Il Trono di Spade: gli eventi accaduti in attesa del quarto episodio


Sky Atlantic sta mandando in onda la settima stagione de "Il Trono di Spade". La prima puntata andata in onda in contemporanea con gli Stati Uniti nella notte tra il 15 e il 16 luglio ed ha avuto un notevole riscontro di pubblico.

Sky Atlantic sta trasmettendo la settima stagione de “Il Trono di Spade“. La prima puntata è andata in onda in contemporanea con gli Stati Uniti nella notte tra il 15 e il 16 luglio ed ha avuto un notevole riscontro di pubblico.

Vediamo adesso tutto quello che è successo nelle puntate precedenti e mettiamo in evidenza le news principali sui nuovi episodi di Game of Thrones. Dopo sette stagioni finalmente Daenerys Targaryen (Emilia Clarke) e Jon Snow (Kit Harington) si sono incontrati. Insieme ai due personaggi c’erano altri protagonisti tra cui mi Missandei (Nathalie Emmanuel) e Tyrion Lannister (Peter Dinklage) che facevano compagnia a Daenerys mentre Ser Davos Seaworth (Liam Cunningham) era accanto a Jon Snow. Tra di loro nasce una discussione e ad un certo punto, Jon dice di non essere uno Stark. Subito dopo vede per la prima volta un drago. Questa visione ha fatto subito pensare che lui, molto probabilmente, è un Targaryen. L’incontro tra Jon e Daenerys è andato abbastanza bene. E alla fine Tyrion ha convinto Daenerys a lasciare che Jon vada via portando con sé un po’ di vetro di drago. Parlando con lui Daenerys ha anche sottolineato di essere lei l’ultima Targaryen.

non snow e sansa stark

Nella terza puntata i telespettatori hanno visto Melisandre (Carice van Houten) e Varys (Conleth Hill) parlare in maniera ambigua e dire frasi di difficile interpretazione. I due personaggi sono molto diversi: Varys non ama per nulla la magia e le profezie mentre Melisandre ne è particolarmente attratta. Melisandre tra l’altro dice di aver fatto di tutto per unire il ghiaccio e il fuoco e che adesso sta per andarsene ad Essos, ma ha intenzione di tornare. Molti ritengono che il ritorno è assicurato ma non a livello immediato. Inoltre svela a Varys una anticipazione sconvolgente: entrambi dovranno morire a Westeros. C’è qualcosa infatti di molto ambiguo che ancora non sarà svelato. È una questione complicata che ha anche altri risvolti.

jon snow daeneris targaryen

Intanto per Daenerys si mette male. Sembrava che tutto fosse andato nel migliore dei modi una volta arrivata a Westeros e conquistato il trono dei Sette Regni. Invece Euron (Pilou Asbæk) ha distrutto la flotta di Yara (Gemma Whelan) nello scorso episodio e la situazione militare della coalizione contro Cersei (Lena Headey) è molto peggiorata.

il trono di spade 7x04

Nel frattempo Jaime (Nikolaj Coster-Waldau) ha conquistato Alto Giardino, il regno che si era ribellato a Cersei e si era alleato con Daenerys. Non solo ma ha ucciso Olenna Tyrell (Diana Rigg) estinguendo molto probabilmente la sua dinastia visto che la famiglia era morta già nell’esplosione al tempio di Baelor. Inoltre Ellaria Sand (Indira Varma) e sua figlia sono ancora imprigionate ad Approdo del Re.

best serial full il trono di spade 7 nuovi spoiler

Infine c’è stato il ricongiungimento tra Sansa (Sophie Turner) e Brandon (Isaac Hempstead-Wright), dopo quello di Jon Snow con la stessa Sansa avvenuto nella scorsa stagione.

Adesso l’attesa è per il quarto episodio che andrà in onda lunedì 7 agosto in prima serata sempre su Sky Atlantic.



Potrebbe interessarti anche:


0 Replies to “Il Trono di Spade: gli eventi accaduti in attesa del quarto episodio”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*