Ascolti TV 29 ottobre crolla Domenica in vince L’isola di Pietro


Il responso dell'Auditel per i principali programmi andati in onda domenica 29 ottobre sulle più importanti reti televisive.


Crolla al 9% di share la Domenica in di Rai1 completamente da rifare e surclassata dalla concorrenza rappresentata da Domenica live.

Seconda domenica senza Fabio Fazio in prima serata. Il talk show Che tempo che fa ha dovuto cedere il posto alla Formula 1. Ieri, domenica 29 ottobre a catalizzare l’attenzione della platea di Rai 1 è stato il Gran Premio del Messico seguito in diretta a partire dalle 19.25 e conclusosi alle 21.55.

Alle 22.02 la prima rete di Angelo Teodoli ha mandato in onda il film Confusi e felici con Claudio Bisio. Dunque uno stravolgimento della prima serata. L’isola di Pietro su Canale 5 con Gianni Morandi, vince il prime time.

Ascolti tv ecco i risultati del prime time

Su Rai 1 il Gran Premo del Messico di Formula 1 ha catalizzato dinanzi al piccolo schermo 5.836.000 spettatori pari al 22.6% di share.

Subito dopo la pellicola Confusi e Felici ha conquistato 1.639.000 spettatori pari all’8.4% di share.

Rai 2 mandava in onda la serie NCIS con due episodi che hanno interessato1.771.000 spettatori (6.7%).

Canale 5 trasmetteva l’ultima puntata di L’isola di Pietro con Gianni Morandi. L’audience è stata di  4.486.000 spettatori pari al 18.1% di share. La rete leader Mediaset vince e conclude in bellezza la serie, il primo successo della fiction di Canale 5 da parecchio tempo.

Rai3 ha trasmesso il film Padri e Figli che ha convinto 1.648.000 spettatori pari ad una share del 6.8%.

Retequattro ha affidato la prima serata a Rambo film che è stato visto da 1.320.000 spettatori con il 5.5% di share.

Italia 1 mandava in onda l’appuntamento domenicale con Le iene show che hanno fatto registrare 1.998.000 spettatori con l’11.2% di share

La7 con Reds non è andata oltre l’1% convincendo soltanto 156.000 spettatori.

Su Tv8 la visione in chiaro di  MasterChef Italia 6  ha raccolto 1.035.000 spettatori (4.8%)

Sul Nove Perfect Stranger si ferma a 272.000 spettatori con share dell’1.1%

Ascolti tv i dati del day time pomeridiano del 29 ottobre

Su Rai1 Domenica In crolla al 9.3% con 1.523.000 spettatori. A seguire, alle 17.45, La Vita è una Figata, con Bebe Vio ha catturato l’attenzione di1.417.000 (8.3%). Un vero e proprio flop per il pomeriggio di Rai1 affidato a Cristina e Benedetta Parodi. Nelle tre puntate andare in onda, ha avuto costantemente una emorragia di telespettatori.

Su Canale 5 Domenica live stravince sulla concorrenza. Il contenitore festivo è suddiviso in segmenti. Questi i dati per ognuno: La presentazione ha interessato 2.176.000 spettatori (12.2%). Politica e attualità ha messo insieme una platea di 2.730.000 (16.6%), Boom per i segmenti successivi: Le Storie hanno fatto registrare 2.818.000 spettatori (18%). Poi le ultime due parti hanno conquistato rispettivamente 3.328.000 (21.3%) e 3.673.000 (21%)

Su Rai2 Quelli che Aspettano ha fatto registrare 1.312.000 spettatori con il 7.6% di share.Il programma vero e proprio Quelli che il Calcio ha convinto una platea di 1.399.000 con 8.9% di share



0 Replies to “Ascolti TV 29 ottobre crolla Domenica in vince L’isola di Pietro”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*