La linea verticale | Rai 3 | il profilo dei personaggi


La linea verticale | Rai 3 | il profilo dei personaggi che fanno parte del cast. Medici e pazienti uniscono le proprie esperienze di vita e professionali in un insieme di dinamiche destinate a raccontare la malattia.


Dal 13 gennaio in prima serata su Raitre inizia la docu-serie “La linea verticale“. Viene raccontata la vita quotidiana nel reparto di Urologia di un ospedale romano. Tra i protagonisti Valerio Mastandrea, Greta Scarano e Giorgio Tirabassi. Ecco il profilo completo di tutti i personaggi.

 

Luigi (Valerio Mastandrea)

Luigi ha 40 anni è sposato con una donna molto di grande fascino ed ha un carattere accondiscendente e tranquillo. Ha già una figlia di 6 anni e la moglie è incinta di nuovo. Un giorno durante un semplice controllo di routine si accorge di avere un tumore al rene. Così la malattia irrompe nella sua vita stravolgendone la quotidianità.

Elena (Greta Scarano)

È una donna molto sensibile. Legatissima al marito che la considera il suo vero e proprio punto di forza. Tra l’altro Elena è una donna bella e gentile.

Amed (Babak Karimi)

È un cinquantenne di origini iraniane ricoverato all’interno dello stesso reparto ospedaliero in cui si trova Luigi. La sua degenza viene allungata da alcune complicazioni post operatorie. Amed è una sorta di grillo parlante, una vera e propria coscienza critica per Luigi. Gli dà consigli anche non richiesti che non sempre fanno piacere al protagonista.

Caposala (Alvia Reale)

Questo personaggio non ha un nome e viene chiamata da tutti proprio Caposala. Apparentemente è una professionista gentile che sa però anche tirar fuori l’autorevolezza necessaria per il corretto funzionamento del reparto che dirige. Adora il ballo e il canto ed ha una personalità spiccata.

Rapisarda (Federico Pacifici)

É un medico con un carattere particolare. Infatti è estremamente presuntuoso e si esprime in una maniera teatrale. Non è molto amato nel reparto.

Peppe (Gianfelice Imparato)

È un sessantenne ancora attraente ma dal carattere pigro e indolente. Di mestiere fa l’architetto. Anche lui si trova nel reparto di Luigi ed ha verso la malattia un atteggiamento sempre ironico, ne parla con un sorriso dietro al quale nasconde le proprie emozioni.

Zamagna (Elia Schilton)

È uno dei professori più noti ed apprezzati, tra l’altro molto temuto dai colleghi dell’ospedale. Sarà lui ad occuparsi personalmente del caso di Luigi.

Marcello (Giorgio Tirabassi)

Anche lui è un paziente che si trova nel reparto di Luigi. Ha 50 anni e si è sempre occupato di medicina, la sua passione. Quando parla si esprime in termini tecnico-scientifici al punto che molti lo ritengono un vero dottore.

Don Costa (Paolo Calabresi)

Riccardo Costa è il sacerdote che si occupa del reparto. È un vero e proprio uomo di fede che cerca sempre di essere vicino ai malati e di dare loro coraggio. Un giorno però anche la sua vita viene messa in discussione da una notizia inaspettata.

Barbieri (Ninni Bruschetta)

È un medico molto bravo ma ha un carattere quasi impossibile. É truce e si esprime in un linguaggio non sempre chiaro anche con i pazienti.

Policari (Antonio Catania)

Anche lui è un medico del reparto di Luigi. È una persona amante della musica e della poesia ma soffre spesso di depressione e non ha molta voglia di lavorare.



0 Replies to “La linea verticale | Rai 3 | il profilo dei personaggi”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*