Colorado, la puntata del 17 novembre in diretta


Nuovo appuntamento con il programma comico di Italia 1


È andato in onda il penultimo appuntamento con Colorado su Italia 1. Come sempre, tanti i comici che si sono succeduti sul palco, chiamati da Paolo Kessisoglu e Luca Bizzarri. Ospiti gli Zero Assoluto. Riviviamo tutti i numeri di stasera. 

Il primo ad esibirsi è Max Pieriboni, nei panni del wrestler Black Pitbull. Racconta di un fantomatico incontro con John Cena, che però finisce davvero male. Minaccia il vero wrestler ma in realtà le sue sono solo chiacchiere: è un lottatore sempre piagnucolone. Paolo Franceschini arriva con ukulele in mano pronto per cantare: intona piccoli motivi basati su simpatici giochi di parole. Primo collegamento con il finto Vittorio Sgarbi (Claudio Lauretta), che legge una poesia piuttosto surreale.

colorado 17 novembre paolo franceschini

L’ex Fico d’India Max Cavallari si esibisce in uno dei suoi monologhi con cui intontisce i conduttori: ritmo intenso e battute a profusione. Ed ecco Hermes e Titina seduti su una panchina, che ironizzano sulle tipiche dinamiche di coppia, punzecchiandosi a vicenda. Gianluca Impastato è un finto concorrente del Gf Vip: peccato però che sia entrato quando il reality è già finito da una settimana. Ci si collegherà con lui in vari momenti della serata.

colorado 17 novembre gianluca impastato

Arrivano sul palco il duo Pino e gli Anticorpi, vestiti da ufficiali di marina. L’ uno interroga l’altro facendo domande attinenti al loro finto lavoro: l’altro risponde con delle freddure, talora scontate. Gianluca Fubelli è “Lupetto l’esploratore perfetto”: la sua esibizione rassomiglia ad un videogame e di certo i consigli per i telespettatori non sono dei più sicuri. Cristina D’Avena propone la sigla di “Memole” e la parodia di un brano.

colorado 17 novembre cristina d avena

Dopo il primo stacco pubblicitario, i PanPers parlano comicamente delle più strampalate fobie: esibizione davvero molto divertente. Novità: Claudio Lauretta imita Donald Trump: non proprio casuale la somiglianza con Berlusconi dal punto di vista dei modi. Elena Morali e Gianluca Fubelli sono una coppia alle prese con i soliti problemi: i due battibeccano sulle note di “Se mi vuoi”, brano cantato da Irene Grandi e Pino Daniele. Video dei The Jackal: si parla della ricetta giusta per mantenere il buonumore.

colorado 17 novembre donald trump

Enzo Paci fa la parte di un uomo ansioso e mammone, Mattia Passadore, che si sfoga con i due conduttori. Toni Bonji interpeta un conduttore di programmi di cucina che si diletta in continui giochi di parole per far ridere il pubblico. I Pantellas lanciano un nuovo video: si tratta di una sorta di un trailer di un presunto film in cui uno dei due componenti è svanito nel nulla. In realtà, è sparito dalla circolazione perchè si è fidanzato.  

colorado 17 novembre i pantellas

Alberto Farina si presenta con uno dei suoi monologhi raccontando in modo surreale la storia della sua famiglia. Ancora Enzo Paci, stavolta nei panni dell’anziana signora Marisa, che proprio non sopporta Paolo Kessisoglu. Dario Cassini concentra la sua riflessione sui nuovi nomi dati ai bambini, in particolar modo quelli dei figli delle star dello showbiz. Roberto Lipari ipotizza nel suo intervento cosa farebbe Gesù se vivesse ai giorni d’oggi. Ritorna Enzo Paci nei panni di Passadore: in un video viene mostrata la sua giornata come cameriere in un bar. 

colorado 17 novembre enzo paci

Lorenzo Baglioni aiuta una ragazza che in un video chiede suggerimenti per un compito di chimica: dà dritte a tempo di rap. La partenopea Barbara Foria è Scianel di Gomorra, ma il “collegamento” dura pochissimo, poichè torna Gianluca Impastato che è nella casa del Grande Fratello Vip. Giovanni D’Angella è nelle vesti di un ragazzo a cui non va di fare proprio niente, figurarsi trovare lavoro.

Max Cavallari e Leonardo Manera si sfidano: vince chi fa ridere di più. Il confronto è ad appannaggio del secondo: la penalità per Cavallari è andare a lavorare in una pescheria. Torna Barbara Foria-Scianel con le sue ricette: stasera cucina paccheri. 

colorado 17 novembre giovanni d angella

La carrellata di comici si interrompe momentaneamente con l’entrata in scena degli Zero Assoluto. Il duo, formato da Thomas De Gasperi e Matteo Maffucci, canta “Di me e di te”. Il brano è stato proposto all’ultimo Festival di Sanremo. 

colorado 17 novembre zero assoluto

Arriva il momento di Andrea Pucci, accolto da un’ovazione del pubblico. Questa sera il suo monologo è incentrato sul fumo e sulle difficoltà nel dire addio alla sigaretta. Ippolita Baldini interpreta una ragazza snob che racconta il suo ultimo viaggio sulla neve. Poi, prova a far fare twerking a Luca Bizzarri. Il ciclo di monologhisti prosegue con Daniele Gattano, che parla di omosessualità in modo ironico. 

colorado 17 novembre andrea pucci

Collegamento con Paolo Casiraghi, che impersona un Marco Travaglio decisalmente con la puzza sotto al naso. Tris per Claudio Lauretta, che stavolta fa Matteo Renzi. Imitazione ben studiata, sia nella voce che nella mimica. Torna Leonardo Manera con uno dei suoi personaggi. 

colorado 17 novembre claudio lauretta renzi

Francesco D’Antonio nel suo intervento spiega di essere in cura da uno psicanalista che lo obbliga ad affrontare le sue paure, tra cui quella di bere il latte e mangiare carne di pollo. Riappare Alberto Farina e i suoi monologhi sull’isola di Montecazzo: e via alle volgarità. Mary Sarnataro impronta il suo monologo tutto sul doppio senso. Paolo Casiraghi fa l’ex maggiordomo di Luca Bizzarri e dialoga anche con Kessisoglu. Siamo ormai in chiusura ed in collegamento interviene ancora Lauretta-Sgarbi, che si diverte anche ad imitare Floris.

colorado 17 novembre mary sarnataro

Termina qui la puntata odierna. La prossima, ultima per questa stagione, sarà trasmessa su Italia 1 giovedì 25 novembre, alle 21.10.



0 Replies to “Colorado, la puntata del 17 novembre in diretta”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*