Ascolti TV venerdì 6 aprile 2018, Montalbano al 25.6%, Nemo al 5%, Cyrano crolla al 2.3%


I risultati dell'Auditel per i principali programmi andati in onda venerdì 6 aprile 2018. Precipita al 2.3% il programma Cyrano- l'amore fa miracoli. Il Commissatrio Montalbano regge ma lentamente gli ascolti scendono.


Il commissario Montalbano all’ennesima replica porta a Rai 1 un bottino del 25% di share, ma i numeri dell’Auditel sono in diminuzione. Troppe riproposizioni anche due volte a settimana. La sorpresa annunciata è il crollo di Cyrano- l’amore fa miracoli che precipita al 2%. Il programma di Gramellini e Ambra Angiolini ha trascinato nella caduta anche l’esordio di Brumori sa che ha risentito di un traino negativo pur avendo parecchi elementi interessanti. Fratelli di Crozza al di sotto del 5%, mentre Nemo- nessuno escluso aggancia il 5%.

Ascolti TV venerdì 6 aprile 2018, il prime time

Su Rai 1  la replica de Il Commissario Montalbano – Il Gioco degli Specchi ha fatto registrare 5.899.000 telespettatori con il 25.6% di share.

Su Rai2 Nemo – Nessuno Escluso ha raggiunto 1.115.000 telespettatori con il 5% di share.

Su Rai3 Cyrano – L’Amore fa Miracoli con la copia Gramellini- Angiolini si è fermato a 561.000 telespettatori con share del 2.3%.

Su Rete4 Quarto Grado ha catturato 1.371.000 telespettatori con il 7.1% di share.

Su Canale 5 il film 12 Anni Schiavo ha convinto 2.192.000 telespettatori con il 10.8% di share.

Su Italia 1 Così è la Vita ha fatto segnare un ascolto pari a 1.527.000 telespettatori con il 6.5% di share.

Su La7 Propaganda Live ha intrattenuto 749.000 telespettatori con share del 3.9%.

Su Tv8 Alessandro Borghese 4 Ristoranti in chiaro ha messo a tavola 532.000 telespettatori con il 2.3%.

Sul Nove Fratelli di Crozza ha catturato l’attenzione di 1.155.000 telespettatori con il 4.6%.

Su Real Time/+1 la seconda puntata di Da qui a un anno è stata gradita a 504.000 telespettatori e il 2%.

Ascolti TV venerdì 6 aprile 2018, Access prime time

 Otto e mezzo di Lilli Gruber al 7%

Su Rai 1  Su Rai1 I Soliti Ignoti – Il Ritorno ha fatto giocare alle identità nascoste 5.447.000 telespettatori con il 21.7%.

Su Rai2 Quelli che… dopo il Tg ha intrattenuto 952.000 telespettatori con il 3.8%.

Su Rai3 Senso Comune è stata la scelta di 1.173.000 telespettatori con il 5% di share. Subito dopo Un Posto al Sole ha appassionato 1.781.000 fan della soap opera napoletana con share pari al 7.1%.

Su Rete4 Dalla Vostra Parte si è fermato a 854.000 telespettatori con il 3.5% di share.

Su Canale 5 Striscia La Notizia ha convinto 4.715.000 telespettatori con share del 18.7%.

Su Italia1 CSI ha registrato 1.247.000 telespettatori con il 5% di sahre.

Su La7 Otto e mezzo è stato seguito da 1.740.000 telespettatori con il 7% di share.

Su Tv8 Guess My Age – Indovina l’Età ha intrattenuto 586.000 telespettatori con il 2.4%.

Sul Nove il game show Boom! ha segnato 420.000 telespettatori con l’1.7% di share.

Ascolti TV venerdì 6 aprile 2018, seconda serata

 Esordio negativo per Brumori sa, penalizzato anche dal traino di Cyranò

Su Rai 1 TV7 ha ottenuto 1.186.000 telespettatori con il 10.8% di share.

Su Rai2 Calcio & Mercato raggiunge 196.000 telespettatori con il 2.9%.

Su Rai 3 Brunori Sa si ferma a 321.000 telespettatori con l’1.9%.

Su Rete 4 la puntata di Donnaventura è stata seguita da 316.000 telespettatori con il 5.7% di share.

Su Canale 5 X Style ha totalizzato 355.000 telespettatori con share del 4.5%.

Su Italia1 Jhonny English è stato gradito a 496.000 telespettatori con il 5.4% di share.

Su Tv8 Nessuno mi può giudicare ha ottenuto 358.000 spettatori e il 3.7% di share.

Su NOVE La Confessione con ospite Serena Grandi, ha fatto segnare un ascolto pari a 392.000 telespettatori con il  2%.

Su Real Time/+1 Hello Goodbye è stato seguito da 332.000 telespettatori con l’1.6%.



0 Replies to “Ascolti TV venerdì 6 aprile 2018, Montalbano al 25.6%, Nemo al 5%, Cyrano crolla al 2.3%”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*