American Horror Story la settima stagione su Fox dal 6 ottobre


Tutte le anticipazioni sui personaggi della serie che si ispira chiaramente all'elezione di Donald Trump a Presidente degli Stati Uniti.


Dal 6 ottobre, ogni venerdì alle 21.00 su Fox HD (Canale 112 di Sky) andrà in onda American Horror story. La nuova stagione della pluripremiata serie antologica creata da Ryan Murphy è in prima visione assoluta per l’Italia. Il sottotitolo, svelato al Comic Con di San Diego di quest’anno è Cult. Questo nuovo capitolo è chiaramente ispirato alle elezioni presidenziali del 2016. L’obiettivo è raccontare una ulteriore pagina della sua lunga saga tutta sulle fobie moderne nella società americana.

E dopo vampiri, fantasmi, streghe, possessioni demoniache e case infestate da spiriti che hanno terrorizzato i telespettatori, la settima stagione propone un altro tipo di terrore, ancor più significativo. A descriverlo è lo stesso Ryan Murphy: alla base del nuovo ciclo di puntate, c’è una delle più inquietanti storie moderne, l’elezione di Donald Trump a presidente degli Stati Uniti d’America.Ed infatti tutta la vicenda si svolge nei primi mesi immediatamente seguenti alla notizia che il tycoon era diventato il capo della più potente nazione occidentale.

Ecco la trama.

La protagonista Ally Mayfair-Richards (Sarah Paulson, Golden Globe e Emmy per Il Caso O.J. Simpson: American Crime Story) è ridotta in uno stato di grandissima prostrazione dopo l’ascesa di Trump alla Casa Bianca. La donna è sposata con Ivy. E teme che la sua famiglia, formata dalla mogie e dal figlio Oz, possa perdere il riconoscimento giuridico e i diritti maturati in anni di lotte.

Ally è una bravissima persona, ma ha avuto molti traumi nel suo passato. In particolare ha sofferto di fobie che ne hanno minato la salute psicologica. Ad un certo punto le antiche paure che la sconvolgevano da giovane tornano a galla: il terrore del sangue, di alcuni particolari pattern e soprattutto la paura dei clown. Teme che i clown vogliano ucciderla e li vede dappertutto nelle sue frequenti allucinazioni. La moglie Ivy ha sempre cercato di starle accanto e di aiutarla a superare le angosce di un passato con il quale deve continuamente fare i conti. E’ la stessa Ivy a rassicurarla di non temere nulla dall’elezione di Trump: non accadrà nulla alla loro famiglia. E soprattutto la donna cerca di convincerla ad assumere le medicine prescritte dallo psicanalista.

La situazione si complica per Ally quando lei e la moglie vanno a trovare una coppia di coniugi con i quali avevano trascorso la notte delle elezioni che avevano decretato la vittoria di Trump. Purtroppo trovano i coniugi morti. La polizia archivia il caso come omicidio.suicidio. Ma l’ombra di Trump aleggia mostruosa e paurosa dappertutto per Ally.

Accanto alla Paulson nel cast troviamo Evan Peters, leader di una setta di clown che terrorizza le comunità della zona per perseguire i suoi scopi criminali. Entra per la prima volta a far parte del cast di American Horror Story anche Lena Dunham (Girls), che si unisce alla figlia della “mitica” Carrie Fisher, Billie Lourd (Scream queens)  ad Adina Porter (True Blood) e a Colton Haynes (Teen Wolf).



0 Replies to “American Horror Story la settima stagione su Fox dal 6 ottobre”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*