Italia’s got talent diretta 31 marzo: Nina Zilli dà il suo golden buzzer


E' andata in onda la sesta puntata di "Italia's got talent", il talent show di Sky in onda in chiaro anche su Tv8. Condotto da Lodovica Comello, i concorrenti devono convincere la giuria composta da Nina Zilli, Claudio Bisio, Luciana Littizzetto e Frank Matano.


E’ andata in onda la sesta puntata delle audizioni di “Italia’s got talent”, il talent show targato Sky in onda anche su Tv8 in prima serata. Sul palco, i concorrenti hanno avuto 100” per guadagnare la fiducia dei giudici, composta da Claudio Bisio, Nina Zilli, Luciana Littizzetto e Frank Matano, e conquistare un posto nelle semifinali. A far da sfondo alla puntata di stasera è stata la citta di Firenze. Ripercorriamo insieme i momenti salienti. 

 {module pubblicità dentro articolo 2}

Si parte con un resoconto della scorsa puntata, quando sono stati premuti due golden buzzer. Solo a Nina Zilli è rimasta la possibilità di mandare qualcuno direttamente in finale. 

31marzo IGT Florence Gospel Choir

Si comincia con il “Florence Gospel Choir”, un coro gospel, che si aggiudica 4 sì. E’ poi la volta del “Team Burningate”, un gruppo di acrobati che si esibisce alla sbarra a suon di musica ed esercizi da veri campioni. Zilli, Littizzetto e Comello non trattengono gli ormoni. Scontato il giudizio: 4 sì. Più che un voto alla performance, è sembrato un giudizio al fisico degli atleti.  

31marzo IGT tolomeis brothers

Il duo “Tolomei’s brothers” si presenta sul palco con una canzone in cui l’unica parola che si ricorda è “Maremma maiala”. Bocciati. Le “Top5” fanno un omaggio al gigante toscano Pupo: tra un “su di noi” e un “gelato al cioccolato” le ragazze devono rinunciare al loro sogno.

31marzo IGT Michael Barimo

Michael Barimo si presenta per fare un omaggio alla musica italiana. Fischiettando dei famosi pezzi del panorama canoro italiano, tra cui “Aria della regina della notte” di Mozart, si aggiudica ben 4 sì. I “Q2 Visual” riscuotono il consenso di tutti, tranne quello della Zilli. Insensata l’esibizione dei “Con-tatto”, arrivati sul palco e tra il pubblico per dispensare degli abbracci: “la cosa più socialmente utile che ho visto siete stati voi”, chiosa la Zilli. Tutti condividono: 4 sì.

31marzo IGT Daniele Scarsi e Aurora

Daniele Scarsi si presenta sul palco per condividere il momento con la persona più importante della sua vita: sua figlia Aurora. I due ballano, emozionano e convincono la giuria: un corale sì.

Nina Zilli ha ancora la possibilità di premere il golden buzzer.

Originale l’esibizione di Camara Ahmed Moussa, che riesce a far ruotare una racchetta di tennis con due bastoncini. Stefanino Circo Patafisico presenta la sua ultima invenzione “patafisica“: tutti d’accordo e il concorrente finisce in semifinale. 

31marzo IGT Starts Girls

Le “Start’s girls” è un gruppo che canta a cappella e si esibisce essenzialmente per “divertirsi”. Ottimo feeling ed armonie: 4 sì. Maria e Marco, in arte “Zamaga Athletic Dancers” sono una coppia nel ballo e nella vita: lei balla, lui, da dietro le quinte, la supporta e la sostiene nel vero senso della parola con corde elastiche e cerchi. “Una roba da esorcista“, commenta la Littizzetto. Scontati i 4 sì.

 31marzo IGT Nicoletta Tinti

Nicoletta Tinti, ex atleta, è una ballerina in sedia a rotelle. Lei presta il busto, Silvia le gambe. “Rappresentate la bellezza, il talento e la forza”, dice la Littizzetto. “E’ stato uno dei numeri più fighi che abbiamo visto”, segue Matano. “Tu sei la donna che stavo cercando”, confessa la Zilli. E preme il suo golden buzzer. Esibizione toccante ed emozionante, un po’ prevedibile l’esito e il commento dei giudici.

Olga Vutai, di origine russa, si presenta con un vestito stile “Xena, la principessa guerriera“: ululati e nitriti confondono la giuria. Per Bisio è no, per gli altri è sì. David, Vicktor e Francesco, acrobati, raccolgono i consensi dei giudici. 

31marzo IGT la Fura Dels Baus

La giuria si sposta all’esterno per l’esibizione de “La Fura Dels Baus”. Una performance ad alta quota da lasciare senza fiato. La migliore finora: 4 sì

Si rientra dalla pubblicità per le ultime esibizioni della puntata.

31marzo IGT Matteo Ionata

Matteo Ionata, 20enne, molisano, raccoglie la standing ovation del pubblico con la sua beat box: unanimi i giudici nell’assegnare 4 sì. Daniele Ghiroldi, mentalista, si esibisce aiutato da Littizzetto e Matano: incredibilmente, il numero è riuscito. Stupefatta la giuria: 4 sì. Nonostante l’allegria, le “Dust and Lust” tornano a casa con 4 no. Stessa sorte per Costanzo, lap dancer dall’alquanto discutibile slip leopardato, e Massimo Sapenza, cantante travestito da donna con una gabbietta di un uccellino in mano. 

31marzo IGT Danza Taormina

Simona ed Edoardo, “Danza Taormina”, sono una coppia di ballerini che racconta “un amore un po’ impossibile” sulle note di “Mi sei scoppiato dentro al cuore”. Eleganti, poetici e moderni: i due vanno in semifinale

Era l’ultima esibizione per questa sera. “Italia’s got talent” torna venerdì prossimo.



0 Replies to “Italia’s got talent diretta 31 marzo: Nina Zilli dà il suo golden buzzer”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*