Non è L’Arena 28 gennaio | ospiti Marianna Madia e Antonio Razzi



Questa sera, va in onda la decima puntata di Non è l’Arena, l’appuntamento è alle 20.30 su La7 con Massimo Giletti. Si comincia con il faccia a faccia politico della settimana. Protagonista è Marianna Madia, Ministro per la semplificazione e la pubblica amministrazione.

Non è L’Arena 28 gennaio | ospiti politici

A cinque settimane dal voto Massimo Giletti chiederà al Ministro spiegazioni sui temi di stretta attualità politica.

Subito dopo è ospite in studio il senatore Antonio Razzi che racconterà, ai telespettatori di Non è L’Arena, la sua esclusione dalle liste di Forza Italia.

Tra le tante promesse fatte, durante questa campagna elettorale, da parte dei leader dei diversi schieramenti anche quella dell’introduzione di una flat tax con l’obiettivo dichiarato di alleggerire la pressione fiscale ma anche di recuperare almeno in parte la forte evasione fiscale che ha raggiunto quota 132 miliardi di euro.

Sul tema animeranno il dibattito in studio Carla Cantone, volto della Cgil ora candidata tra le liste del PD, l’On. Ignazio La Russa (Fdi), Luca Telese conduttore di 24 Mattino su Radio 24, l’imprenditore ed esperto di escapologia fiscale Gianluca Massini Rosati e il Professore Raffaello Lupi, Ordinario di Diritto Tributario all’Università Tor Vergata di Roma.

Non è L’Arena 28 gennaio | il caso Bellomo

Massimo Giletti torna ad occuparsi del “caso Bellomo”: in occasione del concorso in magistratura, Bellomo ha incontrato a Roma i suoi allievi prima delle prove. Un inviato de Non è L’Arena, ha provato a parlargli prima delle lezioni. Ospiti in studio due sue ex allieve, Carla Pernice che ha frequentato il corso per tre anni e Rosa Calvi che ha denunciato per prima di aver rifiutato di firmare il contratto da “borsista”.

In onda anche la registrazione di una telefonata tra Carla Pernice e Davide Nalin, magistrato ed ex braccio destro di Bellomo, attualmente sospeso dal Csm, nella quale viene chiesto alla ragazza di fare da “agente infiltrato”.

Non è L’Arena 28 gennaio | Piero Capuana

L’Assemblea Regionale Siciliana, spesso al centro del dibattito di Non è l’arena, torna ad essere protagonista: il documento conclusivo della Sessione della Conferenza episcopale siciliana, nel quale è stato dedicato un capitolo agli “stipendi d’oro” dell’Ars, ha provocato la reazione del Presidente dell’Ars Gianfranco Micciché che ha smentito assicurando che non ci sarà alcun aumento contrattuale. Sul tema sarà ospite in studio Giuseppe Milazzo Presidente del Gruppo di Forza Italia all’Ars.

Prosegue l’inchiesta di Non è l’arena su Piero Capuana, leader di una comunità e oggi indagato per associazione per delinquere finalizzata alla violenza sessuale su minorenni che all’epoca dei fatti avevano tra gli 11 e i 14 anni. Questa volta a parlare sarà una delle ragazze che per prima l’ha denunciato in compagnia della madre

Protagonisti del dibattito in studio anche lo scrittore Stefano Zecchi, e la giornalista Luisella Costamagna.

 Non è L’Arena | riferimenti web

Sul sito del programma http://www.la7.it/nonelarena oltre allo streaming in simulcast con la messa in onda televisiva, anche dall’estero, saranno disponibili on demand tutte le puntate integrali e le clip cult della puntata.

Per commentare e seguire sui social il programma: su twitter @nonelarena;  su Facebook https://www.facebook.com/nonelarena.



0 Replies to “Non è L’Arena 28 gennaio | ospiti Marianna Madia e Antonio Razzi”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*