Reazione a catena di sera, la finale in diretta: vincono i Tre di Denari


Live la finalissima di Reazione a catena di sera, il quiz di Rai1 condotto da Amadeus

È andata in onda su Rai1la finalissima di Reazione a catena di sera. Sotto al guida di Amadeus I Tre di denari si sono laureati campion del 2017 battendo i Parenti stretti (la rivincita della prima semifinale). Gli ospiti vip sono stati Valeria Marini, Sergio Assisi, Pippo Franco e Bianca Guaccero.Riviviamo tutti i giochi.

Riepilogo delle due semifinali, con la messa in onda dei momenti più importanti e belli delle intese vincenti delle due squadre in gara oggi. Ecco che arrivano i vip: Valeria Marini e Pippo Franco con i Tre di denari contro Sergio Assisi e Bianca Guaccero insieme ai Parenti stretti. Immancabile anche l’arrivo sul palco del filippino Ariel (Marco Marzocca): oggi sogna di fare per una volta il concorrente.

reazione a catena di sera 21agosto bianca guaccero

Amadeus, che negli ultimi tempi sta vivendo una seconda giovinezza televisiva, si dimostra abile anche nel ruolo di spalla comica. La cosa non stupisce perchè la sua conduzione è molto sciolta e simpatica anche nel puro e semplice quiz. Si inizia a giocare con Caccia alla parola. In modo semplice e veloce possiamo spiegarlo definendolo un parente strettissimo del gioco dell’impiccato

reazione a catena di sera 21agosto caccia alle parole

Partenza sprint dei Parenti stretti: 4 su 4 e 8mila euro per loro. Ora le successive quattro manche verranno giocate dai vip in gara. Sergio Assisi prova già a buttarla sulla simpatia. Crisi dei Tre di denari, che anche in versione vip, indovinano una sola parola e grazie alla gaffe di Amadeus che suggerisce la soluzione fraintendendo. 14mila euro per i Parenti stretti e 2mila per il trio di ragazzi.

reazione a catena di sera 21agosto amadeus

Dopo la pubblicità si passa alla prima Catena musicale. I concorrenti devono indovinare il titolo di un brano, per fare ciò dovranno indovinare delle parole, partendo dall’iniziale e da un collegamento logico con quella precedente. In questio caso ascolteranno il brano con uno strumento in più. Scatenati i Parenti stretti: la canzone è Bella signora. Il loro bottino sale a 23mila euro, i rivali ferimi a 10mila.

reazione a catena di sera 21agosto catena musicale

Seconda Catena musicale. Prima di iniziare bisogna riconsocere come il contributo di Pippo Franco e Valeria Marini è pressochè pari allo zero. L’indizio è suocera. Proprio la showgirl ha l’intuizione giusta e fa indovinare la canzone; si tratta di I Will Survive. 25mila euro pari per le due squadre.

reazione a catena di sera 21agosto intesa vincente vip

Si inizia con le simulazioni de L’Intesa vincente affidata ai vip. Valeria Marini dovrà indovinare grazie agli indizi di Bianca Guaccero e Sergio Assisi. Niente male questa coppia, imbarazzante invece Pippo Franco, che non riesce a dire nemmeno un semplice “Cosa”. Invece l’ex prima donna del Bagaglino ha la fissa per la biancheria intima. Nella seconda manche si schiera anche la linguista Vera Gheno.

reazione a catena di sera 21agosto quando dove come perche

Il terzo gioco è il Quando, dove come e perchè. Ogni “W” corrisponde ad un indizio che deve portare i concorrenti ad indovinare una parola. Se si scopre il vocabolo al primo indizio 8mila euro, altrimenti 4mila. Valeria Marini si è assentata per un bisognino. Anche in questo caso in due manche giocano prima i campioni e poi i vip, ma la showgirl sarda è ancora fuori dallo studio.

Visto le preoccupanti notizie che arrivano da Ischia, dove in serata c’è stata una scossa di terremoto di magnitudo 3,6. Al momento la messa in onda della puntata è sospesa per dare spazio ad un’edizione straordinaria del Tg1. Si torna a giocare, certo con uno spirito molto meno leggero di prima. 

reazione a catena di sera 21agosto una tira altra

Semplice il meccanismo di Una tira l’altra. Partendo da una parola, la squadra deve indovinare quella che la segue conoscendo solo una lettera. In caso di errore i rivali avranno la possibilià ma con una lettera in più. Con lo stesso meccanismo al termine di ogni manche poi ci sarà la zip da risolvere.

reazione a catena di sera 21agosto intesa vincente 3 di denari

Non si scherza più. Si passa all’intesa vincente. Due concorrenti dovranno far indovinare dei termini pronunciando una parola alla volta, senza usare sinonimi; a disposizione 60″ e 3 passo. Ad iniziare i Tre di denari che sono stranamente in svantaggio. A metà del percoso sono già a quota 13. Prestazione impressionante! I tre ragazzi stabiliscono il nuovo record assoluto: 28 parole indovinate.

Per chi volesse rimanere informato sul terremoto di Ischia, in onda su Rai3 edizione straordinaria del Tg3. Al termine del quiz tornerà poi il Tg1. Purtroppo le forze dell’ordine hanno annunciato una vittima.

reazione a catena di sera 21agosto intesa vincente parenti stretti

I parenti stretti cercano l’impresa ma la montagna da scalare appare più ripida ed alta dell’Everest. Il ritmo e la determinazione è quello giusto: a metà strada sono a 13 vocaboli indovinati. 22 parole indovinate non bastano. I campioni di Reazione a catena di sera sono i Tre di denari, che continuano il loro successo.

reazione a catena di sera 21agosto ultima catena

Ottenuto il titolo I tre di denari ora giocano per 166.500 euro. Ecco l’ultima catena. Subito un errore che dimezza il montepremi. Un po’ tropo permalosi continuano a non utilizzare jolly e a perdere soldi. Chiesto anche il terzo elemento; i ragazzi alla fine in palio ci sono solo 2602 euro. Niente da fare: la parola era corazziere. I tre di denari sono campioni senza portafoglio.

Termina qui l’edizione di Reazione a catena di Sera 2017.



Potrebbe interessarti anche:


0 Replies to “Reazione a catena di sera, la finale in diretta: vincono i Tre di Denari”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*