I bastardi di Pizzofalcone, prima puntata del 9 gennaio su Rai1


Va in onda, questa sera, su Rai 1, la prima puntata della serie I bastardi di Pizzofalcone. L'appuntamento è alle 21,20. Nel cast Alessandro Gassmann nel ruolo del protagonist


Va in onda, questa sera, su Rai 1, la prima puntata della serie I bastardi di Pizzofalcone. L’appuntamento è alle 21,20. Nel cast Alessandro Gassmann nel ruolo del protagonista, l’ispettore Giuseppe Lojacono. Tra gli altri attori Carolina Crescentini e Tosca d’Aquino. La regia è di Carlo Carlei.


ILa puntata inziia con la conoscenza dei poliziotti di Pizzofalcone, un gruppo di corrotti  dei quali la Questura vuole sbarazzarsi. Infatti viene deciso di chiudere il commissariato entro l’anno. Ma ci sono gli adempimenti burocratici da compiere.

I nuovi investigatori mandati a sostituire i colleghi per il tempo che resta in funzione della definitiva chiusura, sono gli scarti degli altri commissariati, gente di cui nessuno vuole servirsi.

i bastardi di pizzofalcone 2

Non formano una squadra e sembra che non abbiano alcun desiderio di formarla. Dai colleghi che li hanno preceduti ereditano il loro infamante soprannome: I Bastardi di Pizzofalcone.  Ma c’è un’eccezione. L’ispettore Lojacono è diverso dagli altri e non riesce a starsene in panchina, relegato a ruoli così secondari. Lui non si rassegna ad occuparsi solo di vecchie pratiche da archiviare.  E cerca il riscatto.
L’occasione arriva grazie ad una telefonata che segnala un caso d’omicidio e alla quale risponde personalmente. Lojacono la coglie al volo per rimettersi in pista. Per questo trasgredisce agli ordini del suo dirigente superiore, il dottor Palma, il quale è stato tassativo: il loro commissariato, in attesa della chiusura definitiva, non dovrà occuparsi di nessun caso, tantomeno di omicidi. Bisogna solo sbrigarsi e chiudere i battenti.

i bastardi di pizzofalcone logo

Un caso d’omicidio, peraltro, molto delicato. La vittima è una ricca benefattrice, moglie di un importante notaio della Napoli bene. La donna è stata trovata morta dalla cameriera con il cranio fracassato. Un’indagine che subito appassiona l’ispettore, ma che gli verrebbe tolta dalle mani, se non fosse per l’intervento dell’affascinante pubblico ministero, Laura Piras, incaricata del caso. il giovane magistrato, dalle osservazioni fatte dall’ispettore in merito all’omicidio, capisce subito che Lojacono è un poliziotto molto preparato e sarebbe controproducente non affidargli le indagini.

Grazie al suo interessamento presso il Questore, Laura Piras riuscirà a far assegnare l’indagine in questione al commissariato di Pizzofalcone. E l’ispettore, supportato dal raccomandatissimo agente Aragona e dagli altri colleghi, si insinuerà nelle trame di un delitto passionale dagli incredibili risvolti.



0 Replies to “I bastardi di Pizzofalcone, prima puntata del 9 gennaio su Rai1”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*