Strabioli: prima il teatro e in autunno ancora “Colpo di scena”


Nell'attesa della nuova edizione di "Colpo di scena" che quest'anno andra in onda in autunno, Pino Strabioli si dedica al teatro ed in particolare rende omaggio a Sergio Tofano.

Nell’attesa della nuova edizione di “Colpo di scena che quest’anno andrà in onda in autunno, Pino Strabioli si dedica al teatro ed in particolare rende omaggio a Sergio Tofano con lo spettacolo dal titolo “Pino Strabioli racconta Sergio Tofano (e i cavoli a merenda)“.

Sergio Tofano è stato un personaggio importante nella storia dello spettacolo Made in Italy. Un artista che ha spaziato a 360 gradi e si è messo alla prova come attore, illustratore, autore, regista e pittore. Gli italiani lo ricordano soprattutto come l’ideatore del signor Bonaventura che nasceva esattamente 100 anni fa, nel 1917, sulle pagine del Corriere dei Piccoli.

Sergio Tofano era noto con lo pseudonimo di “Sto” ed ha spaziato dal teatro al cinema. Tutto questo verrà raccontato nella piéce teatrale di Pino Strabioli che ha come sottotitolo “i cavoli a merenda“. Sarà una narrazione ironica, leggera, scanzonata e all’insegna di un divertimento sempre intelligente. Pino Strabioli racconterà piccole storie di vita quotidiana che spesso iniziano banalmente ma sfociano nell’assurdo. Con un piglio da intrattenimento puro, Strabioli, attraverso le pagine di Sergio Tofano racconta la quotidianità ingigantita sotto l’ottica dell’ironia. Nella pièce viene raccontata anche la sua vicenda personale e il suo matrimonio con la moglie Rosetta Tofano che morì suicida nel 1960.

pino strabioli

Pino Strabioli metterà in evidenza anche quanto sia stata premonitrice l’intelligenza di Sergio Tofano. Infatti come giovane studente di Lettere all’Università di Roma si laurea con una tesi sul ruolo dello spettacolo brillante. Da sottolineare che il suo lavoro venne due volte rifiutato dal Senato Accademico proprio per la presenza di motti ironici e battute di spirito che vennero considerate troppo spinte.

Pino Strabioli con questo spettacolo sarà in scena il 2 agosto alle 21:00 ai Giardini della Filarmonica per i solisti del teatro. Lo spettacolo sarà poi ripreso a dicembre a Roma al nuovo “Teatro Off Off“. Si tratta di un nuovo teatro che verrà inaugurato a Roma il prossimo 20 ottobre ed è ubicato in un palazzo seicentesco di via Giulia.

In autunno invece Pino Strabioli torna su Rai 3 con il fortunato programma Colpo di scena. Le prime due puntate saranno dedicate ad Anna Marchesini e Carmelo Bene.

e lasciatemi divertire

Per la prima volta quest’anno Pino Strabioli non è stato protagonista dell’estate televisiva. Infatti in passato il suo “Colpo di scena” esordiva su Rai3 prevalentemente nel mese di giugno. A Strabioli si deve anche aver riportato in televisione Paolo Poli. È accaduto a giugno di 2 anni fa con il programma dal titolo “E lasciatemi divertire“, di cui era protagonista assoluto Paolo Poli che raccontava settimanalmente uno dei vizi capitali. Naturalmente lo faceva alla sua maniera.



0 Replies to “Strabioli: prima il teatro e in autunno ancora “Colpo di scena””

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*