Cesare Bocci: Il Commissario Montalbano è grande qualità (VIDEO)


Intervista a Cesare Bocci, il vice-commissario Augello ne "Il commissario Montalbano". Il primo episodio di questa nuova stagione è in onda il 27 febbraio.

“Il commissario Montalbano” torna su Rai 1 con due nuovi episodi lunedì 27 febbraio e lunedì 6 marzo. Salvo Montalbano (Luca Zingaretti) è alla prese con l’omicidio di uno spregiudicato imprenditore, con un passato da strozzino, e l’assassinio di un’affascinante ragazza, trovata seminuda all’interno di un palazzo. Ad aiutarlo nelle indagini, come sempre, ci sono il vice-commissario Augello (Cesare Bocci), l’ispettore Giuseppe Fazio (Peppino Mazzotta) e l’agente Catarella (Angelo Russo).

Abbiamo incontrato Cesare Bocci nel corso della conferenza stampa di presentazione della serie. 

{module pubblicità dentro articolo 2}

Presente sin dalla prima stagione, Bocci interpreta Mimì Augello, vice di Montalbano: “Questi due nuovi episodi sono belli come gli altri, perché sono scritti da Camilleri e il gruppo è quello storico. Anche le new entry sono di gran prestigio e ci aspettiamo di non deludere il pubblico”, afferma Bocci. Oltre a Catarella e Fazio, confermata la presenza di Sonia Bergamasco, nel ruolo di Livia, storica fidanzata di Montalbano. Nel primo episodio, invece, vedremo protagonista Valentina Lodovini.

La serie va avanti inesorabile da 18 anni: “Camilleri attinge dalla realtà che riguarda l’Italia. Non è stato mai uguale a se stesso. Segue l’evolversi della società. E’ un elemento fondamentale”, rivela l’attore. Un successo tutt’altro che anomalo, anzi: “Non devi tradire la fiducia del pubblico. E’ insolito. Quando c’è la qualità i risultati si vedono”. Firmata da Alberto Sironi, Il Commissario Montalbano è la serie italiana più venduta all’estero ed è andata in onda in tutto il mondo, dando la possibilità di conoscere un’eccellenza del panorama audiovisivo italiano.

Il commissario Montalbano Vigata

“Il commissario Montalbano” ha la straordinaria capacità di chiamare a sè un pubblico eterogeneo e variegato: “Non è vero che alla tv manca il pubblico – dice Bocci – Se gli dai un buon piatto, se lo mangiano”.

Attualmente l’attore è impegnato a teatro e poi tra qualche mese inizierà le riprese di due nuovi episodi della serie.

Vi lasciamo alla nostra intervista integrale per tutte le dichiarazioni.  



0 Replies to “Cesare Bocci: Il Commissario Montalbano è grande qualità (VIDEO)”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*