Così lontani così vicini, la puntata del 22 gennaio


L'esordio del docureality di Rai 1 che ricongiunge le persone


La coppia Al Bano-Romina si è ricomposta sul piccolo schermo a partire da questa sera. Ha debuttato infatti su Rai 1 la terza stagione di Così lontani così vicini, in cui la Power affiancherà il veterano Al Bano dopo Cristina Parodi e Paola Perego.

Abbiamo seguito il programma in diretta, ripercorriamo le storie.

ll primo protagonista è Ercole, alla ricerca della sorella, che si racconta ad Al Bano. I due bambini, da piccoli, erano stati chusi in orfanotrofio; quando Ercole è uscito, ancora piccolo, ricorda che andava a trovarla insieme alla mamma. La donna le diceva che era figlia di amici: lui non sapeva chi fosse quella bimba. Ha avuto un’intuizione quando un  giorno, ha visto el due scoppiare in lacrime: la mamma le ha consegnato una medaglietta, poi è uscita a firmare dei documenti. Soltanto in seguito avrebbe scoperto la verità: si trattava di sua sorella, affidata a una famiglia al termne della quinta elementare.

clcv22gen ercole

Ercole

Da grande, dopo essersi trasfertio in Germania, Ercole sarebbe tornato all’istituto a chiedere notizie, scoprendo così che il nome era Edmonda. Ma ha anche saputo che i bambini dell’orfanotrofi venivano assegnati sempre a famiglie americane.

Tramite un’associazione italoamericana, la redazione l’ha trovata. Il suo nome è Maria, e appena contattata al telefono, è scoppiata a piangere quando si è sentita chiamare Edmonda. Romina è volata a Los Angeles per incontrarla.

clcv22gen romina

Romina

Maria ha quasi dimenticato l’italiano: racconta di essersi trovata molto sola, dato che i genitori adottivi erano più che 50enni. Ha memoria di quel bambino e quella signora, ma pensava fosse la zia. Perciò pensa che sia il fratello a cercarla: Romina, con il suo fare materno, glielo conferma. E le dona la lettera di Ercole e le sue foto. Si scopre che l’orfanotrofio impediva alla madre di confessare la verità, perciò lei diceva di essere la zia.

clcv22gen maria

Maria

Romina è visibimente commossa, con gli occhi lucidi insieme a Maria, quasi onorata di essere stata lei a darle una simile notizia. Al Bano a sua volta, si reca a casa di Ercole: deve volare in America, sua sorella è stata trovata.

clcv22gen ercole maria

Ercole e Maria

Sono passati 60 anni senza vedersi, ma nemmeno, tutto sommato, conoscersi. E ora parlano persino due lingue diverse.

clcv22gen figliaannunziata

Manuela

Si passa alla seconda stora: Manuela è alla ricerca dei fratelli Domenico e Alessandro. I due sono stati un segreto della mamma per anni, tanto che Manuela era convinta di essere figlia unica. Sua madre Annunziata, con due bambini e un matrimonio fallito alle spalle, si era trasferita al nord per lavorare e mantenere i figli: aveva però lasciato i bambini alle cure di vicini, che li avrebbero guardati sotto compenso. Un giorno però in seguito al coinvolgimento della famiglia in una violenta lite, non avendo niente di scritto che attestasse la maternità di Annunziata, i bambini vennero tolti ai vicini e dati in adozione. 

clcv22gen domenico

Domenico

I due sono stati rintracciati, erano stati adottati insieme dalla stessa famiglia. Però solo Domenico incontra Romina, perché Alessandro ancora non se la sente.

Sono passati 20 anni da quando Manuela ha saputo, ed è conscia di essere un’estranea per Domenico e Alessandro. All’incontro si presenta solo Domenico, che si dimostra subito felice di abbracciarla. Manuela gli dice subito che la madre è viva: Domenico ammette di volerla conoscere, ma non potrà chiamarla mamma.

clcv22gen giovanni battista

Giovanni Battista

Il prossimo protagonista è Giovanni Battista, adottato da piccolo. Sta cercando il fratello e le due sorelle che non ha mai conosciuto. L’uomo ha sempre saputo di non essere figlio adottivo dei genitori, ma è stato solo quattro anni fa che ha scoperto della loro esistenza. Da adulto infatti, non avenfdo figli con la compagna,  ha pensato all’adozione: in questo modo, oltre ad essersi riaperte vecchie ferite, ha potuto accedere ai documenti della sua adozione.

La redazione trova Maria Teresa, grazia alla sua iscrizione alla Camera di Commercio. Anche se la donna ha lasciato la gestione dell’esercizio un anno fa, fortunatamente i nuovi negozianti sanno dare ad Al Bano le indicazioni  per contattarla. Maria Teresa è stata adottata a otto anni, si ricorda benissimo dei suoi tre fratelli: ora è incredulla all’idea che dall’altra parte ci sa proprio Giovanni Battista a cercarla.

Quando l’uomo accoglie la Power in casa, alla notizia che potrà conoscere Maria Teresa ha bisogno di un bicchiere d’acqua. Per ora, sono solo loo due a riunirsi.

clcv22gen ultimastoria

Stella

Quarta vicenda, quella di Stella. La verità gliel’ha rivelata la madre malata, dicendole di non essere sola: è però l’unica volta che l’argomento viene toccato, di fatto confermando i suoi dubbi di essere stata adottata. Sarà solo dopo la morte della donna, come del resto lei aveva espressamente richiesto, che il suo compagno Dario dirà a Stella di aver raccolto una confessione: in realtà, Stella ha ben 12 tra fratelli e sorelle. Grazie al marito Dario, deci sono stai trovati; ne mancano altri due, Angelo Raffaele e Maria Stella.

clcv22gen angelosorella

Angelo s Stella

Niente da fare per Maria Stella, mentre le ricerche della redazione portano Romina da Angelo: i ricordi sono confusi, ma ha sempre sentito che ci fossero dei fratelli o sorelle. Alla notizia  che poi ce ne sono altri 12, sgrana gli occhi.

La puntata s conclude con il loro incontro, mentre i due conduttori, uno vicino all’altro, li guardano da un angolo. Appuntamento a sabato prossimo.



0 Replies to “Così lontani così vicini, la puntata del 22 gennaio”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*