Tutto può succedere 2 puntata 21 maggio, Emma torna a casa


Anticipazioni degli eventi che accadono alla famiglia Ferraro nella puntata di oggi.


Questa sera va in onda su Rai1 la nuova puntata di Tutto può succedere 2. La serie è proposta, questa settimana, nella collocazione della domenica per la prima volta. L’appuntamento è su Rai 1 dalle 21:20 dopo la puntata festival del programma amarcord Techetechetè.


Nel cast ci sono Licia Maglietta, Pietro Sermonti, Ana Caterina Morariu, Alessandro Tiberi, Esther Elisha, Matilda De Angelis, Benedetta Porcaroli, Alessandro Roja.
Da sottolineare che il brano della sigla Tutto può succedere di Paolo Buonvino e Giuliano Sangiorgi è interpretato dai Negramaro. La regia è di Lucio Pellegrini e Alessandro Angelini. La produzione è della Cattleya di Riccardo Tozzi.
Avevamo lasciato Emma Ferraro (Licia Maglietta) in procinto di essere operata di un tumore benigno al cervello. La ritroviamo nella puntata di questa sera dopo che è uscita dall’ospedale. L’anziana signora è tornata a casa dove sarà assistita da una infermiere che si prenderà cura di lei per tutta la durata della degenza, secondo le indicazioni del medico curante.
Ma Ettore Ferraro (Giorgio Colangeli) non sopporta che accanto alla moglie ci sia una persona estranea. Ettore tratta malissimo l’infermiera il cui nome è Ornella. Ad un certo punto la professionista, stanca di tutti questi comportamenti che ritiene esagerati e non meritati, decide di lasciare il lavoro.

tutto può succedere

Intanto gli altri membri della famiglia sono alle prese con i propri problemi. Ambra (Matilda De Angelis) rivede Stefano (Ludovico Tersigni) al funerale del padre.

Sara (Maya Sansa) fa una scoperta che la mette in allarme. Si rende conto che Lucrezia vuole chiedere a Nardini (Glenn Blackhall) di sposarsi: allora decide di confessare all’uomo di essere innamorata di lui.

Nardini le dice di essere felice di questa rivelazione perchè ricambia il sentimento. Ma Lucrezia non prende bene l’evolversi di una tale situazione. E vuole passare al contrattacco.

Nelle nuova scuola Robel (Sean Ghedioln Nolasco) il figlio di Carlo (Alessandro Tiberi) e Feven (Esther Elisha) si sente a disagio con Max e riesce a far si che Cristina faccia esplodere fuori la rabbia che nutre nei confronti di Carlo.

Giulia aiuta di nascosto Luca nel tentatativo di farsi pagare una fattura insoluta. Poi chiama Alberto per chiedergli un appuntamento perchè vuole vederlo.

La nuova stagione di “Tutto può succedere” procede, dunque, con un intreccio ancora più fitto di relazioni e sentimenti.
I personaggi della grande famiglia Ferraro sono chiamati ad affrontare sfide importanti sul fronte degli affetti, le certezze delle loro vite sono messe in discussione da un vortice di accadimenti che sconvolge tutti gli equilibri.
La ricerca e la valorizzazione di quel senso di familiarità riscontrabile nel vincolo di parentela ma non solo, continua ad essere il leit-motiv di questo racconto, dove si fondono molti generi.



0 Replies to “Tutto può succedere 2 puntata 21 maggio, Emma torna a casa”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*