logo


MasterChef Italia 7 Antonia Klugmann al posto di Cracco

- Scritto da 
Antonia Klugmann

 Sarà la chef stellata Antonia Klugmann a sostituire Carlo Cracco nella nuova edizione di MasterChef Italia al via il prossimo dicembre su Sky Uno. 37 anni, triestina di nascita ma friulana d’adozione, il giudice della settima edizione del talent show culinario di Sky Uno, avrà il compito di far dimenticare ai telespettatori Cracco impegnato, come lui stesso aveva anticipato, in nuovi progetti professionali.



Antonia Klugmann conosce già la squadra di MasterChef Italia: infatti era già stata ospite del programma nella finale della quinta edizione. I telespettatori ne avevano conosciuto le caratteristiche e la sua idea di cucina. Accanto a lei, per la settima edizione del cooking show, sono naturalmente confermati i giudici Bruno Barbieri, Joe Bastianich e Antonino Cannavacciuolo.

Professionista molto determinata, la chef porta a MasterChef il suo amore per la qualità , il fortissimo legame con il territorio regionale e di confine e l’attenzione per le materie prime, con una cucina che si affida anche ai ricordi e alla storia personale di Antonia Klugmann, attraverso un percorso che trova grande ispirazione nella natura. I suoi piatti nascono spesso dal raccolto di un orto e un frutteto che Antonia cura personalmente. Ingredienti che, grazie a una interpretazione personale della chef e alla sua costante ricerca di accostamenti e sensazioni, diventano piatti unici.

masterchef italia6 2feb cracco

Per Antonia Klugmann la passione per la cucina è stata un colpo di fulmine arrivato quando frequentava la facoltà di Giurisprudenza a Milano. Fin da subito l'obiettivo era chiaro, diventare chef, e per fare ciò i primi passi li ha mossi in diversi ristoranti. Il primo l'ha aperto a soli 26 anni a Pavia di Udine e, mentre costruiva il suo nuovo ristorante, è stata per due anni la chef del ristorante stellato Venissa. Ha bruciato le tappe grazie a carattere e talento, e nel 2014 ha finalmente realizzato il suo sogno aprendo L'argine, a Vencò, in provincia di Gorizia, conquistando già l'anno successivo la sua prima stella Michelin.

Nel 2017 è stata eletta Cuoca dell'Anno dalla guida dei Ristoranti d'Italia dell'Espresso.



Carlo Cracco, dunque, dopo sei edizioni esce dal cooking show. Ha portato a casa un bagaglio di notorietà estremamente consistente che ne ha spalmato la presenza su altri canali, oltre quelli della piattaforma satellitare. I telespettatori hanno visto lo chef stellato nei salotti televisivi e nei talk show. Ma è anche testimonial di campagne pubblicitarie.

Ultima modifica Mercoledì, 19 Aprile 2017 12:37
Redazione

La nostra redazione

Lascia un commento

Gentile lettore, dopo aver premuto il pulsante "INVIA COMMENTO", attendi il messaggio dell'avvenuto invio dello stesso in attesa di moderazione senza effettuare un nuovo invio. Sarà nostra cura validare il prima possibile il commento affinchè sia visibile

Cerca nel sito

In evidenza

"Da Venezia è tutto" con Concita De Gregorio su Rai 3 dal 30…

05-08-2017 Informazione Massimo Luciani

Anche quest'anno la Rai dedica una particolare attenzione alla Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia giunta quest'anno alla 74esima edizione...

Vai alla news

"Selection day" e "Again" ecco le 2 serie prodotte…

05-08-2017 Soap e serie tv Riccardo Chiaravalli

 Il gigante dello streaming online a livello mondiale Netflix, ha recentemente annunciato la produzione di due serie originali made in...

Vai alla news

Patrizio Rispo: "In 20 anni di Un posto al Sole ho suonato tutte …

06-08-2017 Interviste Alessandro De Benedictis

Dopo il nostro racconto della giornata sul set di Un posto al sole e le interviste a Luca Ward e...

Vai alla news

"The Last Tycoon" dal 28 luglio su Amazon

28-07-2017 Soap e serie tv Biagio Esposito

Dopo essere stato presentato in anteprima mondiale al Festival delle tv di Montecarlo lo scorso giugno, il serial "The Last...

Vai alla news


Seguimi sui vari social network

facebook twitter google plus Youtube linkedin

 
maridacaterini.it è una testata giornalistica
iscritta dal 02/12/2015 al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015
P.Iva 05263700659
Tutti i diritti riservati - Area riservata

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo