Patrick Dempsey torna in tv nella serie The truth about the Harry Quebert affair


L'attore che è stato protagonista per 11 stagioni di Grey's Anatomy nel ruolo di Derek Shepherd torna in tv in una nuova serie.

 La notizia farà estremamente piacere ai tanti fan di Patrick Dempsey. L’attore che è stato protagonista per 11 stagioni di Grey’s Anatomy nel ruolo di Derek Shepherd torna in tv in una nuova serie. La prima dopo la sua uscita dal medical drama firmato e prodotto da Shonda Rhymes regina della serialità made in USA.


Dempsey, che non ha lesinato di apparire in molti talk-show italiani tra cui anche quelli di Maria De Filippi, adesso si ripropone in una serie dal titolo The truth about the Harry Quebert affair, una serie in 10 episodi basati su un romanzo di Joel Dicker che ha lo stesso nome del prodotto televisivo.
L’indimenticabile Derek interpreterà il ruolo di Harry Quebert, professore di un college che è accusato della morte di una ragazzina di 15 anni del New Hampshire il cui cadavere è stato trovato proprio nella sua proprietà.
Le riprese della serie, destinata ad Epix, sono iniziate a Montreal con la regia di Jean Jacques Annaud che con questo progetto segna il suo esordio sul piccolo schermo. La sceneggiatura sarà invece firmata da Lyn Greene e Richard Levine. In Italia la messa in onda televisiva dovrebbe essere su Fox.

the truth about harry quebert affair

Oltre a Dempsey ci saranno anche altri attori coprotagonisti. Troveremo Ben Schnetzer nei panni dello scrittore Marcus Goldman un ex allievo di Harry Quebert che era andato a trovarlo per trarre ispirazione per un suo nuovo libro. Ci saranno anche Damon Wayans Jr che interpreta un investigatore mentre Virginia Madsen sarà Tamara Quinn la proprietaria di un locale. Infine presente tra gli attori anche Christine Froseth del ruolo di Nola Kellergan l’adolescente che diventerà la musa di Quebert.

Come vi abbiamo detto la serie è ispirata al libro omonimo di Joel Dicker del 2012 che in Italia è stato pubblicato nel 2013 per i tipi della Bompiani. La storia raccontata è un giallo ambientato nella fittizia cittadina di Aurora nello stato del New Hampshire.

Siamo nel 2008 ma sono presenti numerosi flashback riferiti al 1975 l’anno in cui fu assassinata la giovane Nola Kellergan. Dopo 33 anni dalla scomparsa della ragazza, il suo corpo viene ritrovato per caso sepolto nella tenuta del famoso scrittore Harry Quebert. L’amico Marcus Goldman che è stato un suo allievo e che era andato a trovarlo sperando in una ispirazione per il suo nuovo romanzo, finisce per realizzare delle proprie indagini finalizzate a scagionare il maestro di un tempo, adesso accusato di omicidio.


Patrick Dempsey è stato uno degli attori più amati di Grey’s anatomy. Appassionato di automobilismo, è uscito dal medical drama nel 2015, vittima di un incidente d’auto, falciato mentre presta soccorso a bordo strada.

Le proteste contro Shonda Rhymes da parte dei fan sono state innumerevoli. Ed ancora oggi c’è chi rimprovera all’attore di non essere tornato nel ruolo di Sheperd.



Potrebbe interessarti anche:


0 Replies to “Patrick Dempsey torna in tv nella serie The truth about the Harry Quebert affair”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*