Otto e mezzo | puntata 10 settembre | la diretta


Torna Il programma di approfondimento quotidiano condotto da Lilli Gruber, con ospiti in studio e il punto di Paolo Pagliaro


Prima puntata della stagione di Otto e mezzo, il programma condotto da Lilli Gruber, su La7. Ospite illustre della puntata, il grillino, Alessandro Di Battista, in collegamento dal Guatemala.

Seguiamo la puntata in diretta

La puntata si apre con Lilli Gruber che presenta subito Alessandro Di Battista, l’ospite della puntata, in collegamento dal Guatemala.

Il grillino dice di essere la per fare opere di bene e si occupa anche di diverse inchieste.

La Gruber chiede a Di Battista di prendere una posizione nella faida tra Matteo Salvini e l’ONU, a proposito del tema del razzismo. Il politico dice che per lui l’Organizzazione delle Nazioni Unite dovrebbe occuparsi del razzismo in tutti i paesi, non solo in Italia.

La presentatrice si rende conto che inizialmente Di Battista prova a non parlare di Salvini e lo incalza. Il grillino si risente e afferma di essere pronto a rispondere a tutto, attaccando subito i giornali che secondo il politico stanno pompando il leghista.

Il membro del Movimento 5 Stelle è sicuro che i giornali stanno cercando di screditare l’attuale governo ed in primis il Premier Conte.

Lilli Gruber chiede se, ad oggi, ci sia un segno di cambiamento. Di Battista dice in maniera chiara che andare a toccare il vitalizio degli ex deputati è un grande segnale di cambiamento.

La conduttrice di Otto e mezzo chiede al suo ospite se appoggia la scelta di Luigi Di Maio a proposito dell’Ilva. Il politico dice di essersi addirittura complimentato con il suo “amico fraterno” come lo definisce lui, perchè è sicuro che ha fatto il massimo per risolvere la situazione.

Lilli costringe Alessandro Di Battista a dare un parere sui giornali, soprannominati dal grillino, “giornaloni”. Il membro dei 5 stelle attacca nuovamente Repubblica, considerandolo quasi come un giornale di partito e complimentandosi con Cairo, l’editore di La7 che secondo lui fa informazione come si deve.

Il politico in collegamento dal Guatemala si trova chiaramente in disaccordo con Camilleri che accusa il Movimento 5 Stelle di non avere una guida idealista.

Torna il punto di vista di Paolo Pagliaro che quest’oggi si focalizza sull’immigrazione. Il giornalista pone in risalto il metodo svedese per gestire quello che sta diventando sempre di più un fattore di lotta politica interna.

Lilli Gruber fa riferimento alla passione per la scrittura del suo ospite e gli chiede se preferisce fare il politico o lo scrittore. Di Battista non si sbilancia e dice che vorrebbe fare entrambe le cose ma lo preme molto tornare ad affiancare i suoi colleghi del Movimento 5 Stelle.

La conduttrice congeda il suo ospite con gli auguri per il futuro compleanno di suo figlio e ringrazia i telespettatori rinnovando l’invito per le prossime puntate.

Termina dunque il primo episodio, della nuova stagione di Otto e mezzo che comincia veramente con il piede giusto, con un ospite come Alessandro Di Battista, difficile da avere in televisione, specialmente ora che si è trasferito in Guatemala.



0 Replies to “Otto e mezzo | puntata 10 settembre | la diretta”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*