Facciamo che io ero puntata 18 maggio con Gabbani, Garko, Bolle, Guanciale e De Luigi


Inizia stasera su Rai 2 one woman show gestito da Virginia Raffaele dal titolo "Facciamo che io ero". Tanti gli ospiti che interverranno nella nella prima puntata.


Inizia stasera su Rai 2 l’one woman show gestito da Virginia Raffaele dal titolo “Facciamo che io ero“. Noi vi abbiamo già dato in tutte le notizie in anteprima ed in esclusiva.

Analizziamo adesso quanto accadrà nella puntata di esordio prevista su Rai 2 alle 21:20 con ospiti Lillo e Greg, di cui vi avevamo anticipato la presenza, Fabio De Luigi, Francesco Gabbani, Malika Ayane, Lino Guanciale, Roberto Bolle e Gabriel Garko che sarà ospite del Donatella Versace Late Show.

La conduttrice Virginia Raffaele sì circonda quindi di una folla di ospiti illustri con i quali interagisce nel corso di ognuna delle quattro puntate previste per il one woman show.

Innanzitutto arriva Francesco Gabbani reduce dal gran clamore di pubblico conquistato all’Eurovision Song Contest 2017 pur non avendo vinto come invece era nelle previsioni dei bookmakers.

La prima “vittima” di Virginia Raffaele è Malika Ayane. Vedremo quale sarà la sorpresa che la comica riserva all’artista italiana.

Una parte particolare del programma è dedicata a Roberto Bolle. Vedremo infatti una esibizione in cui la stessa Virginia Raffaele è protagonista insieme al famoso ballerino italiano di un celebre passo a due.

Ricordiamo che Roberto Bolle è stato protagonista lo scorso autunno su Rai 1 di un programma a lui dedicato dal titolo “Roberto Bolle – la mia danza libera“.

Ospiti della prima puntata anche Lillo e Greg, i due comici ai quali Virginia Raffaele deve la grande notorietà. Infatti l’attrice comica ha esordito su Rai Radio2 nel 2006 nel programma “610“. Presente anche Lino Guanciale protagonista della serie “La porta rossanel ruolo di Leonardo Cagliostro che è stata riconfermata per la seconda stagione.

Fabio De Luigi ha un ruolo specifico. La partecipazione straordinaria dell’attore è finalizzata a tenere a bada le molteplici personalità che “abitano” in Virginia Raffaele.

donatella versace late show

Nella seconda parte del one woman show, quando la prima serata è passata, si dà spazio al Donatella Versace Late Show. Questo è un appuntamento che si riproporrà per tutte e quattro le puntate e sarà gestito da Donatella Versace (l’imitazione di Virginia Raffaele).

Il primo ospite che interverrà è l’attore Gabriel Garko. Per una singolare coincidenza televisiva, il giorno successivo venerdì 19 maggio, Gabriel Garko conclude su Canale 5 la serie “L’onore e il rispetto – ultimo capitolo” con un finale ad effetto.

Nel cast di “Facciamo che io ero” è presente anche il corpo di ballo con coreografie affidate a Laccio che tra l’altro firma anche quelle di “Bring the noise condotto da Alvin su Italia 1. Lo spettacolo della Raffaele è firmato da Ballandi multimedia.

Virginia Raffaele collabora ai testi, Cristiano D’Alisera è il direttore artistico del programma e la regia è affidata a Piergiorgio Camilli.

A partire dal 24 maggio “Facciamo che io ero” andrà in onda ogni mercoledì fino alla puntata conclusiva del 7 giugno.

Ecco di seguito il video di una delle nuove imitazioni di Virginia Raffaele: Melania Trump.



0 Replies to “Facciamo che io ero puntata 18 maggio con Gabbani, Garko, Bolle, Guanciale e De Luigi”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*