Padre Paolo Dall’Oglio il ricordo a 4 anni dal rapimento su Rai e Tv 2000


La Rai e Tv2000 dedicano al sacerdote una speciale programmazione per ricordarne la figura e tenere viva la speranza.


 Sono trascorsi quattro anni dal rapimento di Padre Paolo Dall’Oglio in Siria nella notte tra il 28 e il 29 luglio 2013. La Rai e Tv2000 dedicato al sacerdote una speciale programmazione.

La Rai approfondisce la sua figura con un progetto lungo due giorni e che si estende su più piattaforme.

Venerdì 28 luglio e sabato 29 luglio l’informazione su Padre dall’Oglio è presente nei telegiornali e nei giornali radio, ma anche in tutti i programmi compresi quelli di intrattenimento.

Ci saranno servizi, speciali e approfondimenti sull’opera del gesuita che ha lottato per pace nel terribile scenario del conflitto siriano. Un’iniziativa che il servizio pubblico ha scelto di proporre ai telespettatori per tenere accesi i riflettori sulla sua scomparsa e contribuire a mantenere viva la speranza. 

Nella giornata di venerdì su Rai1 Uno Mattina estate (con uno spazio a cura del Tg1 dalle 7.10) e La vita in diretta estate, dalle 15.40, riserveranno ampie finestre di approfondimento alla vicenda di Padre Dall’Oglio. All’interno del programma del day time pomeridiano condotto da Benedetta Rinaldi e Paolo Poggio saranno ospiti Riccardo Cristiano, presidente dell’ “Associazione giornalisti amici di padre Dall’Oglio”; Padre Giulio Albanese, missionario comboniano; Lucia Goracci, corrispondente da Istanbul e inviata Rai.

Nella stessa giornata, alle 18.00, Rainews24 proporrà uno speciale condotto dal direttore Antonio Di Bella. All’interno del programma gli interventi di Riccardo Cristiano, Beppe Giulietti, segretario FNSI, e le interviste realizzate da Maria Gianniti (Gr Rai) ai confratelli dell’ultimo monastero frequentato da Padre Dall’Oglio.  

Sabato 29 luglio, oltre all’ampia copertura informativa riservata da tutte le testate Rai, a Paolo Dall’Oglio saranno dedicati lo Speciale Tg3, in onda alle 10.55 su Rai3, e Tg2 Dossier, dalle 23.30 su Rai2. Rainews24 proporrà numerosi servizi nel corso di tutta la sua programmazione all-news.  

Tutti gli spazi dedicati a Padre Dall’Oglio saranno caratterizzati dall’hashtag #pontidipace. Per promuovere la giornata dedicata al gesuita rapito in Siria la Direzione creativa ha realizzato uno spot già in onda sulle reti del servizio pubblico da venerdì scorso.

  Anche Tv2000 dedica uno speciale a padre Paolo Dall’Oglio in onda venerdì 28 luglio alle 17.30 durante la trasmissione ‘Il Diario di Papa Francesco’. Ospiti in studio: il nipote di Dall’Oglio, Raffaele Persichetti, e i giornalisti Amedeo Ricucci e Laura Silvia Battaglia, membri dell’ associazione ‘Giornalisti amici di Padre Dall’Oglio’, che difende e diffonde il messaggio e la testimonianza del gesuita contro ogni forma di totalitarismo. Servizi e approfondimenti durante le tre edizioni di Tg2000 alle 12, alle 18.30 e alle 20.30.



0 Replies to “Padre Paolo Dall’Oglio il ricordo a 4 anni dal rapimento su Rai e Tv 2000”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*