Vertigo, ultima puntata il 10 settembre alle 23:15 con Bisignani


Vertigo, ultima puntata il 10 settembre alle 23:15 con Bisignani. Si conclude il ciclo del programma dal titolo Vertigo - Gli abissi dell'anima condotto da Pino Rinaldi sulla terza rete diretta da Daria Bignardi.


La quarta ed ultima puntata di Vertigo. Gli abissi dell’anima andrà in onda sabato 10 settembre in seconda serata su Rai3. Annullata, per dare spazio alla trasmissione di Pino Rinaldi, la replica della puntata di Amore criminale che non verrà recuperata. Tra gli ospiti ci sarà Luigi Bisignani.

E’ questa la decisione della terza rete gestita da Daria Bignardi che ha eliminato l’ultimo appuntamento di Vertigo dal palinsesto di mercoledì 7 settembre in prima serata. L’ultima puntata avrà dunque la più consona collocazione della seconda serata del sabato della rete che accoglieva Amore criminale. La terza puntata di Vertigo era andata in onda lo scorso 31 agosto.

Vediamo adesso quali sono gli argomenti trattati sabato dal conduttore Pino Rinaldi.
La prima problematica interessa sempre più italiani: la dipendenza dal gioco d’azzardo. Rinaldi accoglie in studio Franco che racconta la sua storia davvero drammatica. L’uomo attualmente è in cura in un centro specializzato. Sta cercando di disintossicarsi perché il gioco ha completamente rovinato la sua vita e quella delle persone che gli sono state vicine.

Pupi Avati, regista e sceneggiatore porterà la sua personale testimonianza: racconterà un increscioso episodio che ha riguardato suo nonno, un incallito giocatore d’azzardo. Con il garbo che gli è congeniale svelerà quali sono state le conseguenze del demone del gioco sul suo antenato.

vertigo 10agosto rinaldi paolo nespoli

Anche Tiberio, ex giocatore patologico, e sua moglie racconteranno la loro esperienza. Ma loro sono stati in grado di riscattarsi e di intraprendere un percorso di rinascita: hanno aperto un centro di assistenza per i malati di gioco, a Frosinone. Inoltre, un servizio sarà dedicato alle sale bingo ed a tutto quello che vi si svolge all’interno.

Dal demone del gioco alla possessione demoniaca: sarà questo il secondo argomento affrontato sabato sera. Rinaldi presenta Francesco Vaiasuso, un uomo che afferma di essere stato posseduto. Subito dopo arriva l’intervista di un padre esorcista, Paolo Carlin. Un detective anti-sette spiegherà come si compongono e come agiscono le sette sataniche.

E dopo gli esorcismi, “Vertigo” si interessa del potere e della voglia sfrenata di raggiungerlo e di arrivare ai posti di comando per soddisfare il proprio ego. In studio ci sarà Luigi Bisignani definito, “l’uomo che sussurrava ai potenti”.

Infine ci sarà spazio anche per la Massoneria con un’intervista a Stefano Bisi, gran Maestro d’Oriente, attualmente a capo della Massoneria.
A commentare gli argomenti trattati due voci autorevoli: quella dello storico Franco Cardini e quella di Claudio Risé, psicologo e psicoterapeuta.



0 Replies to “Vertigo, ultima puntata il 10 settembre alle 23:15 con Bisignani”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*