Fratelli di Crozza la nuova stagione dal 22 settembre su NOVE


Le nuove parodie che il comico genovese proporrà ai telespettatori. Si tratta di Marco Minniti, Giuliano Pisapia e Vittorio Feltri.


Torna da questa sera venerdì 22 settembre alle 21:15 su NOVE la nuova stagione di “Fratelli di Crozza. Mattatore come al solito Maurizio Crozza che, nei giorni precedenti al debutto, ha diffuso altre parodie presenti nelle nuove puntate che fanno parte del secondo ciclo in arrivo.

 

Le nuove parodie riguarderanno l’ex sindaco di Milano Giuliano Pisapia alle prese con la presentazione del suo nuovo soggetto politico “Minch…“, il direttore di “LiberoVittorio Feltri alle prese con i titoli del suo quotidiano e il ministro dell’Interno Marco Minniti. Sono tre personaggi che il comico non aveva mai portato sul palcoscenico e che vanno ad unirsi agli altri precedenti in modo da formare una vera e propria collana di parodie realizzate da Maurizio Crozza e dai suoi autori.


Dunque si ricomincia. Il comico sarà rigorosamente in diretta dagli studi di Milano per tenere compagnia ai telespettatori fino a dicembre. Naturalmente ogni personaggio realizzato sarà accompagnato da nuovi slogan. Vedremo quali di queste nuove parodie riuscirà ad entrare più facilmente nell’immaginario comune degli italiani. Ad esempio lo slogan con il quale Minniti-Crozza si presenta ai telespettatori è il seguente: “se noi del Partito Democratico vogliamo vincere le elezioni, non possiamo lasciare il fascismo ai fascisti“.

Per quanto riguarda invece il direttore di “LiberoVittorio Feltri, lo ascolteremo la sera mentre cerca di spiegare quali sono i titoli con i quali aprirà il quotidiano il giorno successivo. Naturalmente la scelta dei titoli si svolge in un’atmosfera di grande confusione nella quale si inseriscono le battute al vetriolo del comico.


Stesso discorso per l’ex sindaco di Milano Giuliano Pisapia.

Naturalmente accanto a queste parodie verranno proposte anche alcune della scorsa edizione ed altre che invece Crozza aveva già sperimentato quando era a La7 con “Crozza nel paese delle meraviglie“. Certamente rivedremo una delle parodie più riuscite del comico ovvero quella del senatore “Antonio Razzi” che ha portato grande notorietà all’interessato. Ma ci sarà anche il governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca.

Maurizio Crozza porterà in video anche l’ex presidente del Consiglio Matteo Renzi, che sta vivendo una nuova stagione di grande visibilità televisiva.

Fratelli di Crozza” sarà visibile in live streaming gratuito su D-Play (sul sito dplay.com). Tutte le puntate inoltre saranno disponibili On Demand dal giorno successivo. Mentre ogni singolo sketch estratto dallo show insieme a contenuti inediti sarà raccolto in una sezione speciale dedicata esclusivamente ai “Fratelli di Crozza“.

Accanto a Maurizio Crozza ci sarà il suo braccio destro Andrea Zalone che è anche autore del programma insieme a Francesco Freyre, Vittorio Grattarola, Alessandro Robecchi, Alessandro Giugliano, Claudio Fois e Gaspare Grammatico. La regia è di Maurizio Fusi.

C’è grande aspettativa per questa nuova edizione dato il gradimento di pubblico ottenuto dalla prima. Infatti “Fratelli di Crozza” aveva ottenuto una media del 4,5% di share con oltre 1.200.000 telespettatori.



0 Replies to “Fratelli di Crozza la nuova stagione dal 22 settembre su NOVE”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*