Linea Bianca | da sabato primo dicembre su Rai 1 | esordio a Bormio


Linea Bianca | da sabato primo dicembre su Rai 1 | esordio a Bormio. Massimiliano Ossini, Giulia Capocchi e Lino Zani tornano per la nuova edizione del programma che va alla scoperta delle eccellenze della montagna italiana.


Linea Bianca torna su Rai 1 da sabato primo dicembre 2018 alle 14:00. Prende il posto di Lineablu che si è concluso sabato 24 novembre. Confermato il trio di conduttori: Massimiliano Ossini, l’ex Miss Italia Giulia Capocchi e Lino Zani.

Torna il programma dedicato alle montagne italiane ed alla loro valorizzazione. Come al solito i telespettatori vedranno paesaggi molto belli, imponenti vette innevate, paesini ancora incontaminati.

Ma quest’anno Linea Bianca non sarà soltanto montagna e neve. Innanzitutto il programma dedicherà uno spazio al centenario della Prima Guerra Mondiale. Documenterà come il grande conflitto è stato combattuto anche sulla neve con grandissime perdite da parte di tutti gli schieramenti in guerra.

Ossini punta l’attenzione su molti problemi di attualità legati alla montagna: si parte dal dissesto ecologico per arrivare alla sicurezza ed alla difesa dell’ambiente.

Naturalmente in ognuno dei paesi dove il trio di conduttori arriva, si pone l’attenzione anche sulle tradizioni culturali e gastronomiche della zona. Ricette caratteristiche e piatti della tradizione verranno presentati dagli abitanti del posto. Ossini, come già accaduto in passato, si reca nelle case degli abitanti per farsi spiegare i piatti più noti legati alla gastronomia del passato che si è tramandata fino ad oggi.

Linea Bianca | anticipazioni prima puntata

L’esordio dell’edizione 2018/2019 di Linea Bianca avviene a Bormio in Alta Valtellina nel cuore delle Alpi Lombarde. Siamo nel Parco Nazionale dello Stelvio e, come ci mostrerà Ossini, Bormio è una delle più note località turistiche non solo invernali ma anche estive.

Il piccolo centro è stato anche visitato da Napoleone Bonaparte che rese la città di Bormio dipendente e annessa alla Repubblica Cisalpina. Vedremo anche i più significativi monumenti e luoghi di interesse, ma soprattutto Massimiliano Ossini ci porterà sulle piste da sci molto frequentate nella stagione invernale.

I tre conduttori porteranno i telespettatori in un viaggio spettacolare alla scoperta degli scorci più suggestivi. Conosceremo la storia del luogo e soprattutto la gastronomia. Infatti un capitolo a parte merita la cucina tipica di Bormio e della Valtellina ricca di antichi sapori, di un gusto forte ma contemporaneamente delicato.

La cucina è semplice e genuina, e tra i piatti più apprezzati vi sono i notissimi pizzoccheri della Valtellina e la polenta taragna. Tra i salumi spicca la bresaola, mentre i telespettatori conosceranno i cosiddetti violini di capra: si tratta di un salume prodotto con la coscia e la spalla della capra che assume la forma simile ad un violino.

Ricordiamo che Rai 1 aveva progettato una versione estiva di Linea Bianca. Tutto ciò risale a quando Andrea Fabiano era ancora responsabile della prima rete. Successivamente però il progetto è sfumato. Tutto ciò che avrebbe dovuto essere affrontato nell’edizione sotto il solleone, verrà riproposto nell’attuale ritorno di Linea Bianca. In particolare ci riferiamo alla cultura ed alle tradizioni dei luoghi dove si recherà Massimiliano Ossini con la sua squadra.



0 Replies to “Linea Bianca | da sabato primo dicembre su Rai 1 | esordio a Bormio”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*