Ballando con le stelle, live 12 marzo: out Papi, battibecchi Lucarelli-Platinette


Nuovo appuntamento con il programma condotto da Milly Carlucci su Rai 1


È andata in onda la quarta puntata di Ballando con le stelle su Rai 1. Il programma, che vede protagonisti vip alle prese con il ballo, è condotto da Milly Carlucci. Undici le coppie rimaste in gara dopo l’eliminazione del duo Buzzanca-Mardegan e di Pierre Cosso e Maria Ermackhova. Questa sera, direttamente dalla fortunatissima serie Il commissario Montalbano, i due ballerini per una notte: Cesare Bocci e Angelo Russo, che nella fiction vestono i panni di Mimì Augello ed Agatino Catarella. Ripercorriamo quanto accaduto stasera.

 

La puntata si apre con una prova a sorpresa: i concorrenti vip balleranno per 50 secondi sulle note di un pezzo mai ascoltato, ma riconducibile ad una tipologia ben precisa che hanno studiato in settimana. Tutti i maestri vanno via, in sala delle stelle.

I protagonisti, prima di cominciare a danzare, devono dire ad alta voce il genere che stanno ballando. Comincia Papi. Si tratta di un modo per mettere alla prova ai partecipanti, soprattutto la loro capacità di improvvisare sul palco. Per ognuno di loro c’è un punteggio, che va da -10 a 10: questo si sommerà ai punti ottenuti durante le tradizionali esibizioni. 

Voti più alti per Rita Pavone e Michele Morrone, con 8. Male Salvo Sottile, che becca un -2, non indovinando il tipo di danza e coinvolgendo una ballerina nel pubblico, quando invece avrebbe dovuto esibirsi da solo. 

ballando 12 marzo papi

La gara si apre proprio con il giornalista siciliano che balla insieme ad Alessandra Tripoli. Per loro un paso doble in una scenografia che ricorda una nave con tanto di timone, con anche gli abiti abbinati. I giudici apprezzano più l’autoironia di Sottile che la qualità della sua performance, che Zazzaroni definisce “terrificante“. E in effetti il voto è basso: appena 17 punti, che diventano 15 per il -2 precedente. C’è da giurare però che il pubblico da casa possa cambiare la sitruazione. 

ballando 12 marzo sottile

Tocca a Iago Garcia e Samantha Togni: per loro una rumba sulle note di Quando di Pino Daniele. Ballo sensuale, che è l’insegnante a gestire totalmente. La Lucarelli invoglia Garcia a lavorare di più perché, a prescindere, la coppia a suo giudizio funziona. Nessuna insufficienza e i due guadagnano 31 punti, che aggiunti ai 3 della prova a sorpresa, fanno 34

ballando 12 marzo togni

Tocca a Michele Morrone ed Ekaterina Vaganova. Ottima l’intesa tra i due, con l’attore che dimostra di padroneggiare bene i passi di samba. Sandro Mayer è entusiasta della loro prova: per il giornalista sembra quasi che i due, quando ballano, siano una vera coppia. Mariotto, intanto, cosegna all’aspirante ballerino dei fiori, da parte di un anonimo mittente.

Si passa ai voti: 39 punti, che sommati agli 8 dell’esibizione di apertura, arrivano a 47. Sono in testa. La differenza con i rivali è evidente: sono loro, al momento, i migliori del gruppo, non solo in termini di punteggio, ma quanto a preparazione ed affiatamento.

ballando 12 marzo morrone

Il programma dimostra di essere attento anche ai più piccoli cogliendo l’occasione di far ballare il pupazzo Po, protagonista di Kung Fu Panda. Il terzo capitolo del film è in uscita in questi giorni nelle sale. 

