Ballarò con Andrea Scanzi, diMartedì con Lilli Gruber


Tutti gli argomenti e gli ospiti dei due talk show del martedì sera condotti da Massimo Giannini e Giovanni Floris

Nuovo appuntamento questa sera con i due talk show del martedì, condotti da Massimo Giannini e Giovanni Floris. In onda dalle 21.10, Ballarò e diMartedì saranno entrambi concentrati sulle amministrative e sul referendum di ottobre.

Il referendum costituzionale interpellerà i cittadini riguardo il ddl Boschi: gli elettori saranno chiamati a confermarlo oppure no. In particolare, il decreto che porta la firma del Ministro Maria Elena Boschi prevede una sostanziale riduzione dei senatori e, soprattutto, una modifica dei ruoli del Senato, che non potrà più togliere (o dare) la fiducia al governo.

{module Pubblicità dentro articolo}

Dopo il quorum non raggiunto del 17 aprile, ora il presidente del Consiglio ha invitato gli italiani a sostenerlo in questa riforma del Senato. Solo domenica Renzi era ospite di Massimo Giletti, segno che è già in fase di piena campagna elettorale, durante la quale vuole rivolgersi al pubblico delle famiglie. E di questa campagna elettorale si parlerà nei contenitori d’informazione del martedì.

Iniziamo da Rai 3, dove Massimo Giannini è al timone di Ballarò. Oltre la referendum e alle imminenti amministrative di giugno, si affronteranno i temi prioritari per gli italiani, ovvero lavoro, pensioni e sanità, settori in attesa di provvedimenti migliorativi. Si parlerà inoltre di sicurezza e dei problemi derivanti dalla cattiva gestione dei flussi migratori.

In studio, tra gli altri ospiti, un parterre di giornalisti: il direttore de Il Giornale Alessandro Sallusti, il politologo e firma di Repubblica Ilvo Diamanti e la firma de Il Fatto Quotidiano Andrea Scanzi. Come ogni settimana a partire da marzo inoltre, il contributo della Gialappa’s band, che propone una classifica semiseria sull’attualità politica.

Spostiamoci ora su La7, che propone diMartedì con la conduzione di Giovanni Floris. Oltre ai temi principali già citati, il giornalista si occuperà anche della spaccatura all’interno del centrodestra, dopo che Berlusconi ha tolto il suo appoggio a Guido Bertolaso per puntare su Alfio Marchini. In questo modo, l’ex premier ha di fatto rotto sia con Giorgi Meloni che con Matteo Salvini. Durante la puntata inoltre, attenzione anche all’alimentazione, salute e frodi alimentari.

In studio la conduttrice di Otto e mezzo Lilli Gruber e Maurizio Belpietro, direttore di Libero. In apertura, l’immancabile copertina di Maurizio Crozza: come ogni settimana, il comico genovese commenterà con ironia i principali temi politici, senza rinunciare alle riuscite imitazioni dei suoi personaggi.

I due programmi possono essere seguiti in streaming rispettivamente su rai.tv e la7.it e commentati in diretta attraverso gli omonimi hashtag su Twitter.



0 Replies to “Ballarò con Andrea Scanzi, diMartedì con Lilli Gruber”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*