“Indietro tutta 30 e l’ode” questa sera la seconda puntata


Renzo Arbore e Nino Frassica conducono il secondo speciale dedicato alla celebrazione di "Indietro tutta" che compie 30 anni.


Dopo il grande successo del primo appuntamento di mercoledì 13 dicembre, Renzo Arbore, Nino Frassica e Andrea Delogu saranno i protagonisti questa sera della seconda e ultima puntata di “Indietro tutta 30 e l’ode“. Il programma vuole celebrare il noto show arboriano andato in onda per la prima volta su Rai 2 30 anni fa.

L’appuntamento è alle 21:05 nell’aula della libera università immaginaria ideata da Renzo Arbore per far conoscere ai giovani di oggi i personaggi e le atmosfere di “Indietro tutta“.

Nella puntata di questa sera Arbore e Frassica riprendono il viaggio intrapreso sette giorni fa. Indietro nel tempo per raccontare una pagina determinante della storia della televisione italiana tra linguaggio pop e critica sociale, tra un moderato sarcasmo mai volgare ed una satira altrettanto incisiva ed elegante. Tutto avveniva improvvisando. Sia Arbore che Frassica stilavano un canovaccio molto approssimato sul quale poi ognuno interveniva con battute proprie. Ne scaturiva un’atmosfera divertente, travolgente e piena di sorprese.

Come già sette giorni fa anche questa sera rivedremo i tormentoni dei protagonisti di “Indietro tutta“. Ma Arbore e Frassica puntano l’attenzione anche su altri personaggi che nella prima puntata sono stati soltanto accennati. Naturalmente ci saranno anche le incursioni degli ospiti in collegamento tirati in ballo dallo stesso Arbore senza che nessuno degli intervenuti sapesse di dover interagire nel programma televisivo.

Il programma sarà seguito anche da Radio 2 con il commento dei “Sociopatici” ovvero Gianfranco Monti e Claudio De Tommasi. Sono loro i protagonisti del programma in onda su Radio2 che ha per titolo proprio “I Sociopatici“. Da sottolineare che anche Andrea Delogu fa parte della squadra de “I Sociopatici“.

“Indietro tutta 30 e l’ode”: gli ascolti

Il gradimento di pubblico ottenuto dalla prima puntata rispecchia la necessità dei telespettatori di assistere finalmente ad un programma intelligente, rispettoso del pubblico, all’insegna della goliardia e delle risate. Dopo 30 anni “Indietro tutta” continua a farsi amare dai telespettatori. L’umorismo su cui è fondata la trasmissione non è “a scadenza” è un modo di intrattenere il pubblico su tematiche che hanno una valenza continuativa nel corso degli anni.

Con “Indietro tuttaRenzo Arbore aveva intuito che il futuro della televisione italiana sarebbe stato basato sui quiz. Una intuizione che si è rivelata esatta come ha dimostrato la marea di game show che si susseguono anno dopo anno sia sulla televisione pubblica che su quella privata, senza tralasciare i canali nativi del digitale terrestre.

La prima puntata andata in onda sette giorni fa di “Indietro tutta 30 e l’Ode“, ha conquistato quasi il 20% di share. A cavalcare l’onda del successo arboriano sono state in seguito molte trasmissioni made in viale Mazzini. Ad esempio sabato scorso Renzo Arbore era ospite di Eleonora Daniele a “Il sabato italiano“. Ieri sera era a #Cartabianca su Rai3 con Bianca Berlinguer, per l’ultima puntata del talk show politico.

La regia di “Indietro tutta 30 e l’Ode” è di Luca Nannini.



0 Replies to ““Indietro tutta 30 e l’ode” questa sera la seconda puntata”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*