ballando 12 marzo po

La coppia che ora deve ballare è quella formata da Enrico Papi e Ornella Boccafoschi. Vedremo se questa sera, oltre la voglia di intrattenere e far ridere, l’ex conduttore di Sarabanda sfodererà una buona esibizione, come richiesto dai giurati. Si cimentano in un tango. Mariotto:C’era tanta tenerezza in questo ballo!“, afferma sinceramente. Sensibili i miglioramenti. Poi trascina con sé la Lucarelli in un simpatico tango, ma non basta ad “addolcirla” dato che la giornalista gli dà un 4. Alla fine, totalizza 35 punti

ballando 12 marzo papi2

La quinta coppia ad andare sul palco è Nicole Orlando-Stefano Oradei. L’atleta paralampica sta imparando anche a ballare e il suo partner è fondamentale nel trascinarla verso una buona performance. Il duo guadagna 36 punti totali. Zazzaroni apprezza la semplicità della coreografia. 

ballando 12 marzo orlando

Arriva il momento dei ballerini per una notte con Cesare Bocci e Angelo Russo, alias Mimì Augello ed Agatino Catarella de Il commissario Montalbano. I due saranno coinvolti in una sfida che si preannuncia divertente. Danzeranno a breve con loro le due insegnanti ormai fuori gara, Sara Mardegan e Maria Ermachkova. 

Nell’attesa, continua la gara, con l’esibizione di Asia Argento e Maykel Fonts. L’attrice è rimasta molto colpita dall’incontro di una settimana fa con Morgan, da cui ha avuto una figlia, frutto di una lunga relazione. Non si vedevano da 2 anni e confessa che le piacerebbe rientrare nella vita del cantante.

Danza sulle note di un sensualissimo tango. Commenti: Mariotto apprezza, tanto da avere i brividi, la Lucarelli dice che è stata brava ma capace di creare attorno a sè un alone di soggezione che fa in qualche modo “gonfiare” il giudizio della sua esibizione. Lei risponde mandandole un bacio, con un’occhiata che ancora dimostra che tra le due le frizioni non sono del tutto sopite. Voto: 40 punti. 

ballando 12 marzo argento

Si prosegue con Rita Pavone e Simone Di Pasquale. Ballano un charleston divertente: alla fine dell’esibizione inconveniente con la cantante che sanguina per un piccolo taglio, probabilmente alla mano. Giustamente la Smith si augura di vederla protagonista in balli più intensi. Selvaggia Lucarelli apprezza la sua scelta di essersi impegnata in una coreografia complessa. Alla fine sono 40 i punti guadagnati

ballando 12 marzo pavone

Ottava coppia: Daniel Nilsson con Valeria Belozerova. Il modello è molto bravo e coordinato nei movimenti, realizzando una performance energica a passo di salsa. I giudici convergono sul fatto che il ragazzo sia prima di tutto felice e divertito quando balla e di ciò beneficia l’intera resa artistica. 42 punti in totale per loro. 

ballando 12 marzo daniel

I prossimi a ballare saranno Platinette e Raimondo Todaro. Prima, però, spazio ai due ballerini per una notte. Prima tocca a Bocci-Augello, in un elegante tango, dove l’attore dimostra un’ ottima dimestichezza con il ballo. Ed infatti la Smith apprezza molto, dando alla coppia un bel 10

ballando 12 marzo bocci

Angelo Russo balla con Maria Ermachkova un energico boogie-woogie. Bella complicità tra i due, anche se è evidente che sia la ballerina a guidare il numero. Anche per loro, comunque, un 10 dalla Smith

I venti punti totalizzati dai due ospiti costituiscono una tesoretto che verrà poi dato, a discrezione della giuria, ad una coppia di concorrenti

ballando 12 marzo catarella

La gara ricomincia con Platinette e Raimondo Todaro. Scelgono un paso doble nel quale dimostrano una buona sintonia, nonostante le difficoltà nei movimenti nello stretto dell’alter ego di Mauro Coruzzi. Tuttavia, apprezzabili i suoi sforzi e la voglia di mettersi in gioco.

