Bake Off Italia- dolci in forno 5 dal primo settembre su Real Time


Dal prossimo primo settembre su Real Time torna il talent show dedicato alla pasticceria "Bake Off Italia - dolci in forno".

Dal prossimo primo settembre su Real Time torna il talent show dedicato alla pasticceria “Bake Off Italia – dolci in forno“. Siamo giunti alla quinta edizione che sarà completamente rinnovata rispetto al passato. L’appuntamento è ogni venerdì in prima serata sul canale 31 del digitale terrestre.

Innanzitutto la giuria perde Antonio Lamberto Martino, Il panificatore che era stato presente nella scorsa edizione. Al suo posto ci sarà Damiano Carrara, un giovane pasticcere di Lucca che ha fatto fortuna in California con la sua invenzione dolciaria dal titolo “Carrara Pastries“. Negli USA adesso il pasticcere italiano è una vera e propria star. Il nuovo giudice affiancherà quelli storici Ernest Khnam e Clelia D’Onofrio. Ancora una volta la conduttrice è Benedetta Parodi presente fin dalla prima edizione.

Il Cooking Show si svolge nel tendone allestito nel giardino di Villa Annoni di Cuggiono in provincia di Milano. Anche questa è una riconferma, ma l’edizione 2017 si svolgerà in atmosfera e prettamente messicane, sottolineate anche dalla musica dei Mariachi.

Le prove a cui dovranno sottostare i concorrenti sono sempre tre. La prima è la prova creativa che si basa sulla possibilità di inventare uno specifico dolce secondo le proprie capacità. La seconda è la prova tecnica. Qui i concorrenti devono riproporre un dolce ricopiando la ricetta proposta o da uno dei giudici oppure da un grande ospite che sarà presente nelle varie puntate. La terza è la prova “Wow“. Quest’ultima sfida richiede, da parte dei concorrenti, di saper realizzare un’opera dolciaria quasi straordinaria.

Dunque le tre prove ripropongono lo schema dello scorso anno quando fu introdotta la terza prova “Wow“.

I tre giudici di gara promettono severità ma anche rispetto per i concorrenti e per il loro passato nella pasticceria. Alla fine delle 10 puntate previste sarà eletto il miglior pasticcere amatoriale d’Italia 2017.

Ma la strada per arrivare sul podio è molto lunga. Intanto si comincia venerdì primo settembre per la composizione del cast. Nella prima puntata gli aspiranti pasticceri amatoriali sono 50 e arrivano da tutta Italia, ognuno con il proprio bagaglio professionale e con le loro storie. Ma i partecipanti ammessi al programma sono soltanto 16. Per cui la selezione sarà molto rigorosa e severa da parte dei giudici. Infatti dopo i primi assaggi i concorrenti da 50 saranno ridotti a 30. E a questo punto dovranno affrontare la cosiddetta prova definitiva, ovvero quella che stabilisce se hanno davvero le capacità e le potenzialità per poter divenire un buon pasticcere. Naturalmente a valutare individualmente tutti gli aspiranti pasticceri saranno i tre giudici coadiuvati dalla conduttrice Benedetta Parodi. Si arriva così alla selezione dei 16 partecipanti per i quali adesso è possibile iniziare il lungo percorso di “Bake Off Italia – dolci in forno 5“.

Anche quest’anno, come già accaduto nel 2016, ci sarà un’edizione dedicata alle celebrities, che andrà in onda sempre in prima serata con i personaggi del mondo dello spettacolo che si cimentano nella pasticceria e saranno naturalmente giudicati dai tre componenti della commissione di valutazione.

Prevista anche una edizione dedicata ai giovanissimi, dagli 8 ai 13 anni.

Infine da sottolineare che a Milano viene aperto un locale che si chiamerà proprio “Bake Off” la cui inaugurazione è prevista per giovedì 31 agosto in occasione della conferenza stampa di presentazione di “Bake Off Italia – dolci in forno 5“.



One Reply to “Bake Off Italia- dolci in forno 5 dal primo settembre su Real Time”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*