Telethon show diretta dello speciale con Fabrizio Frizzi e Mara Venier


Tutte le fasi dello speciale show che apre la settimana dedicata alla racconta fondi a favore della ricerca contro le malattie genetiche rare.


Per il dodicesimo anno consecutivo, Fabrizio Frizzi conduce su Raiuno lo spettacolo in prima serata dedicato a Telethon, la fondazione che finanzia la ricerca medica per sconfiggere le malattie genetiche rare che affliggono, solo in Italia, tre milioni di bambini. La novità di quest’anno per Telethon si chiama Mara Venier che, per l’occasione, torna in Rai, dopo averla lasciata nel 2014 dopo aver condotto per tre anni “La vita in diretta”. Sono previsti molti ospiti e ci prepariamo a seguire la diretta, che inizierà alle 20.35. Per una sera “Affari Tuoi” non va in onda per lasciare più spazio alla trasmissione fiume.

Telethon inizia con l’anteprima. Nicolò, il bimbo, che fa la prima presentazione, non sente nulla. Poi Nicolò annuncia Mara Venier, Frizzi è già vicino a lui e tutti presentano uno storico di Telethon, Paolo Belli. Si va in pubblicità.

telethon frizzi venier belli

Con la sigla di Belli ha inizio il programma. I presentatori ringraziano ed elencano gli ospiti che parteciperanno alla trasmissione.

Il primo ospite dopo aver detto dietro le quinte “Presente”, arriva: è Luca Argentero. Presenta la storia del piccolo Edoardo attraverso dei corti girati da Giulio Base. Edoardo, 12 anni, su una sedia a rotelle, con la sorella Margherita fa il suo ingresso in studio.

telethon la storia di edoardo

Dopo il filmato, in studio con i conduttori, i genitori di Edoardo, lo stesso Edoardo con la sorellina. Tra le cose divertenti il piccolo Edoardo ha la “morosetta”, cioè la fidanzata.

I genitori di Edoardo raccontano come si sono accorti della malattia genetica del bambino. Edoardo viene chiamato dalla mamma “Piccolo Principe”. E ancora continuano a raccontare come curare il bambino, le speranze e le ricerche che hanno fatto per guarirlo. Si rinvitano i telespettatori a formare il numero per la ricerca 45510.

telethon renga

Mara Venier congeda Luca Argentero e presenta un altro amico di Telethon: Francesco Renga che canta il suo ultimo successo, “Migliore”.

Mara Venier e Fabrizio Frizzi salutano il loro amico Al Bano, che è ricoverato in ospedale per un principio di infarto. Poi Mara e Fabrizio parlano confidenzialmente con Nicolò, dopodichè una sorpresa pe lui: Alessandro Florenzi, con una maglietta della Roma perché il bimbo è tifoso della squadra.

telethon mamma nicolò

Dopo la pubblicità, ancora Alessandro Florenzi con Nicolò e i conduttori. Questa volta viene presentata la storia del piccolo Nicolò, anche lui con una malattia genetica. Lui ama il calcio, Renato Zero. Ma aveva un problema ad un braccio. A raccontare la storia la sua giovane mamma, Alessia, che dopo è in studio e racconta meglio il male di Nicolò.

Dopo un filmato del calciatore della Roma Florenzi che va ad abbracciare sugli spalti la nonna, dopo aver fatto gol, anche il piccolo Nicolò presenta la sua nonna. Dopo ancora Francesco Renga che canta un suo successo, “Angelo”.

Fabrizio Frizzi presenta un’altra ospite, un’affascinante attrice: Isabella Ferrari. Ha preso a cuore le vicissitudini di Antonio, un bambino di 10 anni, colpito dalla Sma. Nel filmato presenta la sua famiglia, i suoi amici, i suoi sport preferiti, i suoi hobby. Dopo il filmato ecco tutta la famiglia riunita in studio che dialoga con Frizzi. Sono tutti travolti dall’emozione e commossi.

telethon nek

Dopo l’appello di Isabella Ferrari per chi soffre di malattie genetiche e i ringraziamenti, Fabrizio Frizzi e Paolo Belli presentano Nek, che avrà anche lui una storia da raccontare. Prima di andare in pubblicità, si invitano i telespettatori a mandare un sms al 45510. Sapete cosa invidia Belli a Nek? Il suo trattore.

