Non è L’Arena | puntata 26 maggio | anticipazioni e ospiti


Non è L'Arena | puntata 26 maggio | anticipazioni e ospiti. Va in onda una puntata ridotta per dare la linea a Enrico Mentana con lo Speciale Maratona per le elezioni europee.


Nuovo appuntamento, ma in versione ridotta, di Non è L’Arena. Il programma di approfondimento giornalistico condotto su La7 da Massimo Giletti, inizia alle 20.30 ma si conclude alle 22.35.

Infatti a quell’ora dovrà cedere la linea allo Speciale TgLa7 Maratona Elezioni condotto da Enrico Mentana. Basteranno soltanto due ore al padrone di casa, per puntate l’attenzione su alcuni casi di attualità, visto che non si potrà parlare di politica.Infatti a quell’ora i seggi sono ancora aperti e bisognerà attendere le 23.00.

Dopo la breve incursione fatta venerdì sera a Ballando con le stelle in qualità di ballerino per una notte, Giletti torna nel suo ruolo di giornalista.E, nella puntata odierna accoglie in studio Serafina Strano la dottoressa violentata all’interno di una guardia medica a Catania. La dottoressa, in una intervista esclusiva racconta l’atroce esperienza di quella notte durante la quale era sola nel presidio medico e quanto, nel frattempo, è cambiato per la sicurezza dei dottori impegnati nel proprio dovere.

Subito dopo Massimo Giletti intervista Franco Arnaboldi, un agricoltore di Cecina che denuncia per la prima volta dinanzi alle telecamere, l’esproprio illegittimo della sua terra. Ancora una storia di illegalità: rigurada Giuseppe Piraino, imprenditore siciliano che ha avuto il coraggio di opporsi con determinazione al racket della mafia.

Molti gli ospiti in studio. Tra gli altri interverranno alla puntata Alessandro Cecchi Paone, Hoara Borselli, Antonio Di Pietro.



0 Replies to “Non è L’Arena | puntata 26 maggio | anticipazioni e ospiti”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*