Cinema in prima visione su Rai1 e Rai3


I film della prima e della terza rete in onda dal 9 giugno

Il pomeriggio festivo di Rai1 è oramai orfano di Domenica in e gli affezionati del contenitore dovranno attendere la fine di settembre per la prossima edizione, al cui timone dovrebbe esserci Mara Venier. Intanto la rete, propone, nell’orario canonico una serie di film dedicati al mito di Bollywood.  Ai film ricorre anche la terza rete che propone un ciclo di grandi pellicole d’autore. A legare insieme queste fasce orarie così differenti in due reti altrettanto differenti, con contenuti diversi, è la constatazione che, in ambedue i casi si tratta di pellicole in prima visione.

Ma vediamo nei dettagli quali pellicole vedremo. Dal 9 giugno Le Stelle di Bollywood tornano su Rai1 ogni domenica pomeriggio alle 14.15. Anche quest’anno il fortunato ciclo presenterà tante prime visioni TV, nuove storie appassionanti e divertenti, per regalare al pubblico della rete forti emozioni sullo sfondo di un’India magica, che sa sempre affascinare con i suoi colori sgargianti, gli intensi profumi, le musiche coinvolgenti, le grandi passioni dei suoi protagonisti.

Il primo appuntamento è con il film in prima Tv assoluta   “Un truffatore in famiglia” con Saif Ali Khan, Bipasha Basu, Akshaye Khanna, Anil Kapoor, Kathrina Kaif per la regia Abbas – Mustan. La storia è quella di Ranvir che vive a Durban gestendo a tempo pieno il lussuoso ranch ereditato dal padre. Per salvare dall’alcool suo fratello Rajiv, a cui è legato da sincero affetto fraterno, rinuncia al suo segreto amore per la sensuale Sonia facilitando il loro matrimonio. Ma quando Rajiv capisce la vera natura dei sentimenti del fratello verso sua moglie, organizza un piano per farlo fuori ed assicurarsi i  cinquanta milioni di dollari dell’assicurazione sulla vita che loro padre aveva sottoscritto molti anni prima

La rassegna continuerà con altri grandi successi: “Giù a casa dai miei”,“Quando torna l’amore”, “Il mio cuore dice si”, “L’amore porta fortuna”, “Una coppia voluta da Dio”.

Passiamo a Rai3. Dal 9 giugno la rete diretta da Andrea Vianello propone Le Prime di Cinematre. Ogni domenica in seconda serata, ci sarà un ciclo di film in prima visione Sedici appuntamenti con il più recente cinema d’autore ma non solo, una panoramica che mescola generi e provenienze geografiche, attualita’ dei temi e innovazione dei linguaggi. Film italiani e internazionali, alcune promettentissime opere d’esordio, film premiati ai festival e due documentari d’autore.

Si parte col film di Roberta Torre “I baci mai dati”: presentato a Venezia nel 2010, è la storia di una ragazzina alla quale vengono attribuiti poteri miracolosi. Altri film italiani presenti nel ciclo sono il secondo film di Gianni Di Gregorio, “Gianni e le donne” o il bellissimo e tesissimo film di Antonio Capuano, “L’amore buio”, il film di Angelini con Sergio Castellitto “Alza la testa” e gli esordi nel lungometraggio di Ascanio Celestini con “La pecora nera”, Alice Rohrwacher con “Corpo Celeste” e Francesco Lagi con “Missione di pace”.

Fra i titoli internazionali, l’opera prima di un’attrice svedese molto famosa, Pernilla August, che col suo film “Beyond”, interpretato da Noomi Rapace, ha vinto il Premio del Pubblico alla Settimana Internazionale della Critica del 2010. E ancora il film sulla scuola di Laurence Cantet, “La classe”, il film sui desaparecidos di Adrian Caetano, “Cronaca di una fuga”, la biografia su John Lennon di Sam Taylor Wood, “Nowhere boy” o il grottesco film della coppia Delepine-de Kerverne, “Mammuth”, interpretato da Gerard Depardieu, o il drammatico film di Philippe Klaudel “Ti amerò sempre” interpretato da Kathryn Scott-Thomas e ancora il potentissimo e disturbante film di Lee Daniels sull’emarginazione e sulla violenza familiare, “Precious”, con una sorprendente ragazzona nera, Mo’Nique, che ha vinto l’Oscar per questa sua interpretazione. Due documentari completano il ciclo: “La nave dolce” di Daniele Vicari, presentato a Venezia nel 2012, sullo sbarco degli albanesi a Bari, sulla nave Vlora, nell’agosto del 1991, e “Capitalism: a Love Story”, l’ennesimo graffiante e lucido pamphlet di Michael Moore sul mondo politico e economico americano.

Nel dettaglio l’elenco di tutti i film del ciclo

ALZA LA TESTA  di Alessandro Angelini

L’AMORE BUIO     di Antonio Capuano

I BACI MAI DATI   di Roberta Torre

CAPITALISM: A LOVE STORY di Michael Moore

LA CLASSE          di Laurence Cantet

CORPO CELESTE  di Alice Rohrwacher

CRONACA DI UNA FUGA  di Adrian Caetano

GIANNI E LE DONNE  di Gianni Di Gregor

MISSIONE DI PACE  di Francesco Lagi

LA NAVE DOLCE    di Daniele Vicari

NOWHERE BOY    di Sam Taylor Wood

LA PECORA NERA  di Ascanio Celestini

TI AMERO’ SEMPRE  di Philippe Claudel



Potrebbe interessarti anche:


0 Replies to “Cinema in prima visione su Rai1 e Rai3”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*