Domenica In: Sottile tra cronaca nera e Ballando con le stelle


Tutti gli ospiti del contenitore festivo condotto da Paola Perego e Salvo Sottile su Rai 1


È iniziata dedicando un lunghissimo spazio alla cronaca nera l’odierna puntata di Domenica In. Al centro del lungo segmento del contenitore festivo di Rai 1 condotto da Paola Perego e Salvo Sottile, c’è stato il caso della professoressa Gloria Rosboch, uccisa in circostanze ancora da appurare dal suo ex alunno Gabriele Defilippi.
Naturalmente il caso è stato affrontato in tutte le sfaccettature da Salvo Sottile, che si è diviso tra il suo ruolo di giornalista di cronaca nera e la sua partecipazione all’attuale edizione di Ballando con le stelle.

Sul delitto della docente è oramai concentrata l’attenzione dei mass media e di tutte le trasmissioni di approfondimento della tv generalista. A Domenica In, oltre la discussione in studio, ci sono stati anche alcuni collegamenti con gli inviati del contenitore di Rai 1.


Sottile ha cercato di capire se ci fosse stata la complicità della madre del giovane studente nella decisione di uccidere la Rosboch. Dall’altra parte dell’etere, Barbara D’Urso aveva in studio la fidanzata di Gabriele Defilippi, che ha fornito la propria versione dei fatti.
Il ruolo di Salvo Sottile come ballerino è stato ampiamente cavalcato nel corso della puntata di oggi. Così Domenica In si trasforma in un programma “amplificatore” del talent ballerino del sabato sera condotto da Milly Carlucci.
Certamente la decisione di inserire Sottile nel cast del programma era finalizzata proprio a fare da cassa di risonanza di tutti gli eventi accaduti la sera precedente. Ma il “piatto forte” della puntata è stata la presenza di Roberta Bruzzone. Quando la Perego ne ha annunciato l’arrivo in studio, i telespettator avranno certamente pensato all’ennesima parodia di Virginia Raffaele. La somiglianza era visibile, e persino il timbro della voce faceva pensare alla sua imitazione. Invece, Domenica In ha avuto in studio proprio la vera Bruzzone.

domenica in 6marzo perego bruzzone

{module Pubblicità dentro articolo}

La criminologa, a fatica, ha raccontato la sua personalità e condiviso elementi della sua vita privata. Paola Perego ha approfittato di questo spazio per mostrare a telespettatori l’altra faccia della professionista che, quasi quotidianamente, discetta di delitti e di moventi nei principali spazi televisivi dedicati alla cronaca nera.
Naturalmente sono passate sullo schermo le immagini della Raffaele durante l’imitazione. Alla fine, il commento della Bruzzone è stato il seguente: “Venga da me, Virginia Raffaele, per saperne di più su Barbara D’Urso, che ha trattato fin troppo bene”.
Assolutamente inaccettabile per la grossolanità con cui è stato affrontato il tema in oggetto, è stato il dibattito sulla gelosia. A parlarne, la coppa formata da Gianni Nazzaro e l’ex moglie Nada. Nazzaro ha confessato di aver tradito più volte Nada quando era sua moglie, riproponendo un rituale già svelato in altri programmi televisivi. In studio anche una coppia di partner gelosi ai quali si sono aggiunte la conduttrice radiofonica Federica Gentile e l’investigatrice e grafologa Marica Palmisano.



0 Replies to “Domenica In: Sottile tra cronaca nera e Ballando con le stelle”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*