Cucine da incubo 5 da questa sera su NOVE


Quinta stagione di Cucine da incubo. L'appuntamento è da questa sera con una nuova serie di puntate nel corso delle quali Antonino Cannavacciuolo si prepara a tornare su Nove, tutte le domeniche in prime time, alle 21.15.


Quinta stagione di Cucine da incubo. L’appuntamento è da questa sera con una nuova serie di puntate nel corso delle quali Antonino Cannavacciuolo si prepara a tornare su Nove, tutte le domeniche in prime time, alle 21.15.

La nuova serie del docu-reality si avvale di un promo che sembra un vero e proprio racconto dell’orrore. E non a caso, infatti, la presentazione  viene fatta dallo scrittore e giallista Carlo Lucarelli.

Subito dopo, però, il discorso cambia. Ma cominciamo dall’inizio. Il promo delle nuove puntate comincia, fin dalle prime immagini, col raccontare, una storia di paura e di horror puro. É Lucarelli che lo fa nel suo stile ormai famoso e noto ai telespettatori non solo dei canali Sky ma anche di Rai2 dove da poco si è conclusa la serie La porta rossa.

Lucarelli narra una storia di orrore, una vicenda a tinte fosche che finisce in un vero e proprio incubo, di quelli che potrebbero accadere a tutti. Ma che lasciano il segno. Naturalmente il dramma si consuma in un ristorante. Protagonista è il cuoco del locale, stanco e senza alcuna prospettiva per il futuro.

Quando tutto sembra scivolare verso il basso, ecco che arriva la domanda d’obbligo: «ma vi sembra questo il modo di mandare avanti un ristorante?».

La voce è quella di Antonino Cannavacciuolo che, naturalmente piomba nel Ristorante, manda tutto all’aria e inizia a riorganizzare ogni aspetto, dalla cucina al servizio in tavola.

Cannavacciuolo è un nome noto negli ambienti dei talent culinari. Dallo scorso anno si è intrufolato nelle cucine di MasterChef Italia ed è stato accanto a Cracco, Barbieri e Bastianic per due anni.

Adesso è anche nella commissione giudicatrice di «Celebrity Masterchef», la versione Vip del talent di cui sta andando in onda la prima edizione su Sky Uno.

Come se non bastaseìse, da questa sera Antonino Cannavacciuolo è pronto a ricominciare il suo tour culinario attraverso l’Italia alla ricerca dei ristoranti (e dei ristoratori) che si trovano in crisi, vedono diminuire vertiginosamente la loro clientela ed hanno bisogno di qualcuno che possa rimettere il locale sulla retta via. Quasi sempre i proprietari sono responsabili del crollo dei loro locali ed hanno bisogno di una sistemata e, a volte, di una strigliata.

{module Pubblicità dentro articolo 3}

Lo chef stellato visiterà molti ristoranti sull’orlo del fallimento, sia per l’utilizzo di ingredienti non eccelsi o per problemi di comunicazione tra lo staff, in cucina o tra il personale in sala.C’è da scommettere che anchhe questa volta Cannavacciuolo riuscirà a salvare tutte le situazioni. Ma sarebbe interessante sapere come è stato il futuro di questi locali. Come si sono comportati a distanza di tempo dalla visita di Cannavacciuolo il salvatore?

Intanto i telespettatori potranno seguire Cannavacciuolo anche su Sky Uno, il giovedì sera, per altre due puntate, quando terminerà Celebrity MasterChef.



0 Replies to “Cucine da incubo 5 da questa sera su NOVE”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*