Hell’s kitchen 4 puntata 10 ottobre le due Brigate


Carlo Cracco ospita nelle cucine del programma l'allenatore Fabio Capello. Ecco il profilo dei partecipanti alla quarta edizione.

Seconda puntata di Hell’s Kitchen di cui Sky Uno sta mandando in onda la quarta edizione. L’appuntamento è in prima serata, alle 21.10 con chef Carlo Cracco che come sempre ha il compito di essere giudice unico e insindacabile di tutto quanto accade.

Dopo l’esordio la scorsa settimana con un buon riscontro di pubblico, questa sera martedì 10 ottobre, i concorrenti si metteranno di nuovo ai fornelli e come sempre saranno divisi in brigate. C’è la Brigata Rossa e la Brigata Blu. Ospite vip nelle cucine infernali di Hell’s Kitchen è l’allenatore Fabio Capello.
In gara ci sono 13 cuochi professionisti che ogni settimana dovranno affrontare nuove prove sempre più difficili ed cariche di adrenalina. Di martedì in martedì le sfide ai fornelli diventano sempre più complicate.
Ecco come sono suddivisi i concorrenti delle due Brigate. Di ognuno vi forniamo un profilo.

La squadra femminile

Della Brigata Rossa fanno parte:

Enza Crucinio. 37 anni con un figlio, arriva dalla provincia di Matera. La cucina è stata la sua passione fin da piccola. Attualmente lavora in un ristorante in provincia di Cosenza.

Erika Ciaccia. 28 anni, da Brindisi, si può considerare “figlia d’arte”. Infatti è impiegata nel ristorante di famiglia nel quale è addetta ai fornelli con genitori.

Federica Liuzzi. 23 anni arriva dalla provincia di Foggia. Anche per lei la passione per la cucina è iniziata in tenera età. Attualmente è diventata esperta soprattutto degli antipasti.
Margherita Olivieri. Ha 37 anni ed arriva da Genova. La passione per i fornelli è cominciata fin dalla più tenera età e le è stata comunicata dalla nonna. Oggi ha un proprio ristorante che cura a tutto campo.

Marta Sandini. Ha 25 anni e viene da Cittadella. Si definisce una amante di viaggi e la sua provenienza da una famiglia di mugnai la rende particolarmente esperta in polenta e ricette simili.

Monica Zamuner ha 49 anni ed è di Milano. La sua caratteristica è di essere chef vegana.

Natascha Noia. Ha 28 anni ed arriva da Udine. Ha una figlia ed è la responsabile di un’azienda di ristorazione a domicilio.

Vediamo adesso i componenti della Brigata blu.

La squadra maschile

Andrea Alessandrelli viene da Ancona ed è un 23enne che fin da piccolo amava cucinare per sé stesso.

Andrea De Carlo ha 27 anni e viene dalla provincia di Lecce. Dice di aver imparato a cucinare durante una esperienza in un ristorante svizzero come lavapiatti. Adesso è su chef in un ristorante di Monaco di Baviera. Lorenzo Tirabassi arriva da Reggio Emilia ed ha 23 anni. Anche per lui l’amore per la cucina è nato in tenera età. Luiz Ferreira è brasiliano e porta con sè nella cucina di Hell’s Kitchen i profumi ed i sapori della sua terra. Attualmente è sous chef del ristorante della sua compagna.
Mohamed Lamnaour porterà nella cucina di Hell’s Kitchen le atmosfere del Marocco ma dovrà naturalmente sottostare agli ordini di chef Cracco. Lavora e vive in Alto Adige.

Tommaso Olivieri arriva da Chieti ed ha 25 anni. Anche lui ha una tradizione familiare di ristorazione alle spalle e si occupa della cucina del locale dei genitori.



0 Replies to “Hell’s kitchen 4 puntata 10 ottobre le due Brigate”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*