Stasera in tv, i nostri consigli per oggi 26 novembre


I programmi che potremo seguire questa sera in tv


Giovedì 26 novembre. Grande Fratello 14 e X Factor 9 si preparano alal semifinale, giunti a tre puntate dalla conclusione. Ma la serata è ricca di film e informazione, in particolare su La7, dove Formigli ha preprato una puntata all’insegna del reportage dall’Iraq.

Ma vediamo quali programmi potremo seguire questa sera in tv.

{module Pubblicità dentro articolo}
Su Rai 1 sono di scena Angelica e Orlando, i protagonisti di È arrivata la felicità, serie interpretata da Claudio Santamaria e Claudia Pandolfi. All’indomani dalla fuga dallo sfiorato matrimonio di Angelica, lei e Orlando organizzano una cena con le famiglie: dopo quanto avvenuto infatti, i due vogliono cercare di ritrovare un equilibrio e spiegare quanto avvenuto. Ma un nuovo imprevisto è dietro l’angolo: l’arrivo di Claudia, l’ex moglie di Orlando.
Alle 23.30 Bruno Vespa conduce Porta a porta, durante cui andrà in onda un’inchiesta sul mercato nero del seme.

Su Rai 2 l’appuntamento è con Nicola Porro, alla conduzione del talk show Virus-Il contagio delle idee. Sicurezza e lotta al terrorismo, gli argomenti principali della puntata. In studio il ministro dell’Interno Angelino Alfano. Prenderanno invece parte al dibattito Reas Sayed, responsabile legale delle Comunità islamiche di Milano, Monza e Brianza, lo scrittore Magdi Allam e Toni Capuozzo, giornalista e conduttore di Terra!
Il segmento del corpo a corpo sarà invece dedicato a Denis Verdini e Peter Gomez, che si confronteranno sulla necessità di un eventuale governo di unità nazionale.

Su Rai 3 ancora Sylvester Stallone nella saga di Rocky Balboa, giunta al quarto capitolo. In Rocky IV il protagonista sfida il campione sovietico Ivan Drago per vendicare la morte di un amico, che proprio sul ring ha perso contro Drago. Ma il confronto non è solo sportivo: si tratta di due ideologie opposte che si scontrano.
Alle 22.50 una nuova puntata di Gazebo. Vedremo il viaggio di Diego Bianchi insieme a Medici Senza Frontiere ad Amman, in Giordania, un mese dopo il bombardamento dell’ospedale di Kunduz. In studio, il Direttore Generale di Medici Senza Frontiere Italia, Gabriele Eminente.

Su Rai 5 Elektra di Richard Strauss, registrato al teatro comunale di Bologna e riproposto in prima visione tv. Si tratta del quarto lavoro teatrale del regista, realizzato con la produzione internazionale firmata dal fiammingo Guy Joosten per il Gran Teatre del Liceu di Barcellona e per La Monnaie di Bruxelles, dove ha ottenuto grande successo nel 2009 e nel 2010.
Dalla tragedia di Sofocle, la storia di una donna ossessionala che muore dopo aver assistito alla vendetta del fratello.

Su Rai Storia doppio appuntamento con a.C.d.C., il programma condotto dal professore Alessandro Barbero. Alle 21.30 puntata dedicata a Giulia Farnese, l’amante del Papa, incentrata sulla nobildonna, amante prediletta del cardinale Rodrigo Borgia, che nel 1492 sarebbe diventato papa col nome di Alessandro VI.
Alle 22.30 invece, il personaggio raccontato è Gengis Khan, fondatore dell’impero mongolo ricordato dalla storia per le sue stragi e devastazioni dei nemici.

Passiamo ora ai canali Mediaset. Su Rete 4 il film Romeo Killer-Sospetti in famiglia. L’ispettore Sullivan ha subito un sospettato, quando Peter Porco viene trovato morto e la moglie gravemente ferita. L’indagato è il figlio, troppo perfetto e insospettabile per non essere colpevole; il detective perciò, inizia ad indagare senza sosta, per individuare il tallone d’Achille del ragazzo.
Alle 23.20 segue il drammatico La sconosciuta, diretto da Giuseppe Tornatore. Irena è una ragazza ucraina che vive da anni in Italia; arrivata in una cittadina del nord, convince un portiere a farsi assumere nel suo palazzo come donna delle pulizie. Ma Irena sta in realtà tenendo d’occhio al famiglia di un orafo. Con Kseniya Rappoport, Michele Placido, Margherita Buy, Pierfrancesco Favino, Claudia Gerini, Piera Degli Esposti.

Su Canale 5 terzultima puntata del Grande Fratello 14. Stasera, in vista della semifinale, la nomination sarà al contrario: anziché scegliere chi mandare a casa infatti, il pubblico voterà chi mandare direttamente in finale. A differenza degli inquilini invece, che crederanno, come al solito, di fare le classiche nomination per eliminare i propri colleghi e aggiudicarsi il montepremi finale.
Condotto da Alessia Marcuzzi, opinionisti in studio sono Claudio Amendola e Cristiano Malgioglio.

Italia 1 trasmette il film di fantascienza Io sono leggenda, con Will Smith. Robert Neville è il solo uomo scampato a una malattia che ha trasformato gli umani in mostri assetati di sangue. Unico essere al mondo, va a caccia per le città deserte insieme al suo cane, e cerca un vaccino per ridare speranza all’umanità.

Su La7 Corrado Formigli conduce Piazzapulita. La puntata sarà dedicata alla tratta delle donne e dei bambini, i rapimenti e i riscatti in tempi di guerra. Sarà trasmesso un nuovo servizio del reportage di Formigli in Iraq: il genocidio degli yazidi per mano dell’ Isis in Iraq, raccontato da un abitante di un villaggio vicino a Sinjar fuggito da una fossa comune. La testimonianza di sua moglie, rapita dagli uomini dello Stato Islamico mentre era incinta, costretta a fare la serva e picchiata ogni giorno perché non era disposta a convertirsi.
Ospiti in studio, il vice segretario del PD e Governatore del Friuli Venezia-Giulia Debora Serracchiani, il portavoce dell’ UNHCR Carlotta Sami, il direttore dell’ ISPI Paolo Magri, Fiorenza Sarzanini del Corriere della Sera, il politologo Edward Luttwak, il membro del CdA RAI Carlo Freccero, il giornalista e scrittore Pietrangelo Buttafuoco, Carlo Panella de Il Foglio, Barbara Serra di Al Jazeera, la conduttrice de L’ Aria che tira Myrta Merlino, Silvia Sardone (Forza Italia) e Alessandro De Angelis dell’ Huffington Post.

Su Sky Uno il sesto live di X Factor 9, questa sera omaggio alla canzone italiana. Ospite l’artista britannica Jess Glynne, interprete di Take me home.



0 Replies to “Stasera in tv, i nostri consigli per oggi 26 novembre”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*