Tutto può succedere 2, puntata 28 maggio: Giulia confessa il tradimento


Anticipazioni della puntata del 28 maggio 2017 della seconda stagione di Tutto può succedere


Questa sera dalle 21.30 va in onda su Rai1 l’ottava puntata di Tutto può succedere 2. Le vicende della famiglia Ferraro continueranno a coinvolgere i telespettatori tra storie serie, momenti di riflessione e altrettanti di comicità. La regia è di Lucio Pellegrini e Alessandro Angelini. Vediamo cosa accadrà oggi.

DOVE ERAVAMOSara (Maya Sansa)  finalmente sembra felice al fianco di Marco (Glen Blackhall) ma prima la pubblicazione a scuola di una foto che la ritrae in intimità con il professore, e il ritorno dell’ex marito Elia, rimescola le carte. L’uomo sembra intenzionato seriamente ad entrare in un centro di recupero.

La famiglia Ferraro si allarga, con la rocambolesca nascita di Maria. Con Alessandro (Pietro Sermonti) impegnato nel nuovo locale, sarà Carlo (Alessandro Tiberi), casualmente ad assistere la cognata in sala parto al momento della nascita.

Ambra (Matilda De Angelis)  ritrova il suo vecchio amore Stefano (Ludovico Tersigni) diventato un vero imprenditore. Dopo un lungo corteggiamento la ragazza cede e tradisce Giovanni (Daniele Mariani). Confessato l’errore il ragazzo la lascia. Ludovica (Benedetta Porcaroli) si occupa del fratello Max (Roberto Nocchi) e lo aiuta ad integrarsi nella nuova scuola anche se soffre molto l’arrivo della piccola sorellina.

In una corsa contro il tempo Alessandro e Carlo riescono a lanciare il loro nuovo locale il Ground Control, in una serata con pochi presenti, ma con la star Calcutta che gira il suo video lì.

maya sansa tutto può succedere

COSA VEDREMO – Come da tradizione, gli eventi nella famiglia Ferraro si festeggiano tutti insieme in un clima di allegria; così Cristina (Camilla Filippi) riunisce tutti per accogliere la piccola Maria. Purtroppo il bel clima si rompe e si finisce in una lite tutti contro tutti.

La nuova storia d’amore tra Sara e il professor Nardini vive un momento di difficoltà; la donna infatti aiuta l’ex marito Elia, entrato in clinica per disintossicarsi dalla dipendenda da alcol, e quando Marco lo scopre litigano pesantemente.

Giulia (Ana Caterina Morariu) che all’inizio della serie sembrava una donna in carriera e una madre-moglie felice, continua a vivere la pericolosa relazione extraconiugale con il poliziotto Alberto. Alzando ancora l’asticella decide di passare con lui un weekend. Al ritorno, in preda ai sensi di colpa, decide di confessare il tradimento al marito Luca, che la caccia di casa.

Ambra continua nella sua opera di “volontariato” verso Giovanni. Il fonico, dopo aver litigato con la ragazza per il suo tradimento, è partito per una tournée. La figlia di Sara, non sentendosi pronta a lasciarlo, finisce per occuparsi del padre, il quale ha bisogno di una dimora. Carlo, già insospettito da tempo, va su tutte le furie quando scopre che tra la ex compagna, Feven (Esther Elisha) e il pediatra Valerio c’è una vera relazione. La madre di suo figlio però ammette l’errore tenendo aperta la porta della rinconciliazione.

Intanto al Ground Control arriva il momento dell’inaugurazione ma non tutto va come dovrebbe.



0 Replies to “Tutto può succedere 2, puntata 28 maggio: Giulia confessa il tradimento”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*