Continuano le scintille tra la Lucarelli e Platinette. La prima dice di essere un po’ annoiata dalle sue esibizioni, perché non vede nè miglioramenti nè peggioramenti e ciò non la diverte, perchè fa poco spettacolo. Platinette: “Sapesse come mi annoiano i suoi commenti! La ringrazio per avermi invitato la scorsa settimana ad andare in balera. Ci siamo andati ed abbiamo avuto successo, anzi la invito a venire con noi perché lei è esperta!“, ribatte con stizza. Todaro rincara la dose, non reputando la giornalista adeguata a giudicare le esibizioni e la Lucarelli risponde di conseguenza.

In questo caso è stata esagerata la risposta di Platinette al giudizio dell’ex nuora di Pappalardo, che aveva espresso un commento sull’esibizione senza essere tranchant. Alla fine, voti impietosi: appena 20 i punti conquistati. Mariotto dà 2 alla coppia. 

ballando 12 marzo plati

Penultima coppia: Margareth Madè e Samuel Peron che ballano una rumba. L’attrice si sta pian piano sciogliendo ed infatti i giudizi ammirano i suoi recenti progressi, in particolare Guglielmo Mariotto che la definisce “meravigliosa” quando balla. Il loro totale è di 36 punti. 

ballando 12 marzo madè

Chiusura delle esibizioni con l’arrivo in scena di Luca Sguazzini e Veera Kinnunen. I giudici nelle scorse settimane erano stati piuttosto severi nei confronti del modello perché ritenuto troppo macchinoso. Stasera invece tutti sono colpiti positivamente: addirittura Carolin Smith e Guillermo Mariotto danno loro un 9. Arrivano a totalizzare 45 punti.

ballando 12 marzo sguazzini

Milly Carlucci legge la classifica: ultimi Sottile-Tripoli, penultimi Platinette-Todaro. Carolin Smith assegna il tesoretto di 20 punti, guadagnato dalle esibizioni dei due ballerini per una notte, alla coppia Smith-Togni, che così balza in testa a 54 punti, sette in più di Michele Morrone ed Ekaterina Vaganova, primi fino a quel momento. Aperto il televoto. 

Nell’attesa i concorrenti ritornano sulla disputa Platinette-Lucarelli. Papi, pur non condividendo i voti della giuria, difende la Lucarelli dalle accuse rivoltegli da Coruzzi. Questi si è irrigidito perché a suo giudizio la giornalista non ha motivato la sua valutazione. La Lucarelli aveva definito “noiosa” l’esibizione di Platinette.  

ballando 12 marzo classificaprovv

Arrivano i risultati del televoto. A rischio eliminazione Enrico Papi con Ornella Boccafoschi e Daniel Nilsson con Valeria Belozerova. Tecnicamente, viste anche le valutazioni dei giudici, il favorito è Nilsson, ma il televoto potrebbe stravolgere tutto. 

ballando 12 marzo spareggio

Inizia la coppia Nilsson-Belozerova con un tango. Il modello dai lunghi capelli sembra attento nei movimenti e non sbaglia.

ballando 12 marzo nilsson

Enrico Papi con la sua compagna di ballo propone un merengue e confeziona una buona esibizione. 

ballando 12 marzo papi3

Per tenere alta la tensione, si chiede alle coppie spareggianti di riproporre i balli preparati per la puntata, quindi per Nilsson c’è una salsa, per Papi un tango. 

Gli ultimi commenti della giuria precedono il verdetto finale: fuori Enrico Papi. Netto il parere del pubblico a casa. Nilsson vince con il 66%

ballando 12 marzo televoto

Termina qui la puntata odierna. La prossima andrà in onda sabato 20 marzo, sempre alle 21.10, su Rai 1.  

 



0 Replies to “Ballando con le stelle, live 12 marzo: out Papi, battibecchi Lucarelli-Platinette”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*