Il Viaggio: torna Pippo Baudo su Rai3


Da Milano a Roma passando per le Marche, il nuovo Viaggio baudiano

Dopo una lunga attesa, finalmente torna in tv Pippo Baudo. Sarà al timone della seconda edizione del programma itinerante Il viaggio. Il primo dei quattro appuntamenti previsti nel palinsesto di Rai3, va in onda lunedì 17 giugno alle 21.

 A bordo di un camper personalizzato, Super Pippo inizia il suo viaggio dalla città di Milano, arriva nelle Marche e si ferma a Roma per le ultime due puntate del programma. Alla Capitale, infatti, saranno dedicate due serate, la prima andrà alla scoperta della città “laica” la seconda punterà l’attenzione sull’aspetto ecumenico di Roma,unica città al mondo ad ospitare nel proprio territorio un altro Stato: il Vaticano.

Baudo è particolarmente soddifatto di questa nuova avventura: nei luoghi dove è arrivato con il suo camper,è stato accolto con affetto e simpatia dalla gente comune che è protagonista del programma accanto ai tantissimi ospiti noti del mondo dello spettacolo, della cultura, dello sport, dell’attualità.

E sono davvero tanti i personaggi che si soffermeranno con Baudo per aiutarlo a raccontare le tradizioni, l’arte, la cultura, la storia, l’attualità, dei posti visitati che sono anche i loro luoghi d’origine. In questo viaggio emozionante, dalle atmosfere a metà strada tra reportage e intrattenimento, sollecitati dalla maestria del conduttore, inizieranno a raccontare Milano, la loro città, Ornella Vanoni, Biagio Antonacci, Ferruccio De Bortoli, Inge Feltrinelli. Attraverso ricordi e testimonianze, viene presentata un’immagine di Milano estremamente suggestiva, sospesa tra il passato e il futuro ma radicalmente ancorata al proprio presente.

Nella seconda puntata il camper di Baudo fa tappa nelle Marche. Qui, tra le suggestioni di spendidi paesaggi e tesori d’arte e di cultura, il conduttore incontrerà Giovanni Allevi, Neri Marcorè, le due campionesse olimpiche di scherma Giovanna Trillini e Elisa Di Francesca. In particolare, Baudo sottolinea l’esistenza nella Regione, di ben cento piccoli teatri, tutti perfettamente restaurati, veri gioiellini di una terra in cui l’arte e la cultura la fanno da padrone.

Nelle due puntate dedicate a Roma, il racconto della città è affidato a Enrico Brignano, Barbara De Rossi, Simone Cristicchi, Monsignor Gino Battaglia direttore dell’Ufficio Nazionale per l’Ecumenismo e il dialogo interreligioso della CEI e i rappresentanti delle religioni monoteiste presenti a Roma. Da questa doppia indagine sulla Capitale, dal punto di vista laico e religioso, ne saturisce una vera e propria inchiesta culturale e informativa, nella quale Baudo, con l’aiuto dei suoi ospiti, mostra al grande pubblico, aspetti inediti e suggestivi mai messi in evidenza precedentemente. A dare un grande contributo in quest’ottica, saranno anche le persone comuni, incontrate che sveleranno ricordi ed esperienze personali mai raccontate in tv.

Ad accompagnare Pippo Baudo nel suo Viaggio, ci sono le note e la musica di Strada facendo, lo storico brano del 1981 di Claudio Baglioni. La collocazione del programma, al lunedì sera è la medesima dello scorso anno. E, davvero, non è una collocazione facile neppure questa volta. La prima edizione, andata in onda a settembre del 2012, non superò, durante le quattro puntate, il 6% di share. Questa volta la rete spera in un coinvolgimento maggiore degli spettatori.

Eppure nella precedente edizione, durante la quale aveva percorso le strade della Toscana, della Romagna e della Puglia, Baudo aveva offerto al pubblico delle vere e proprie esclusive. In una puntata aveva intervistato la contessa Olimpia Leopardi, discendente di Giacomo Leopardi, nelle splendide sale della Biblioteca Leopardi.

Baudo ha più volte sottolineato quanto sia rigorosa la ricerca storica di eventi e fatti raccontati  nel programma che è scritto dallo stesso conduttore con la consulenza di Lucio Villari. Gli autori sono, invece, Elisabetta Marino, Antonio Miglietta, Marino Maranzana, Maria Paola Quaglia.



Potrebbe interessarti anche:


0 Replies to “Il Viaggio: torna Pippo Baudo su Rai3”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*