Quarto grado | 5 ottobre | le ultime news su Yara Gambirasii e Noemi Durini


Quarto grado | 5 ottobre | le ultime news su Yara Gambirasii e Noemi Durini. I due delitti vengono affrontati dai conduttori insieme agli ospiti in studio.


Questa sera, venerdì 5 ottobre, alle ore 21:15 su Retequattro, va in onda il terzo appuntamento della nuova stagione con “Quarto Grado”.  La conduzione è affidata a Gianluigi Nuzzi accompagnato da Alessandra Viero.

Il programma, come sempre a cura di Siria Magri, si occupa di due storie al femminile. La prima riguarda Yara Gambirasio, la seconda Noemi Durini.

Il caso della tredicenne di Brembate viene riportato alla ribalta perchè venerdì 12 ottobre la Cassazione potrebbe mettere la parola fine sull’atroce omicidio. Tutta la squadra di avvocati in difesa di Massimo Bossetti tenterà di ribaltare la condanna all’ergastolo del loro assistito. Ricordiamo che il drammatico omicidio della tredicenne non ha ancora un colpevole. I mass media si sono impossessati della tragedia e l’hanno sviscerata in ogni contenitore.

Anche la moglie Marita Comi e la sorella gemella di Bossetti hanno più volte fatto sentire la propria voce in differenti circostanze televisive. La Comi rilasciò a Matrix su Canale 5 la prima intervista a difesa del marito dopo il suo arresto.

Questa sera Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero fanno il punto sulla situazione e, con l’aiuto degli ospiti in studio, tenta di ricostruire il delitto e la prova del Dna che ha incastrato Bossetti.

“Quarto Grado” torna quindi ad occuparsi dell’omicidio di Noemi Durini – la ragazza di Specchia uccisa il 3 settembre 2017.

Il programma di approfondimento di cronaca nera punta l’attenzione sul fidanzato della ragazza, il 18enne di Montesardo Salentino reo confesso dell’omicidio della sua fidanzata Noemi, uccisa il 3 settembre del 2017 quando aveva solo 16 anni.  Lucio Marzo, il fidanzato, è stato condannato a 18 anni e 8 mesi di reclusione. Lo ha deciso il Tribunale dei Minorenni di Lecce dove il processo si è celebrato con rito abbreviato.

Il Tribunale ha sostanzialmente accolto le richieste avanzate dal pm Anna Carbonara che aveva chiesto 18 anni per l’omicidio e un altro anno e mezzo per reati collaterali.

Per le segnalazioni da parte dei telespettatori, sono sempre attivi il centralone e l’account di Facebook Messenger del programma.

Inoltre, prosegue la campagna di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne, fil rouge di questa edizione: gli spettatori possono inviare un selfie con l’emblematica “scarpa rossa” sugli account social di “Quarto Grado”.

Ecco i riferimenti del programma sul web

FACEBOOK e MESSENGER: profilo Quarto Grado, https://www.facebook.com/quartogrado;

TWITTER: profilo @quartogrado, https://twitter.com/quartogrado; per commentare la puntata in diretta, per opinioni e domande dei quartograders usare l’hashtag #quartogrado;

INSTAGRAM: profilo @quartogradotv https://www.instagram.com/quartogradotv;

MAIL: quartogrado@mediaset.it;

CENTRALONE: 02/30309010.



0 Replies to “Quarto grado | 5 ottobre | le ultime news su Yara Gambirasii e Noemi Durini”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*