Un, due, tre…Fiorella!, la conferenza stampa


Due sabati sera con Fiorella Mannoia. La cantautrice sarà protagonista di un one woman show su Rai 1, in onda il 16 e il 23 settembre.


Dal titolo Un, due, tre…Fiorella!, lo show alternerà esibizioni musicali e spettacolo, ospiti e racconti. L’artista inaugurerà la stagione autunnale della prima rete di Viale Mazzini.

Il programma è stato presentato questa mattina a Roma, negli studi televisivi De Paolis. Ecco quanto avvenuto..

Apre la conferenza Andrea Fabiano, direttore di Rai 1, felice di lavorare con una grande artista della musica italiana: “Crediamo molto nella musica in televisione, e Fiorella mostrerà non solo il suo lato professionale, ma quello più ironico ”.
L’aspetto ironico che la Mannoia mostra appena prende la parola: alla vista di uno studio così grande infatti, ammette di aver avuto un “coccolone”. “Io sono impegnata -spiega- ma anche giocosa”. Non a caso il titolo della trasmissione ricorda proprio un popolare gioco da bambini.
Il programma è pensato come una sorta di onda emotiva in cui confluiscono commozione, risate, riflessione. Centrale sarà un muro, perché i muri non hanno solo la funzione di dividere: su questo muro ci saranno delle scritte. Sarà a questo proposito che interverrà Alberto Angela.
Le canzoni proposte non saranno solo quelle del repertorio, ma un omaggio a tutto tondo alla musica. Dalla, Battisti, Pino Daniele, De Gregori, Fossati: “Non è un mio concerto, ma uno spettacolo”, sottolinea la cantautrice.
Il lavoro per il progetto è stato molto: anche ad agosto per allestire tutto.
La Mannoia non nasconde certo l’emozione: “Sul palco faccio pasticci”. E ancora: “Se penso al mio sabato sera, quello con cui sono cresciuta, il modello è Mina. Naturalmente non so se ci sono riuscita”. Del resto, come ricorda lei stessa, “Non ho mai condotto niente, poi di colpo il sabato sera di Rai 1”. A proposito di conduzione, a chi ventila l’ipotesi Sanremo, la risposta è inequivocabile: “Per carità”.
Molti gli ospiti che prenderanno parte allo show: dagli amici Gianni Morandi, Ligabue e Sabrina Ferilli, a Marco Giallini che “bisognerà tenere a freno”, a Mika. Ci saranno inoltre Ivano Fossati, che si è fatto convincere subito, Federica Pellegrini, Enrico Ruggeri, Alberto Angela, Max Gazzè, Niccolò Fabi, Clementino, Alessandra Amoroso, Loredana Berté, Elisa, Emma, Gianna Nannini, Paola Turci, Ornella Vanoni, Edoardo Leo. Un invito è stato recapitato pure a Virginia Raffaele, però la comica era impegnata.
La seconda puntata in particolare, avrà molte ospiti femminili.
Dopo Un,due,tre…Fiorella! seguiranno una puntata di Tale e Quale Show, spostato al sabato per lasciare posto alla Nazionale, e altre quattro serate musicali. Il titolo sarà Celebration: uno spettacolo in diretta dall’Auditorium, di cui però ancora non c’è un conduttore

La conferenza stampa si conclude qui, dopo che la Mannoia ha ammesso di guardare poca televisione. L’appuntamento è per sabato 16 settembre su Rai 1.



0 Replies to “Un, due, tre…Fiorella!, la conferenza stampa”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*