Sky: con In treatment ancora fiction


Anticipazioni sulla versione italiana della serie In treatment,fatta da Sky


Sky continua con la produzione di fiction. Questa volta tocca a In treatment, serie cult made in USA realizzata da HBO di cui sarà realizzata la versione italiana. Le riprese sono già  iniziate a Roma, con Saverio Costanzo alla regia. Nel cast ci sono Sergio Castellitto, Kasia Smutniak, Barbora Bobulova, Licia Maglietta e Valeria Golino.

 Un pool di attori di prestigio porterà, dunque, sugli schermi italiani una storia molto particolare per l’argomento affrontato: le sedute psicanalitiche di un terapeuta con sei pazienti.La serie sarà composta da 35 puntate in onda ogni giorno, dal lunedì al venerdì, da marzo 2013 su Sky Cinema e la settimana successiva su Sky Uno.

La versione italiana resterà molto fedele all’originale, ma verrà inserita in un contesto più vicino ai nostri costumi e alla nostra attualità. L’impronta del made in Italy è data proprio dalla qualità del cast sia artistico che professionale. La regia di Saverio Costanzo assicura un approccio molto intimistico e rispettoso delle storie raccontate.

L’analista che ogni giorno incontra i suoi pazienti è interpretato da Sergio Castellitto. Il suo compito è aiutare pazienti particolari con problematiche spesso difficili e scottanti. Alla fine della settimana di lavoro, sarà lui stesso ad accomodarsi sul lettino di una collega psicanalista, amica di vecchia data, a cui dà il volto Licia Maglietta. Anche lui ha i suoi problemi personali  che verranno fuori lentamente con l’evolversi degli episodi. Giovanni, infatti, in crisi con la moglie Eleonora (l’attrice Valeria Golino)  è sconvolto da una serie di dubbi etici e morali ai quali non riesce a dare una risposta.

Giovanni durante la settimana lavorativa dovrà dimenticare le proprie angosce per curare la psiche dei suoi pazienti. Il lunedì riceve nel suo studio Sara (la Smutniak) una giovane donna tormentata da una relazione difficile che ha una sorta di innamoramento nascosto per lo stesso Giovanni. Il martedì è la volta di Dario, un poliziotto undercover interpretato da Guido Caprino. L’uomo si porta dentro il trauma di una sanguinosa indagine avendo svolto un lavoro  investigativo molto delicato all’estero su una potente organizzazione criminale.

Il mercoledì arriva Alice, giovane ballerina con un inconfessabile trauma. La interpreta l’esordiente Irene Casagrande. Il giorno successivo, il giovedì, arrivano due coniugi, Lea e Pietro ai quali danno il volto rispettivamnete Adriano Giannini e Barbora Bobulova. La coppia è in crisi e dovrà fare i conti con i propri fantasmi del passato e con verità mai rivelate.

Dopo fiction come Romanzo criminale e Moana, Sky cerca di conquistare ancora il suo pubblico con questa serie che è stata  al centro di grandi discussioni oltre oceano e ha affascinato  milioni di spettatori. Accadrà anche da noi?



0 Replies to “Sky: con In treatment ancora fiction”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*