Lineablu | puntata 11 agosto | Donatella Bianchi a Viareggio e Forte dei Marmi


Lineablu | puntata 11 agosto | Donatella Bianchi a Viareggio ed a Forte dei Marmi. Alla scoperta delle bellezze e della storia dei due centri della Toscana.


Siamo nel pieno dell’estate. E Donatella Bianchi continua il suo viaggio sulle coste più belle della nostra penisola. Oggi, sabato 11 agosto, alle 14 su Rai1, la conduttrice storica di Lineablu porta i telespettatori alla scoperta delle bellezze di Viareggio e Forte dei Marmi, due splendidi centri della Toscana.

Viareggio è un comune della Provincia di Lucca con oltre 62.000 abitanti. E’ rinomato per essere una località di turismo balneare frequentata dal jet set nazionale e internazionale. Ma è conosciuta anche per l’attività cantieristica, per la pesca, per la floricultura e per il celebre Carnevale di Viareggio, nato nel 1873.

Donatella Bianchi, navigando la darsena, racconterà la grande cantieristica viareggina, polo di eccellenza mondiale e punto di riferimento per i miliardari di tutto il mondo, che qui possono trovare il lusso e la qualità coniugati in maniera perfetta.

Viareggio fu molto apprezzata anche nei secoli passati. 1819. La duchessa di Lucca Maria Luisa di Borbone fece costruire la prima darsena e nel 1820 elevò Viareggio al rango di “Città”. Nel 1822 la principessa Paolina Bonaparte Borghese, sorella di Napoleone, scelse Viareggio per vivere i suoi ultimi anni di vita e abitò in una villa da lei fatta erigere vicino alla riva del mare.

Viareggio e Torre del Lago furono amate dal compositore lucchese Giacomo Puccini, uno dei massimi operisti della storia, trasferitosi nel 1891 nella frazione, chiamata Torre del Lago Puccini proprio in suo onore.

Ma nautica vuol dire anche mestieri antichi e tradizionali, come quello del maestro d’ascia, figura fondamentale per i restauri dei panfili e delle barche d’epoca che da ogni parte del mondo raggiungono a Viareggio per trovare una seconda giovinezza.

Poi Donatella Bianchi navigherà sulla barca Eilean, un gioiello del 1936 che, grazie ad uno spettacolare restauro, è tornata in mare ed oggi è considerata tra le barche più belle del mondo. Eilean in gaelico significa “piccola isola”.
Il ketch bermudiano di 22 metri nasce nel 1936 nel piccolo villaggio di Fairlie, sulla costa occidentale della Scozia, grazie all’ingegno di William Fife III. Ancora oggi la barca a vela è notissima: infatti è stata la protagonista del video dei Duran Duran Rio.

Si racconterà la grande epopea dei palombari viareggini dell’Artiglio, la nave adibita al recupero di navi affondate durante la prima guerra mondiale e andata distrutta da un’esplosione il 7 dicembre del 1930. Un evento tragico che Viareggio non ha mai dimenticato.

Lineablu a Forte dei Marmi

Poi la conduttrice incontra Jerry Calà, protagonista del film Sapore di mare, girato a Forte dei Marmi. Sarà lui a mettere in evidenza come, a Forte dei Marmi, il divertimento è inteso come filosofia di vita. Calà, con la sua band, entrerà nella mitica Capannina, dal 1929 punto di riferimento delle notti del “Forte”. E luogo dove si esibiva Mina.

Come sempre si racconterà anche il mondo della pesca e dei pescatori, e in particolare si andrà alla scoperta di una pesca tipica di quei litorali, quella artigianale dei nicchi, delle arselle e delle telline.

Con Fabio Gallo si conoscerà un reparto d’élite delle forze speciali della nostra Marina, il Raggruppamento Subacquei ed Incursori della Marina Militari, internazionalmente conosciuti con l’acronimo COM.SUB.IN.



0 Replies to “Lineablu | puntata 11 agosto | Donatella Bianchi a Viareggio e Forte dei Marmi”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*