Moto GP 2017 Gran Premio Qatar su Sky e Tv8


Su Sky parte ufficialmente la stagione 2017 di MotoGP, Moto2 e Moto3 seguita sul canale dedicato Sky Sport MotoGP HD, che trasmetterà tutti i 18 GP in diretta e 10 di questi in esclusiva live. Andranno in scena circa 30 ore di diretta.


Su Sky parte ufficialmente la stagione 2017 di MotoGP, Moto2 e Moto3 seguita sul canale dedicato Sky Sport MotoGP HD, che trasmetterà tutti i 18 GP in diretta e 10 di questi in esclusiva live. Andranno in scena circa 30 ore di diretta esclusiva per vivere l’atmosfera della gara in notturna, che riporta tutti in pista dopo la lunga pausa invernale. La gara finale è ripresa in differita su Tv8.

Dopo la conclusione della stagione 2016, lo scorso novembre a Valencia, si ricomincia. Come da tradizione in Qatar, si parte con un giorno d’anticipo e si corre sotto le stelle. Prove libere diluite nelle giornate di giovedì e venerdì, con le qualifiche in programma sabato (alle 16 la Moto3, alle 16.55 la Moto2 e alle 18.35 la MotoGP). Domenica apre la giornata la Moto3, con la gara al via alle 17. Semaforo verde alle 18.20 per la Moto2 e alle 20 per la MotoGP.

Guido Meda commenta le grandi sfide della top class insieme a Mauro Sanchini. Zoran Filicic racconta la Moto3 insieme a Sanchini e la Moto2 con Roberto Locatelli. Vera Spadini conduce il “Paddock Live”.

Sky Sport MotoGP HD racconterà il primo appuntamento della stagione con tante rubriche e approfondimenti. Oggi alle 13.45 torna “Paddock Pass”, per presentare la prima tappa del Motomondiale.

Domenica in onda due nuovi appuntamenti: “Grid” (alle 19.30), il racconto della mezz’ora di pre gara fatto dalla postazione di commento e dalla griglia di partenza con gli inviati Sandro Donato Grosso e Marco Selvetti, e “Zona Rossa”, alle 21 nel post gara, con le interviste a caldo per analizzare quanto successo in pista. Alle 24, riapre il rinnovato studio di “Race Anatomy”, con le nuove grafiche 3D della realtà virtuale. Davide Camicioli farà la radiografia del GP insieme a Paolo Lorenzi, Loris Reggiani, Giulio Bernardelle e Carlo Florenzano, con lo “Sky Sport Tech” ad accompagnare il racconto. E tra le novità tecniche e televisive della stagione, un chip montato sulle gomme dei piloti che permetterà di sapere sempre con quale pneumatico si scenderà in pista per le prove libere, le qualifiche e la gara.

moto gp 2016

Ecco la programmazione:

Giovedì:

Ore 13.45: Paddock Pass

Ore 15.50: Paddock Live

Ore 16: prove libere 1 Moto3

Ore 16.40: Paddock Live

Ore 16.55: prove libere 1 Moto2

Ore 17.40: Paddock Live

Ore 17.55: prove libere 1 MotoGP

Ore 18.40: Paddock Live

Ore 18.55: prove libere 2 Moto3

Ore 19.35: Paddock Live

Ore 19.50: prove libere 2 Moto2

Ore 20.35: Paddock Live

Ore 21: Paddock Live Show

Ore 21.30: Talent Time

Venerdì

Ore 15.50: Paddock Live

Ore 16: prove libere 2 MotoGP

Ore 16.45: Paddock Live

Ore 17: prove libere 3 Moto3

Ore 17.40: Paddock Live

Ore 17.55: prove libere 3 Moto2

Ore 18.40: Paddock Live

Ore 18.55: prove libere 3 MotoGP

Ore 19.40: Paddock Live

Ore 21: Paddock Live Show

Ore 21.30: Talent Time

Sabato

Ore 15.50: Paddock Live

Ore 16: qualifiche Moto3

Ore 16.40: Paddock Live

Ore 16.55: qualifiche Moto2

Ore 17.40: Paddock Live

Ore 17.55: prove libere 4 MotoGP

Ore 18.25: Paddock Live

Ore 18.35: qualifiche MotoGP (replica alle 22.45 su Sky Sport MotoGP HD e su Sky Sport Mix HD)

Ore 19.15: Paddock Live

Ore 20.30: conferenza stampa qualifiche

Ore 21: Paddock Live Show

Ore 21.30: Talent Time

Domenica

Ore 14.40: Paddock Live

Ore 14.50: warm up Moto3, Moto2 e MotoGP

Ore 16.30: Paddock Live

Ore 17: gara Moto3

Ore 18: Paddock Live

Ore 18.20: gara Moto2

Ore 19.15: Paddock Live

Ore 19.30: Grid

Ore 20: gara MotoGP (replica alle 22.15 su Sky Sport MotoGP HD e alle 22.45 su Sky Sport Mix HD)

Ore 21: Zona Rossa

Ore 21.45: Paddock Live –Ultimo Giro

Ore 24: Race Anatomy MotoGP



0 Replies to “Moto GP 2017 Gran Premio Qatar su Sky e Tv8”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*