personaggi famosi. Noi l’abbiamo incontrato e, tra l’altro, gli abbiamo chiesto le impressioni sulla nuova edizione di “Tale e Quale Show” il programma delle trasformazioni condotto da Carlo Conti di cui è stato protagonista lo scorso anno.

Quale sarà il suo spazio all’interno di “Domenica in”?

Cercherò di portare i miei personaggi e il mio mondo, che è un po’ strano: ci vuole tempo per farlo capire alle persone (sorride, ndr)! I telespettatori saranno i miei ‘dottori’, dovranno curarmi bene e salvaguardare il mio stato mentale. Per interpretare i miei personaggi mi vedrete anche truccato.

Come stanno andando queste prime settimane di lavoro con Cristina e Benedetta Parodi?

Innanzitutto devo dire che Cristina cucina benissimo (scherza, ndr)! Sono due professioniste straordinarie, nel corso delle prove improvvisiamo battute e gag e devo constatare con piacere che si rivelano più forti dei comici. Sono prontissime per questa nuova avventura, non le ferma nessuno. Il vero motivo per cui sono qui è imparare a cucinare e rubare qualche segreto da loro, anche perché per ora mi sono limitato a preparare il caffellatte, quindi devo fare per forza un salto a casa Parodi!

Leonardo Fiaschi imita Gianna Nannini a Tale e quale show 2016

Sta seguendo la nuova edizione di “Tale e Quale show”?

Sì, anche perché ho degli amici che fanno parte del cast attuale. Sono tutti bravissimi, ci sono degli artisti incredibili e si scoprono dei talenti straordinari. L’ambiente di ‘Tale e Quale Show’ è straordinario, così come lo è quello di ‘Domenica In’.

C’è qualche protagonista che lo ha particolarmente emozionato?

Mi hanno colpito molto Filippo Bisciglia e Federico Angelucci, così come Marco Carta. Anche le donne non hanno nulla da invidiare ai colleghi maschi. A tal proposito, ne approfitto per fare un grande in bocca al lupo a Donatella Rettore, che ha dovuto abbandonare lo show per problemi di salute. Spero si riprenda il più presto possibile. Penso che tutti siano molto bravi, ognuno ha delle peculiarità e riescono a valorizzarle proprio attraverso i personaggi che interpretano.

Leonardo Fiaschi ci ha detto la sua anche sul ritorno di Christian De Sica (che sarà ospite della prima puntata di “Domenica In”) nel ruolo di giudice del programma di Carlo Conti. Per saperne di più, non vi resta che ascoltare l’intervista integrale che il comico toscano ci ha rilasciato, cliccando “Play” sul video in testa al nostro post.



0 Replies to “Leonardo Fiaschi: “Le sorelle Parodi? Più forti dei comici””

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*