Jump- Stasera mi tuffo da stasera su Canale 5


Il nuovo talent dalla piscina del Foro Italico a Roma

Fisici statuari come quelli dell’atleta Terrell Owens, del modello Antonio Sabato Jr e degli attori David Chokachi e Stephen Boss hanno testato il trampolino dello show targato Fox negli Stati Uniti, “Stars in Danger”, format messo a punto dal gruppo tedesco Brainpool nel 2004 e che da domani, mercoledì 12 giugno, sbarca in prima serata su Canale5 col titolo “Jump! Stasera mi tuffo”.

Un titolo che si allontana da quello di “Stelle in pericolo” della versione originale e che si avvicina nel nome e nella situazione a due successi di Pier Francesco Pingitore: nel primo caso a “Stasera mi butto”, nel secondo a “Beato tra le donne” per i tuffi provocati dalle “spintarelle”. Un programma quest’ultimo condotto da Paolo Bonolis che torna a bordo piscina, ma questa volta in qualità di giudice. Sarà, infatti, Teo Mammucari a presentare il programma.

In gara otto vip, e tra loro solo uno vanta un passato da atleta, l’ex calciatore Stefano Bettarini. Oltre a lui, in costume ci saranno le attrici Anna Falchi e Nadia Rinaldi, l’ex velina Maddalena Corvaglia, la showgirl Cecilia Capriotti, l’attore Enzo Salvi, il modello Bruno Cabrerizo ed il conduttore Ciccio Valenti. Tra di loro c’è chi soffre di vertigini, chi non sa nuotare, chi vive l’impatto con l’acqua come un vero e proprio trauma. Tutti saranno costretti a superare i propri limiti mettendosi in gioco.

Ma le difficoltà non finiscono qui: nel corso della prima puntata gli otto tuffatori famosi verranno abbinati con altrettanti tuffatori non famosi, selezionati tra persone comuni che non hanno mai visto prima. E con loro, in ogni puntata della trasmissione, i vip dovranno anche esibirsi in un difficilissimo tuffo sincronizzato. Da metà maggio i novelli atleti si stanno sottoponendo a tre ore di allenamento al giorno nella piscina del Foro Italico di Roma, la stessa utilizzata per i Mondiali di nuoto nel 2009.

I loro istruttori sono i tecnici della Federazione italiana nuoto, guidati da Oscar Bertone. Si tratta dello stesso team che allena la Nazionale tuffi, composto da Massimiliano Mazzucchi, Italo Salice e Nicola Marconi. La sfida prevede tuffi da trampolini e piattaforme da un metro fino a 10 metri, quest’ultima quota è equivalente all’altezza di un palazzo di 4 piani! Ogni tuffo sarà valutato con un punteggio da 1 a 10 (senza mezzi voti) da una giuria presieduta da Bonolis e formata da: Giorgio Cagnotto (campione italiano di tuffi ed ora allenatore della figlia Tania), Anna Paola Concia (politico, qui convocata in quanto laureata in Scienze motorie), Alessia Filippi (ex nuotatrice italiana) e Mister OK (alias Maurizio Palmulli, che per 25 anni ogni primo gennaio si è tuffato a volo nel Tevere da Ponte Cavour a Roma).

Ogni puntata sarà eliminato un concorrente. In palio per il vincitore un premio di 50mila euro da devolvere in beneficenza ad un’associazione da lui segnalata. Gli autori di “Jump! Stasera mi tuffo” – Sergio Rubino, Marco Salvati, Andrea Palazzo, Giovanni Filippetto, Michele Truglio e Omar Bouriki – definiscono la trasmissione come “il primo programma italiano in cui si vede una gara di tuffi atletici eseguiti secondo criteri agonistici da un gruppo di personaggi famosi”.

Equiparati, dunque, ad atleti agonistici, i concorrenti sono sottoposti a visite mediche specifiche con medici sportivi federali. Di ognuno è certificata l’idoneità all’attività agonistica. Dopo “Veline” e “Velone”, a quasi dieci anni di distanza, Mammucari riscalda di nuovo l’estate di Canale5 con un programma che ha l’appeal nella formula, e che unisce il gusto della gara in un’attività sportiva che si apprezza molto in questa stagione, alla conoscenza dei vip in un’altra veste, quella di intrepidi atleti. Se i magazine, sotto l’ombrellone, abbondano di scatti di personaggi famosi in costumi sexy in qualche spiaggia esotica, mentre si tuffano dal motoscafo o sorseggiano bevande sdraiati comodamente a prendere il sole sui lettini, qui indossano costumi olimpionici per mettersi alla prova in gesti atletici che hanno come fine la solidarietà.



Potrebbe interessarti anche:


0 Replies to “Jump- Stasera mi tuffo da stasera su Canale 5”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*