Eccezionale Veramente, la diretta del 24 febbraio


La prima puntata del talent show di La7 dedicato alla comicità

Seconda edizione al via per Eccezionale Veramente. Il talent show dedicato alla comicità infatti, torna questa sera: riconfermata la giuria composta da Diego Abatantuono, Paolo Ruffini e Selvaggia Lucarelli, cambia la conduzione. Alla guida dello show ci sarò Francesco Facchinetti, che eredita il ruolo di mattatore della serata da Gabriele Cirilli. Quarto giudice di questa prima puntata, Alex Zanardi.

Seguiamo la puntata di esordio in diretta.

Il ballo per il successore di Roberto Lipari, un contratto di 100mila euro con la Colorado Film. E proprio il vincitore della prima edizione viene introdotto in studio, subito dopo la presentazione della giuria. Il comico sarà nel backstage per mostrarci tutti i retroscena.

ev 24feb giuria
Tra gli applausi generali, entra Zanardi: in quanto quarto giudice, sarà decisivo in fase di ripescaggio. La giuria quest’anno voterà subito, e i primi 14 di ogni puntata accederanno alla fase successiva.

ev 24feb concorrente1

Il primo concorrente è Tommy Mellone. La performance consiste in una risata continua, con cartelli a supporto che, mano a mano, spiegano di che tipo di risata si tratti. I giudici votano subito, assegnando in totale un punteggio di 20,5.

ev 24feb concorrente2

Si prosegue con una coppia: I Toni Marci. Fanno una sorta di parodia del programma Il contadino cerca moglie: uno dei due è il conduttore, l’altro l’aspirante concorrente contadino che coltiva mele e ama le pere. La Lucarelli osserva che i contadini sono molto più evoluti, rispetto allo stereotipo rozzo con cui sono stati ritratti; gli altri rispondono che comunque sono “arrivati”. 17 punti per loro.

ev 24feb concorrente3

Terzo in scaletta, Nicola Pesaresi. Vorrebbe recitare Shakespeare, ma il pupazzo scimmietta che ha con sé glielo impedisce, interrompendolo di continuo. Un classico numero da ventriloquo, per un totale di 18,5 punti.

ev 24feb concorrente4

Andrea Catani fa il verso a un documentario di Piero Angela: stessa musica di Superquark in sottofondo, è la gallina di cui vengono raccontate le abitudini. Idea poco originale, che non ottiene l’apprezzamento dei giurati.

ev 24feb concorrente5

Il trio de Le Mosche immagina una scena tagliata del film Rocky, conquistando 24 punti.

ev 24feb concorrente6

Dopo il primo break pubblicitario, i Cubarap. Lo sketch non fa ridere i giudici, tanto che i tre ottengono appena un 14: la Lucarelli trova che abbiano buttato via la loro napoletanità, percorrendo stereotipi vecchi e già visti.

ev 24feb concorrente7

Vestita da donna delle pulizie, Laura Leo: accento marchigiano, racconta con ironia le sue avventure da addetta ai bagni dell’autogrill. Parla pure di come muoversi in un bagno pubblico somiglia  uan lezione di zumba: il pubblico ride, e lei prende si merita 28 punti.

ev 24feb concorrente8

Il prossimo è Davide Messina, venditore ambulante. Ruffini non l’ha trovato convinto, e i punti sono appena 16.

ev 24feb concorrente9

Daniele Conserva, di nero vestito, racconta le sue di avventure all’ospedale. Ruffini e Abatantuono bloccano l’esibizione: ne nasce una discussione con la Lucarelli, che invece trova ingiusto questo giudizio. Daniele Conserva esce dallo studio con 12 punti, di cui 9 assegnati dalla Lucarelli e 3 da Zanardi.

