logo

I bastardi di Pizzofalcone, Gassmann: vi presento il mio Lojacono

Lunedì, 09 Gennaio 2017 12:11 - Scritto da 

Nati dalla penna di Maurizio De Giovanni, I bastardi di Pizzofalcone arrivano ora sul piccolo schermo. Su Rai 1 infatti, andrà in onda la serie tratta dai romanzi dello scrittore, composta da sei puntate che vedremo a partire dal 9 gennaio.

Protagonista è Alessandro Gassmann, a cui è stato affidato il ruolo dell'ispettore Giuseppe Lojacono soprannominato "il cinese". La fiction annunciata nel corso della conferenza stampa di presentazione è un prodotto sul quale Rai Fiction punta molto.

 

Abbiamo incontrato Alessandro Gassmann.

Chi è il “cinese”?
Lojacono è un professionista dotato di un grande talento investigativo, ma insofferente alle regole. È un uomo che vive un periodo non facile della sua vita. Ma non è l’unico: tutti i personaggi hanno un loro vissuto, sono tutti alla ricerca di un riscatto. Lojacono in particolare è stato accusato ingiustamente, motivo per cui è stato spostato a Napoli. E come lui i suoi colleghi, che vengono mandati a Pizzofalcone per “punizione”.

i bastardi di pizzofalcone 2

Siamo sul modello di un Rocco Schiavone insomma...
In realtà Loiacono e Schiavone non hanno molto in comune. A legare i due prodotti è invece l'essere nati dalla penna di due scrittori di successo: di conseguenza, la serie parta già da un livello alto in quanto a soggetto e scrittura. Schiavone prima, I bastardi di Pizzofalcone adesso: sono felice di vedere opere come queste portate sul piccolo schermo, e sono ancor più felice di vedere che l'operazione sia della Rai.

i bastardi di pizzofalcone

Perché?
Perché significa non solo dare spazio alle nostre opere letterarie, ma ai nostri autori migliori. E, come dicevo prima, partire da opere letterarie significa avere di base un livello di scrittura alto. Dato che la Rai è un’azienda di servizio pubblico, sono felice di queste scelte: ancor più di far parte di una simile operazione culturale.

i bastardi di pizzofalcone 1

Vedremo ancora il perfetto mix tra vita privata e professionale nel suo personaggio e negli altri protagonisti?

Certo. Lojacono, infatti, nella vita privata è un disastro: è un uomo rimasto completamente solo. Sua moglie Sonia non gli è stata vicina nel momento più drammatico della sua vita quando, accusato di essere un colluso, viene trasferito da Agrigento a Napoli e, come se non bastasse, da quel momento non ha più parlato con sua figlia Marinella. Si è chiuso molto in se stesso, è diventato disincantato e sarcastico. Marinella però, lo raggiungerà a Napoli, e il loro riavvicinamento gli darà la forza e il coraggio di tornare a lottare, per scagionarsi da un’infamia insulsa che lo ha rovinato: Lojacono non ha passato informazioni alla mafia, vuole dimostrarlo a tutti i costi, lui è uno pulito.

 

Dopo I bastardi di Pizzofalcone la vedremo in altri progetti televisivi?
Nel 2017 mi vedrete sicuramente al cinema. Usciranno Beata ignoranza, una commedia di Massimiliano Bruno, e Tempesta di Daniele Lucchetti. Per quanto invece riguarda la tv, al momento non posso anticipare niente.

Letto 160 volte Ultima modifica Lunedì, 09 Gennaio 2017 20:38
Irene Natali

Marchigiana, sarda per metà e romana d’adozione, si laurea in comunicazione alla Sapienza con una tesi triennale sulla satira televisiva e la chiusura del Decameron di Luttazzi. La tesi specialistica è ancora sulla televisione, stavolta sul ruolo di Al-Jazeera nella “primavera araba”. Collabora con alcune testate giornalistiche e siti web, è stata analista televisiva del programma di RaiTre TvTalk, condotto da Massimo Bernardini. La partecipazione ad una serie di trasmissioni televisive, le ha consentito di conoscere a fondo tutto quello che ruota intorno al mondo del piccolo schermo. Ama scrivere e disegnare, soprattutto fumetti.

Lascia un commento

Gentile lettore, dopo aver premuto il pulsante "INVIA COMMENTO", attendi il messaggio dell'avvenuto invio dello stesso in attesa di moderazione senza effettuare un nuovo invio. Sarà nostra cura validare il prima possibile il commento affinchè sia visibile

Cerca nel sito

In evidenza

Argo dal primo marzo su Rai Storia con Valerio Massimo Manfredi

16-02-2017 Cultura Biagio Esposito

Torna "Argo" il magazine televisivo tematico affidato a Valerio Massimo Manfredi. Il primo appuntamento del nuovo ciclo è fissato per...

Vai alla news

"TecheTecheTè" il 19 febbraio dedicato a Ballando con le ste…

14-02-2017 Intrattenimento Angela Grimaldi

La puntata di "TecheTecheTè" in onda domenica 19 febbraio su Rai1 in access prime time è dedicata al ritorno di...

Vai alla news

Le Fiction che vedremo: “La valanga” sul dramma di Rigopiano

09-02-2017 Soap e serie tv Massimo Luciani

La Taodue di Pietro Valsecchi ha annunciato che sarà molto presto in lavorazione una serie che rievoca il dramma della...

Vai alla news

Younger da martedì 21 febbraio su Fox Life la prima stagione

19-02-2017 Soap e serie tv Beatrice Martini

Arriva su Fox Life da martedì 21 febbraio la nuova serie dal titolo "Younger". L'appuntamento è in prima serata alle...

Vai alla news


Seguimi sui vari social network

facebook twitter google plus Youtube linkedin

 
maridacaterini.it è una testata giornalistica
iscritta dal 02/12/2015 al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015
P.Iva 05263700659
Tutti i diritti riservati - Area riservata

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo