Tutti insieme all’improvviso, la prima puntata su Canale 5


Gli eventi che accadono nella prima puntata della serie interpretata da Giorgio Panariello, Lucia Ocone, Lorenza Indovina


 Va in onda questa sera su Canale 5 la prima puntata della serie Tutti insieme all’improvviso che segna l’esordio di Giorgio Panariello nella fiction Mediaset. L’appuntamento in prime time con i primi due episodi che hanno per titolo Sì nasconde una malattia ma non si può nascondere la morte e Quando la piaga guarisce le mosche se ne vanno. Protagonista delle 8 puntate previste è l’attore comico toscano Giorgio Panariello nel ruolo di un veterinario: nel cast ci sono anche Lorenza Indovina, Lucia Ocone, Marco Mazzocca, Enrico Mutti.

Nel primo episodio conosciamo Walter Brandi (Panariello) il veterinario che ha deciso di trascorrere la sua vita in Africa. Qui svolge la sua professione con passione, estremamente gratificato di vivere in una natura libera e di avere uno stile di vita semplice. Ho lasciato Roma 20 anni prima e da allora non vi ha fatto più ritorno. Senza mai avere alcuna nostalgia come mostrano proprio le immagini di Walter a stretto contatto con gli animali, soprattutto gli elefanti.

Un giorno la sua vita idilliaca viene bruscamente interrotta: arriva la notizia che il fratello Filippo è morto all’improvviso. Naturalmente deve tornare a Roma per partecipare ai funerali. Walter ricorda il motivo per il quale 20 anni fa lasciò la capitale e si trasferì in Africa. Il veterinario era legatissimo al fratello che esercitava la sua stessa professione, ma litigò dopo essere stato una notte a letto con la sua fidanzata di allora Annamaria interpretata da Lorenza Indovina. Certo in quel periodo i due si erano lasciati da qualche tempo. Ma poco dopo Annamaria e Filippo si rimisero insieme. Lui le perdonò l’errore di una notte ma non fece la stessa cosa con il fratello e lo costrinse ad andare il più lontano possibile da lui e dalla moglie.

panariello1

Ma Walter appena tornato a casa scopre di avere un figlio: quella notte d’amore con Annamaria infatti fu sufficiente per concepire un bambino e metterlo al mondo. Filippo lo sapeva e si è sempre preso cura del ragazzo senza mai dirlo neppure alla moglie che era completamente all’oscuro di aver partorito il figlio del cognato e non del marito.

Nel secondo episodio Walter conosce i nipoti, e soprattutto Paolo, un ragazzo inquieto al quale cerca di dare aiuto e consigli.Un giorno scopre che Paolo ha rubato dei soldi a Carlo interpretato da Marco Marzocca. I soldi a Marco servivano per pagare un debito di gioco anche abbastanza consistente.

Walter nella sua famiglia, incontra i nipoti che non conosceva. I primi momenti e l’impatto iniziale non sono molto favorevoli. Ma il carattere molto esuberante dello zio e la sua spicciola filosofia di vita imparata in Africa alla fine riescono a conquistare soprattutto il cuore dei nipoti



0 Replies to “Tutti insieme all’improvviso, la prima puntata su Canale 5”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*