Interrotta pure Vika Tarkachova, stoppata da Abatantuono e Lucarelli. A differenza del concorrente precedente, il giudice restante non decide di salvarla: per la bella ragazza, che tanto ha fatto sgranare gli occhi a Ruffini, il programma si conclude qui.

ev 24feb concorrente11

I Fatti Così cantano le canzoni inopportune per vrie tipologie di persone. Portano a casa 24 punti.

ev 24feb concorrente12

Andrea Cataldi racconta il vizio dei giovani per l’estetica, al punto di scattarsi i selfie: però anche lui è giovane, nonostante l’approccio da vecchio. 15,5 punti per lui.

ev 24feb concorrente13

Luca Piazza fa ridere di gusto Ruffini con in suoi numeri di magia non sense. Conquista 29,5 punti: finora è in testa alla classifica.

ev 24feb concorrente14

Le Dive impersonano due attrici ormai decadute, ma lo fanno urlando in continuazione. 15,5 punti per loro: i giudici non hanno capito bene cosa volessero dire né quale fosse il filo conduttore dello sketch. Dietro le quinte le due si sfogano: erano Marylin Monroe e Audrey Hepburn ai giorni nostri, non c’era niente da capire.

ev 24feb concorrente15

Dario D’ Angiolillo si presente vestito da “presidente dei fachiri italiani”: coinvolge una spalla per farsi supportare. Fa ridere più con il fisico che con le battute: ottiene 28,5 punti.

ev 24feb concorrente16

Antonio Tirelli parla di come i social abbiano cambiato le relazioni, in particolare dell’utilizzo che ne fanno gli anziani: le nonne usano in gruppi WhatsApp pe rle lezioni di zumba. Nonostante la poca esperienza da monologhista, lascia il palco con 26,5 punti.

ev 24feb concorrente17

Simo&Robi sono al ristorante africano. 25,5 punti per loro.

ev 24feb concorrente19

Bloccato ed eliminato Enzo Maggipinto,  Antonio&Juri parlano di donne non senza disprezzare qualche volgarità. La coppia gioca sul contrasto tra il più “raffinato” e quello più tamarro. Abatantuono consiglia id lavorare sui testi: i due raggiungono i 32 punti, diventando i primi in classifica.

ev 24feb concorrente20

Tocca ad Ernesto Zappalà: “Sono sposato da 30 anni con mia moglie. Se facevo una rapina, me ne davano di meno”. Segue il classico monologo su come le mogli si appesantiscano e ambino in peggio dopo il matrimonio. 26 punti per lui.

ev 24feb concorrente21

Elyana Peter più che portare uno sketch comico, mette in mostra il fisico: sui visi dei giudici corre un certo smarrimento. La Lucarelli, che ha cliccato per fermare la performance, la trova un esempio di comicità involontaria: potrebbe funzionare come personaggio da showgirl svampita. Ottiene 21 punti: dietro le quinte il risultato suscita polemica.

ev 24feb concorrente22

Roberto Zambarelli propone una serie di oggetti singolari, puntando su giochi di parole. 15 punti.

ev 24feb concorrente23

Seguono Piero Massimo Macchini, già visto l’anno scorso a Eccezionale Veramente, e Michele Gallucci.  21 punti, con il consiglio di sostenere meglio il testo con l’interpretazione.

ev 24feb concorrente24

Davide Spadolà: “Faccio il comico per i soldi e lavoro nella telefonia per passione”. Segue il racconto delle assurdità dei clienti che varcano la soglia del negozio, trasformandosi da persone intelligenti a perfetti idioti; 30 punti per lui.

ev 24feb concorrente25

Lino Barbieri è stressato: dall’ottimismo di chi ci governa, dai flasi invalidi, dai cuochi vegani che propongono solo alternative alle richieste. Essendo un comico di lungo corso, la giuria si aspettava un picco che non c’è stato: 25 punti.

ev 24feb concorrente26

Ultimo in scaletta, Danilo Vizzini: chitarra in spalla, imita alcuni cantanti.Tra gli altri, immagina un Morandi sardo. 18 punti.

Concluse le esibizioni dei concorrenti, ecco Roberto Lipari: con i social tutti vogliono fare i comici, scrivono battute persino i politici perché la battuta crea consenso.

Siamo alla classifica: primi Antonio&Juri, poi Davide Spadolà, Luca Piazza, quarti Dario D’angiolillo e Laura Leo, Antonino Tirelli, Ernesto Zappalà, Simo&Roby, Lino Barbieri, Le Mosche e i Fatti Così al decimo posto, Piero Massimo Macchini e Michele Gallucci ed Elyana Peter, Tommy Mellone. Alex Zanardi salva i Toni Marci e Le Dive.

La puntata si conclude con il ricordo di Dario Fo. Appuntamento a venerdì prossimo.



0 Replies to “Eccezionale Veramente, la diretta del 24 febbraio”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*