Stasera in tv, i nostri consigli per oggi 27 gennaio


I programmi in onda sulle reti pubbliche e private, del digitale terrestre e della piattaforma satellitare.


 Venerdì 27 gennaio. Su Raiuno, alle 21.25, il game show Music Quiz. Il programma di Amadeus si apre con il gioco “Senti chi canta”: viene trasmessa una canzone e i partecipanti, che sono personaggi famosi, devono scrivere in venti secondi su una lavagnetta elettronica chi è l’interprete della stessa; negli ultimi cinque secondi sono aiutati a indovinare attraverso quattro opzioni di risposta che vengono mostrate in video.

Il personaggio famoso che indovina guadagna due punti se lo ha fatto senza aiuto. Se invece lo ha fatto negli ultimi cinque secondi si aggiudica un solo punto. Al termine della prova, i due vip che hanno guadagnato più punti saranno i capitani delle due squadre e ognuno potrà scegliere i componenti della propria squadra.      

Su Rete 4, alle 21.15, l’attualità con Quarto grado. La trasmissione d’inchiesta condotta da Gianluigi Nuzzi, affiancato da Alessandra Viero, si avvale ogni settimana del prezioso contributo di esperti e opinionisti. Tra loro c’è anche la giornalista del TgCom24, Sabrina Scampini, che dal 2010 al 2013 ha presentato il programma con Salvo Sottile.

Su Canale 5, alle 21.10, la terza puntata della fiction Il bello delle donne – Alcuni anni dopo. Luca (Massimo Bellinzoni) è alla ricerca di qualcuno che possa sostituire Jessica (Manuela Arcuri) che ha deciso di prendersi una lunga vacanza. Evelina (Adua Del Vesco), intanto, fa la conoscenza di Piero (Massimiliano Morra) e si appresta a incontrare suo padre Dante (Stefano Dionisi), con il quale deve chiarire molte cose.

Su Nove, alle 21.15, il reality Il ricco e il povero. Nella seconda puntata, chef Rubio va alla scoperta di Budapest in Ungheria, accompagnato da Fabio Canino. Prima di iniziare l’avventura, i due protagonisti dovranno giocarsi la possibilità di vivere la città o da povero o da vero signore.

Su Rai 5, alle 21.15, il programma musicale Songs for eternity. La grande interprete tedesca Ute Lemper dà voce a un repertorio di canzoni scritte da musicisti ebrei deportati durante la Seconda Guerra Mondiale e raccolte dal musicista Francesco Lotoro. Voce narrante di Gioele Dix.

Ed ecco, ora, i film della serata da noi consigliati

Su Raidue, alle 21.20, il film drammatico del 2015, di Oliver Hirschbiegel, Elser – 13 minuti che non cambiarono la storia, con Christian Friedel, Katharina Schuttler. Germania, novembre 1939. Adolf Hitler (Udo Schenk) si prepara a tenere un importante discorso alla birreria Burgerbraukeller di Monaco. Due giorni prima, il carpentiere Georg Elser (Christian Friedel) ha piazzato una carica di esplosivo in una colonna della sala con l’intento di uccidere il Fuhrer e fermare il nazismo.

Su Raitre, alle 21.15, il film commedia del 2014, di Sydney Sibilia, Smetto quando voglio, con Edoardo Leo, Valeria Solarino, Valerio Aprea, Stefano Fresi. Pietro Zinni (Edoardo Leo), ricercatore universitario, vittima dei tagli ai finanziamenti, decide di sintetizzare e mettere in commercio una nuova droga che ancora non sia illegale. Riunisce alcuni colleghi, anche loro in disgrazia, per realizzare il progetto. Tra loro c’è Alberto (Stefano Fresi), un chimico che fa il lavapiatti.

Su Tv8, alle 21.15, il film commedia del 2011, Bad Teacher – Una cattiva maestra, con Cameron Diaz. Elizabeth non è certo un’insegnante modello e non vede l’ora di sposarsi per smettere di lavorare. Così, quando viene lasciata, inizia a corteggiare un giovane supplente.

Su Iris, alle 21.00, il film drammatico del 1993, Schindler’s list – La lista di Schndler, con Liam Neeson. La vera storia di Oskar Schindler, un industriale tedesco, che durante la guerra salvò molti ebrei dai campi di sterminio facendoli lavorare nella sua fabbrica.

Su Rai Movie, alle 21.20, il film drammatico del 2003, di Margarethe Von Trotta, Rosenstrasse, con Katja Riemann. Hannah, ebrea newyorkese, si reca a Berlino per far luce sull’infanzia della madre Ruth. Scopre così che durante il regime nazista Ruth fu salvata da Lena, una donna ariana.

Su La5, alle 21.10, il film commedia del 2008, di George Clooney, In amore niente regole, con George Clooney, Renée Zellweger. 1925. Per risollevare le sorti della sua squadra di football, l’allenatore Connolly recluta un eroe di guerra. Gli stadi si riempiono, ma la sua storia non convince una reporter.

Su Premium Cinema, alle 21.15, il film commedia del 2013, di Woody Allen, Blue Jasmine, con Cate Blanchett, Alec Baldwin. Jasmine, vedova di un finanziere senza scrupoli, si trasferisce nella modesta casa della sorella adottiva Ginger. Smarrita e in balia degli antidepressivi, cerca di ricostruirsi una vita.

Su Premium Cinema 2, alle 21.15, il film d’azione del 2015, Run all night – Una notte per sopravvivere, con Liam Neeson. Il killer Jimmy Conlon scopre che suo figlio è stato testimone di un omicidio commesso dal boss Shawn Maguire. Ora Jimmy deve decidere da che parte schierarsi.

Su Premium Cinema Emotion, alle 21.15, il film tv drammatico del 2015, di P. Kadelbach, Naked Among Wolves – Il bambino nella valigia, con Florian Stetter. Verso la fine della guerra, nel campo di concentramento di Buchenwald, Hans e altri reclusi cercano di nascondere alle SS un bimbo ebreo di tre aani.

Su Sky Cinema Uno, alle 21.15, il film commedia del 2016, di Paolo Genovese, Perfetti sconosciuti, con Katia Smutniak. Durante una cena con gli amici, Eva propone un gioco: mettere sul tavolo il cellulare e condividere con gli altri i contenuti dei messaggi. Ma il passatempo prende una piega inaspettata.

Su Sky Cinema Max, alle 21.00, il film d’azione del 2003, di F. Gary Gray, Il risolutore – A man apart, con Vin Diesel. Dopo la brutale uccisione della moglie, Sean Vetter, un agente speciale della narcotici, inizia la sua guerra contro la malavita alla frenetica ricerca degli assassini.           



0 Replies to “Stasera in tv, i nostri consigli per oggi 27 gennaio”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*