telethon giovanni

Dopo la pubblicità, ancora Nek che ha preso a cuore la storia di Giovanni, un bambino colpito da atrofia muscolare spinale, Non può camminare e la malattia progredisce. In studio i genitori. Poi viene trasmesso il filmato che ci fa conoscere meglio Giovanni. Dopo si torna in studio dove ora c’è anche Giovanni sulla carrozzina. E’ un bambino allegro, solare. La Venier parla con i genitori e il bambino. Accanto a loro Nek.

A seguire, Fabrizio Frizzi si trova con Nicolò davanti un vecchio telefono, per intenderci quello con la rotella, in uso nelle case degli italiani circa trent’anni fa, per una prova dimostrativa al 45510. Fa un offerta di  5 euro e poi presenta Nek che canta un suo brano “Differente”.

Dopo l’esibizione di Nek, ecco altri due amici che hanno risposto all’appello Telethon: sono Lillo e Greg, che hanno sposato la causa di Gabriele, un altro bambino sulla carrozzina. Dopo il filmato, Frizzi dialoga con il bambino, con Francesco, il suo papà e con Lillo e Greg. Un po’ di divertimento con loro, due comici simpatici, che dopo fanno un loro personale appello. E parlano poi del loro film, al cinema dal 15 dicembre, “Natale a Londra”.

telethon salvatore

Dopo la pubblicità, ancora in studio con la coppia Frizzi – Venier che fanno rivivere il bellissimo momento che ha infiammato tutti gli italiani: i tuffi dal trampolino di Tania Cagnotto e Francesca Dallapè, durante le scorse Olimpiadi dell’estate scorsa a Rio de Janeiro. Ecco che arriva in studio Francesca Dallapè. Si parla di quella impresa e quelle medaglie. Si presenta Salvatore, un bambino che ha dei problemi nel linguaggio, con i genitori. Con il fratellino comunica e si diverte.

Dopo l’appello di Francesca Dallapè, Fabrizio Frizzi va a salutare e a scambiare due chiacchere con il Presidente della BNL Gruppo Paribas, Dott. Luigi  Abete. E prima della pubblicità, Mara Venier presenta altri due amici Telethon, Giovanni Floris e Cristiana Capotondi, con i quali si intratterrà dopo.

telethon giulia

Dopo la pubblicità, Frizzi e la Venier annunciano che ora affrontano un’altra storia, questa volta di una donna, Giulia, che ha ereditato dal padre una brutta malattia, la corea di Atkinton, malattia genetica degenerativa. Dopo un filmato, Giulia e il marito dialogano di questa malattia con i conduttori. La coppia ha una figlia, Isabel, che non sa niente di questa malattia della mamma che provoca sbalzi d’umore.    

telethon vecchioni

E dopo un po’ di musica: Roberto Vecchioni ci presenta una bella canzone “Le rose blu”, scritta e dedicata al figlio che ha avuto in passato problemi di salute. E poi si ferma a dialogare con i conduttori.

Ed ecco che ritornano Giovanni Floris e Cristiana Capotondi. Con loro si parla di talassemia e dei progressi che si stanno facendo per sconfiggere questa malattia. C’è poi un filmato che spiega cos’è questa malattia. Altro filmato per il trattamento della malattia.

Con un appello di Giovanni Floris e Cristiana Capotondi di chiamare il 45510 si conclude il loro intervento. Maria Venier, a sua volta, prega tutti i ricercatori di non lasciare l’Italia ma di rendersi utili nel nostro Paese. Si va un pubblicità.

A chiudere la trasmissione ci pensa Nek che canta “Unici”. Saluti finali di Mara Venier, Fabrizio Frizzi e del piccolo Nicolò. Ultimo appello di Nek e la trasmissione finisce qui. Fabrizio Frizzi ringrazia Mara, i due si abbracciano. E ancora un saluto da Paolo Belli. Grazie a tutti e buonanotte.      



0 Replies to “Telethon show diretta dello speciale con Fabrizio Frizzi e Mara Venier”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*