Meraviglie – la penisola dei tesori | dal 12 marzo su Rai 1 | tutte le novità


Meraviglie - la penisola dei tesori | dal 12 marzo su Rai 1. Alberto Angela torna con quattro nuove puntate del programma e visita i siti riconosciuti dall'UNESCO come patrimonio dell'umanità.


Alberto Angela torna su Rai 1 con un nuovo ciclo del programma di informazione e divulgazione scientifica Meraviglie – la penisola dei tesori. L’appuntamento è da martedì 12 marzo in prima serata per un totale di quattro puntate.

Il conduttore sarà ancora una volta in viaggio per l’Italia alla scoperta delle bellezze e dei capolavori che dovrebbero rendere tutti gli italiani orgogliosi di appartenere ad una nazione così ricca di beni culturali e paesaggistici.

In particolare, in quattro puntate, Alberto Angela visita dodici siti riconosciuti dall’UNESCO come patrimonio dell’umanità, oppure in attesa di tale riconoscimento.

Vi anticipiamo alcuni dei luoghi dove si reca Angela Junior e i personaggi famosi che incontrerà.

Tra le tappe del nuovo viaggio ci saranno le città di Mantova, Urbino, Amalfi, Parma e Lecce. In ognuno dei centri dove si reca, Alberto Angela incontra personaggi noti del mondo dello spettacolo che sono particolarmente legati ai luoghi protagonisti di puntata. Tra questi Pippo Baudo, Gigi Proietti, Renzo Arbore, Giuliano Sangiorgi, Massimo Ranieri, Paolo Fresu e Dori Ghezzi.

La novità di questa nuova edizione è l’importanza che viene data alla parte musicale. Innanzitutto è prevista una colonna sonora completamente nuova che si ispira alla miglior tradizione della canzone italiana classica.

Ci saranno però anche interventi di musicisti molto importanti. E tra questi per adesso hanno confermato la loro presenza Paolo Fresu, il soprano Maria Sardaryan e alcuni ballerini specializzati nella pizzica che si tiene il 26 agosto a Melpignano, nella notte della Taranta.

Ancora una volta l’impegno di Alberto Angela è valorizzare le bellezze e il patrimonio artistico italiano. Il conduttore si recherà anche in Sardegna alla ricerca dei luoghi più caratteristici e meno conosciuti dell’isola. Poi lo ritroveremo tra castelli medievali e rinascimentali, lo seguiremo scendere in tombe preistoriche e passeggiare in splendide città barocche.

Non solo ma Angela questa volta affronterà anche un viaggio sotto il mare per scoprire, e quindi mostrare telespettatori, i tesori sommersi nel mare di Baia.

Poi, in una discesa lungo l’italico Stivale, lo vedremo nella città di Mantova e da qui a Piazza Navona per spiegare il significato delle tre monumentali fontane e di tutti gli edifici circostanti. Non potrà naturalmente mancare il Teatro San Carlo di Napoli e una visita accurata nei luoghi paesaggistici più belli e spettacolari.

E così dopo essersi immerso nelle profondità marine, Alberto Angela risale fino alle altezze della montagna italiana. Tra l’altro lo vedremo sul Monte Bianco.

Come già era avvenuto nella scorsa edizione ci saranno anche personaggi che incontreranno idealmente i grandi protagonisti del passato. Ad esempio Giusy Buscemi, Vittoria Belvedere e Massimo Wertmuller parleranno di grandi donne come Maria Luigia d’Asburgo Lorena e Isabella d’Este.

Un’altra novità del programma è la realizzazione completa in tecnologia 4K HDR (High Dynamic Range). Molte riprese sono effettuate con droni ed elicotteri. Inoltre questa volta ci saranno anche mini fiction realizzate appositamente per far conoscere ai telespettatori personaggi ed eventi raccontati nelle quattro puntate.



0 Replies to “Meraviglie – la penisola dei tesori | dal 12 marzo su Rai 1 | tutte le novità”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*