Braccialetti rossi 3, parla Daniel Lorenz Alviar Tenorio (Chicco) – Video


Quinto appuntamento con Braccialetti rossi 3, intervista a Chicco.


 Siamo giunti al quinto appuntamento con Braccialetti rossi 3, in onda domenica 13 novembre in prima serata su Rai 1. Cris finalmente ha trovato il coraggio di dire a Leo che è incinta ma il ragazzo, dopo un primo momento di euforia, sembra entrare in crisi, nonostante le cure il suo tumore sta peggiorando e Leo ha paura di non riuscire ad assistere neanche alla nascita del piccolo. Cris intanto, per la sua decisione di tenere il bambino è stata cacciata di casa dalla sorella e non sa dove andare. Novità anche sul fronte Flam, quando tutto sembrava perduto in ospedale arriva Margi, la sorella, che dopo aver fatto le analisi risulta compatibile con la bambina, forse c’è ancora una speranza che Flam possa tornare a vedere. Prima dell’intervento però Flam chiede a Tony di scrivere una email a Chicco, la bimba ha paura e vorrebbe il suo amico li con lei. Non fa in tempo a leggere il messaggio che Chicco, nel bel mezzo di una partita di calcetto con gli amici, lascia tutti e prende il primo pullman per la Puglia.

Ci siamo fatti una chiacchierata con Daniel Lorenz Alviar Tenorio (Chicco).

“Mi avete conosciuto come il bullo dell’ospedale ma in questa stagione il mio personaggio crescerà – ci assicura Daniel – nonostante ciò qualcosa del vecchio Chicco rimane”. Lo abbiamo riconosciuto subito Chcco durante la quarta puntata andata in onda il 6 novembre, con il suo accento romano e quell’atteggiamento spavaldo ma anche simpatico che lo caratterizza. Già dal finale della seconda stagione avevamo notato in Chicco un cambiamento e anche in questa stagione, anche grazie all’aiuto della dolce Flam, ritroviamo un personaggio più amichevole e pronto ad aiutare. “Sarò sempre accanto a Flam e la aiuterò nei momenti di difficoltà” ed infatti, appena Chicco legge il messaggio di Flam che sta per operarsi non ci pensa due volte, lascia gli amici nel campo di calcio proprio prima di un rigore e salta su un autobus per raggiungerla in Puglia. 

Tra i ragazzi c’è una bella amicizia anche fuori dal set, “ci vogliamo molto bene – conferma Daniel – siamo un gruppo veramente affiatato”. Il giovane attore ricorda uno dei momenti più toccanti legato a Braccialetti rossi “Eravamo al Giffoni e siamo andati in un ospedale di Salerno dove abbiamo incontrato tanti bambini che ci hanno accolto con un grande sorriso”

Braccialetti rossi ha segnato l’esordio come attore di Daniel che intanto sta girando anche “Fortunata”, il film di Sergio Castellitto con Jasmine Trinca, Stefano Accorsi, Alessandro Borghi ed Edoardo Pesce, previsto nelle sale la prossima primavera. 

Per saperne di più vi lasciamo alla video intervista integrale.

Qui la nostra intervista a Aurora Ruffino (Cris)

Qui la nostra intervista a Carmine Buschini (Leo)

Qui la nostra intervista a Mirko Trovato (Davide)

Qui la nostra intervista a Pio Luigi Piscicelli (Tony)

Qui la nostra intervista a Carlotta Natoli (Dottoressa Lisandri)

Qui la nostra intervista a Francesca Chillemi (Mamma di Bobo)



0 Replies to “Braccialetti rossi 3, parla Daniel Lorenz Alviar Tenorio (Chicco) – Video”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*