Ascolti TV domenica 2 dicembre 2018, Fazio con la Carrà al 16%, Venier batte D’Urso


I risultati dell'Auditel per i principali programmi andati in onda domenica 2 dicembre 2018. Il confronto tra Domenica in e Domenica live è ancora a favore di Mara Venier.


Che tempo che fa con il ritorno di Raffaella Carrà si porta al 16%. L’esordio del medical drama New Amsterdam realizza il 13.6%. Massimo Giletti con Non è L’arena non si muove dal 6.5%.

Ascolti TV domenica 2 dicembre 2018, il prime time


Su Rai 1 Che Tempo che Fa ha fatto registrare 4.005.000 telespettatori, share 16%.
Su Rai 2 NCIS ha raggiunto 1.698.000 telespettatori, share 6.51%. SWAT ha avuto un ascolto pari a 1.426.000 telespettatori con il 5.78%.
Su Rai 3 la sesta puntata del docu- reality Le Ragazze ha catturato 893.000 telespettatori, share 3.89%.
Su Canale 5  New Amsterdam ha ottenuto, nella prima puntata, 2.913.000 telespettatori, share 13.61%.
Su Rete 4 il film Commando ha raggruppato 1.027.000 telespettatori, share 4.35%.
Su Italia 1  Le Iene Show ha avuto un seguito di 1.981.000 telespettatori, share 10.52%.
Su La 7 Non è L’Arena con ospite Matteo Salvini, è stato scelto da 1.273.000 telespettatori, share 6.52%.
Su TV8  La notte dei Record, seconda puntata, è stata seguita da 534.000 telespettatori, share 2.4%.
Su NOVE il film La scomparsa di Patò si è fermato a 247.000 telespettatori, share 1.1%. 

Ascolti TV domenica 2 dicembre 2018, Access prime time


Iannaccone con I dieci comandamenti al 5.1%

Su Rai 1 I Dieci comandamenti ha coinvolto 1.283.000 telespettatori, share 5.11%.
Su Canale 5 Paperissima Sprint ha divertito 3.993.000 telespettatori, share 15.60%.
Su Rete 4  Stasera Italia Weekend ha interessato 962.000 telespettatori, share 3.90% nella prima parte e 1.002.000 con il 3.90% nella seconda.
Su Italia 1 CSI ha realizzato un ascolto di 941.000 telespettatori, share 3.82%.
Su TV8 Alessandro Borghese 4 Ristoranti conquista 751.000 telespettatori con il 3%.
Su NOVE la replica di Camionisti in Trattoria è stata seguita da 304.000, share 1.2%.

Ascolti TV domenica 2 dicembre 2018, day time mattutino e pomeridiano


In sovrapposizione Venier con il 16.52% batte D’Urso al 16.38%

Su Rai 1  Linea Verde è stato scelto da .279.000 con il 22.37%. Domenica In ha segnato nella prima parte 2.824.000 telespettatori con 17.07% e nella seconda 2.440.000 con 16.33%. La prima volta: 1.828.000 con 11.55%
Su Rai 2  Generazione Giovani è stata seguita da 329.000 con 4%. Quelli che il Calcio: in Quelli che aspettano 1.201.000 con 7.47% e 1.152.000 con 7.82%. Dribbling: 875.000 con 5.89%.
Su Rai 3 1/2H in più:1.353.000 con 8.59%. Kilimangiaro: ne Il grande viaggio 1.051.000 con 7.13% e nel programma 1.730.000 con 10.99
Su Canale 5 Melaverde: 1.815.000 con 14.40. . Domenica Live: anteprima 2.089.000 con 12.33%. Attualità 2.557.000 con 16.69%. In Storie 2.645.000 con 18.09%. Nella prima parte 2.644.000 con 17.60% nella seconda 2.778.000 con 17.35%. Nello spazio politica 2.452.000 con14.79%.
Su Rete 4 I viaggi del cuore ha ottenuto 299.000 telespettatori, share 3.35%. Donnavventura ha registrato 384.000 telespettatori con il 2.3%.
Su Italia 1 Friends ha raggiunto un pubblico di 334.000 con 2.11%.
Su La 7  Il Commissario Cordier ha avuto un seguito di 328.000 telespettatori con il  2.2%.

Ascolti TV domenica 2 dicembre 2018, seconda serata


Fazio in seconda serata al 13.4%. Vince Pressing sulla Domenica sportiva

Su Rai 1 Che tempo che fa – il Tavolo ha raggiunto 2.191.000 con il 13.41%. Speciale Tg1 ha informato 993.000 telespettatori, share 12.31%.
Su Rai 2 La domenica sportiva ha interessato 1.265.000 tifosi con share 6.80%. L’altra DS ha raggiunto 559.000 con 5.63%.
Su Rai 3  Dottori in Corsia ha emozionato 458.000 telespettatori, share 3.25%.
Su Canale 5 Pressing ha catturato 526.000 telespettatori, share 7.55%.
Su Rete 4 il film The counselor – Il procuratore ha convinto 242.000 telespettatori, share 2.76%
Su Italia 1  Pregiudizio universale ha avuto un seguito di 803.000 telespettatori, share 13.21%.



0 Replies to “Ascolti TV domenica 2 dicembre 2018, Fazio con la Carrà al 16%, Venier batte D’Urso”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*